48.314.969
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LETTA PARLA ALLA CAMERA E CHIEDE LA FIDUCIA (PER UN PAIO DI ANNETTI DI TRACCHEGGIO) MA SA CHE IL SUO TEMPO E' FINITO.

mercoledì 11 dicembre 2013

Roma - Parlamento - E' il giorno del voto di fiducia al governo Letta. Il presidente del Consiglio dei ministri Enrico Letta sta parlando alla Camera. Seguirà la discussione generale fino a mezzogiorno. Dalle 12.30 dichiarazioni di voto dei gruppi e dunque voto finale. Alle 16 la discussione si sposterà al Senato.

Alle 9 in punto, orario previsto per le comunicazioni alla Camera dei deputati sulla fiducia al governo, il presidente del Consiglio Enrico Letta ha fatto il suo ingresso nell'Aula di Montecitorio. Con lui, il vicepremier Angelino Alfano, il ministro per i Rapporti con il Parlamento Dario Franceschini e quasi tutto il governo pressoché al completo. Ma se i banchi dell'esecutivo sono tutti occupati, l'Aula della Camera è ancora semivuota con meno di un centinaio di deputati presenti.

Fra i primi ad arrivare, in anticipo anche rispetto al capo del governo, sono stati gli ex segretari del Pd Pierluigi Bersani e Guglielmo Epifani, che confabulano a lungo fra loro, con il primo infervorato e il secondo che ascolta più pazientemente; e Fabrizio Cicchitto e Renato Brunetta: gli esponenti ex Pdl ora rispettivamente di Ncd e Forza Italia, si scambiano soltanto un freddo 'buongiorno'. Dopo qualche minuto d'attesa, la seduta e' aperta dal presidente della Camera, Laura Boldrini.

Letta chiede il voto di fiducia per "un nuovo inizio" per "fare delle riforme". Nessun accenno alla oceanica protesta delle piazze italiane, dove da giorni manifestano centinaia di migliaia di cittadini.

Il nuovo Movimento 9dicembre ha annunciato che "se Letta otterrà la fiducia" verranno fatti gesti eclatanti". 

Tutta Italia è in attesa.

max parisi


LETTA PARLA ALLA CAMERA E CHIEDE LA FIDUCIA (PER UN PAIO DI ANNETTI DI TRACCHEGGIO) MA SA CHE IL SUO TEMPO E' FINITO.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Letta   governo   fiducia   Camera   movimento   9dicembre   Alfano   Franceschini    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI, QUINDI NON FARA' NULLA)

IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI,

mercoledì 21 giugno 2017
ROMA - L'aula della Camera ha approvato in via definitiva, dopo il precedente sì del Senato, la proposta di legge per l'istituzione di una commissione parlamentare bicamerale d'inchiesta sul
Continua
 
INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER BANCHE VENETE, CARIGE, MPS: OBBLIGAZIONI CONGELATE FONDI FUGGITI: FALLIMENTI A BREVE

INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER BANCHE VENETE, CARIGE, MPS: OBBLIGAZIONI CONGELATE FONDI

lunedì 19 giugno 2017
I tempi stringono attorno al futuro di Popolare Vicenza e Venetobanca, i due istituti di credito che necessitano di circa 1,2 miliardi di euro di risorse per evitare il bail in. Il ministro delle
Continua
MACRON GIA' TRABALLA: 2 MINISTRI (GIUSTIZIA E AFFARI EUROPEI) FINIRANNO A PROCESSO PER TRUFFA E APPROPRIAZIONE INDEBITA

MACRON GIA' TRABALLA: 2 MINISTRI (GIUSTIZIA E AFFARI EUROPEI) FINIRANNO A PROCESSO PER TRUFFA E

giovedì 15 giugno 2017
PARIGI - Si fa difficile in Francia la posizione del ministro della Giustizia, il centrista Francois Bayrou: su questo sono ormai concordi tutti i principali giornali francesi, con i conservatore "Le
Continua
 
DISASTRO: ALITALIA HA FATTO RICORSO AL TRIBUNALE FALLIMENTARE DI NEW YORK. FORNITORI NON PAGATI, STATO DI INSOLVENZA

DISASTRO: ALITALIA HA FATTO RICORSO AL TRIBUNALE FALLIMENTARE DI NEW YORK. FORNITORI NON PAGATI,

martedì 13 giugno 2017
NEW YORK - Alitalia ha fatto ricorso presso il tribunale fallimentare di New York, in base alle procedure concorsuali internazionali Usa per il fallimento. Lo riporta il Wall Street Journal,
Continua
LA CORTE DEI CONTI ACCUSA DIRETTAMENTE IL GOVERNO MONTI DI AVERE PROVOCATO UN DANNO ALLO STATO DI 4,1 MILIARDI DI EURO!

LA CORTE DEI CONTI ACCUSA DIRETTAMENTE IL GOVERNO MONTI DI AVERE PROVOCATO UN DANNO ALLO STATO DI

giovedì 8 giugno 2017
Vi ricordate il pianto di cooccodrillo in diretta di Elsa Fornero mentre massacrava le pensioni? Ricordate la sventagliata di tasse messe dal governo presieduto da Monti, le sue costanti bacchettate
Continua
 
I POTERI FORTI EUROPEI VOGLIONO STRANGOLARE DI TASSE GLI ITALIANI: L'OCSE ''CONSIGLIA'' UNA PATRIMONIALE SULLA PRIMA CASA

I POTERI FORTI EUROPEI VOGLIONO STRANGOLARE DI TASSE GLI ITALIANI: L'OCSE ''CONSIGLIA'' UNA

mercoledì 7 giugno 2017
PARIGI -  I poteri forti vogliono che gli italiani siano strangolati da nuove onerose tasse. L'Ocse taglia le stime sull'Italia e "consiglia" il governo Pd di rimettere l'Imu sulla prima casa.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SCENDE IN CAMPO IL SIULP (IL PIU' GRANDE SINDACATO DI POLIZIA): ''TOGLIERSI IL CASCO DIMOSTRA CHE LA MISURA E' COLMA!''

SCENDE IN CAMPO IL SIULP (IL PIU' GRANDE SINDACATO DI POLIZIA): ''TOGLIERSI IL CASCO DIMOSTRA CHE
Continua

 
LA UE HA 3.417 DIPLOMATICI CHE COSTANO 630 MILIONI DI EURO L'ANNO E NON SPENDE 1 EURO PER I 20 MILIONI DI DISOCCUPATI UE

LA UE HA 3.417 DIPLOMATICI CHE COSTANO 630 MILIONI DI EURO L'ANNO E NON SPENDE 1 EURO PER I 20
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!