69.205.304
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SCONTRO FRONTALE GRECIA-UE: IL PARLAMENTO APPROVA IL BILANCIO 2014, LA TROIKA (COMANDATA DALLA GERMANIA) LO RESPINGE.

martedì 10 dicembre 2013

Atene - Il bilancio è stato votato ma la troika dice che per l’accordo bisogna aspettare”, riassume Kathimerini nella sua versione in inglese. Il 7 dicembre il parlamento greco ha approvato il budget 2014 con 153 voti favorevoli e 142 contrari. Il testo “prevede un avanzo primario dell’1,6 per cento del pil, una crescita dello 0,6 per cento e un debito al di sotto del 175 per cento del pil”.

Secondo il quotidiano il budget “è stato presentato al parlamento senza l’avallo della troika”. Durante il dibattito i rappresentanti dei creditori della Grecia (Ue-Fmi-Bce) hanno annunciato che non torneranno prima di gennaio perché Atene non rispetta gli impegni presi, spiega Kathimerini. La Grecia “avrebbe dovuto rispettare 135 condizioni” entro l’autunno, “ma siamo appena a 60 e il processo rallenta a causa dell’impasse politica”.

“L’intenzione apparente del governo greco di legiferare unilateralmente o prendere decisioni su questioni in discussione con la troika come i sequestri immobiliari, la riduzione dell’iva per i ristoranti o i licenziamenti massicci dei dipendenti pubblici è considerata come una provocazione”, spiega un funzionario europeo citato dal quotidiano.

E anche la stampa tedesca aggredisce la Grecia. “Per l’Ue la Grecia è ancora un buco nel budget”, constata la Frankfurter Allegemeine Zeitung.

Il quotidiano tedesco è molto scettico rispetto al nuovo bilancio greco: "il governo di coalizione ha vinto di misura lo scontro, ma non c’è motivo per condividere le parole del primo ministro Antonis Samaras, che ha parlato di “giornata storica” per la Grecia. Certo, Atene ha presentato per la prima volta da anni un avanzo primario, dunque un’eccedenza di bilancio che non tiene conto del peso (enorme) del debito pubblico. […] Tuttavia questo è il risultato di un artificio contabile, possibile grazie al rinvio del pagamento di fatture miliardarie ai fornitori. E intanto importanti riforme strutturali sono accantonate".


SCONTRO FRONTALE GRECIA-UE: IL PARLAMENTO APPROVA IL BILANCIO 2014, LA TROIKA (COMANDATA DALLA GERMANIA) LO RESPINGE.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Grecia   Atene   Troika   parlamento   bilancio 2014    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA VERITA' PUBBLICA LE INTERCETTAZIONI SU DEPUTATI DEL PD E VERTICI DEL CSM NELLE ''CENETTE RISERVATE'': E' UNA NUOVA P2

LA VERITA' PUBBLICA LE INTERCETTAZIONI SU DEPUTATI DEL PD E VERTICI DEL CSM NELLE ''CENETTE

giovedì 13 giugno 2019
Luca Lotti voleva silurare il pm che indagava sulla famiglia Renzi. E' l'elemento che emerge dall'inchiesta di Perugia, contenuto in un servizio pubblicato dalla 'Verità', da cui risulta che
Continua
 

GIULIO CENTEMERO REPLICA PUNTO PER PUNTO A REPORT: ''RICOSTRUZIONE TANTO LONTANA DALLA REALTA' E'

martedì 11 giugno 2019
"Nella serata di ieri, in una breve pausa dai lavori sul ddl Crescita, ho avuto la riprova che alcune cose in Italia non cambieranno mai. I primi a non riuscire a cambiare, a crescere direi, sono i
Continua
INCHIESTA MINIBOT / COSA SONO, COSA SERVONO E LE FALSE ACCUSE CONTRO QUESTO STRUMENTO DI PAGAMENTO DEL DEBITO PUBBLICO

INCHIESTA MINIBOT / COSA SONO, COSA SERVONO E LE FALSE ACCUSE CONTRO QUESTO STRUMENTO DI PAGAMENTO

lunedì 10 giugno 2019
Negli scorsi giorni, la Camera dei deputati all’unanimità ha approvato i cosiddetti minibot. Una volta tanto i sinistrati del piddì ne hanno fatto una giusta, salvo poi rendersi
Continua
 
FOLLIA E DELIRIO DELLA COMMISSIONE UE: VUOLE DENUNCIARE TUTTI I PAESI UE PER NON AVERE ''LIBERALIZZATO'' I SERVIZI

FOLLIA E DELIRIO DELLA COMMISSIONE UE: VUOLE DENUNCIARE TUTTI I PAESI UE PER NON AVERE

lunedì 10 giugno 2019
LONDRA - I burocrati della commissione europea che nessuno ha eletto amano spesso intraprendere azioni legali contro governi democraticamente eletti e questo spiega il crescente euroscetticismo da
Continua
SALVINI E DI MAIO RISPONDONO ALLA UE: QUOTA 100 E PENSIONI NON SI TOCCANO, TAGLIO TASSE E INVESTIMENTI PER IL LAVORO

SALVINI E DI MAIO RISPONDONO ALLA UE: QUOTA 100 E PENSIONI NON SI TOCCANO, TAGLIO TASSE E

mercoledì 5 giugno 2019
"Noi siamo persone serie, l'Italia è un paese serio, che rispetta la parola data. Quindi andremo in Europa e ci metteremo seduti al tavolo con responsabilità, non per distruggere, ma
Continua
 
LO SCANDALO DEL CSM ASSOMIGLIA SEMPRE DI PIU' ALLO SCANDALO DELLA P2 DI LICIO GELLI: ACCORDI SEGRETI POLITICI & GIUDICI

LO SCANDALO DEL CSM ASSOMIGLIA SEMPRE DI PIU' ALLO SCANDALO DELLA P2 DI LICIO GELLI: ACCORDI

mercoledì 5 giugno 2019
Incontri "segreti" in hotel, durante le cene o a casa: 7 giorni, dal 9 al 16 maggio, di "trattative per le nomine degli uffici giudiziari", in particolare quelli di Roma, Perugia e Brescia. E' quello
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA UE REGALA ALLA TURCHIA IL PERMESSO DI ANDARE IN TUTTA EUROPA SENZA VISTI! PRATICAMENTE UN'ADESIONE ALLA UE

LA UE REGALA ALLA TURCHIA IL PERMESSO DI ANDARE IN TUTTA EUROPA SENZA VISTI! PRATICAMENTE
Continua

 
REPORTAGE INDIPENDENTE / PARLA UN ITALIANO TRASFERITOSI 10 ANNI FA: ''L'UNGHERIA ORA E' UNA MERAVIGLIA. E' CASA MIA''.

REPORTAGE INDIPENDENTE / PARLA UN ITALIANO TRASFERITOSI 10 ANNI FA: ''L'UNGHERIA ORA E' UNA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!