46.356.462
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA UE REGALA ALLA TURCHIA IL PERMESSO DI ANDARE IN TUTTA EUROPA SENZA VISTI! PRATICAMENTE UN'ADESIONE ALLA UE

martedì 10 dicembre 2013

Bruxelles - L’Unione europea e la Turchia hanno messo a punto un accordo per eliminare i visti per i turchi entro tre anni. In cambio Ankara ha accetta di accogliere i clandestini arrivati nell’Ue passando per la Turchia.

L’accordo, “arrivato dopo due anni di difficili negoziati”, prevede che le autorità turche possano “sospendere la riammissione dei clandestini se l’Ue non applicherà il processo di liberalizzazione” dei visti, riporta Hürriyet. Il quotidiano aggiunge che l’accordo sarà firmato il 16 dicembre ad Ankara e che "potrebbe avere un’influenza positiva sul processo di adesione della Turchia".

L’intesa rappresenta un passo avanti anche secondo la Süddeutsche Zeitung, secondo cui: "per molti turchi la libera circolazione è più importante dell’adesione all’Ue. Ma il prezzo di questa libertà è molto alto: la Turchia, paese di transito dei migranti, dovrà rendere più complicato il cammino dei rifugiati verso l’Europa. […] Se oggi i cittadini turchi devono chiedere un visto per entrare in Germania, Francia o Italia non è per formare una carovana tra l’Anatolia orientale e Berlino, Parigi o Roma. […] I turchi viaggiano come turisti dotati di carte di credito o uomini d’affari in business class".

Tuttavia, al di là delle rosee speranze del quotiano - di sinistra - tedesco Süddeutsche Zeitung, la verità è un'altra: con questo accordo, fatto senza richiedere l'approvazione di nessuno Stato europeo, tanto meno dell'Italia, arriveranno in Europa altre decine se non centinaia di migliaia di disperati dalla Turchia e non necessariamente turchi, visto a nessuno che arriverà da là verranno chiesti documenti, dato il libero transito concesso dalla UE.

E questa è l'ennesima follia di una dittatura chiamata Unione Europea.

max parisi


LA UE REGALA ALLA TURCHIA IL PERMESSO DI ANDARE IN TUTTA EUROPA SENZA VISTI! PRATICAMENTE UN'ADESIONE ALLA UE


Cerca tra gli articoli che parlano di:

UE   accordo   Turchia   libera   circolazione   frontiera   turchi    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
PUGNO DURO POLACCO CONTRO IL PERICOLO DI INVASIONE DI MIGRANTI: COME L'UNGHERIA, CAMPI DI DETENZIONE IN FRONTIERA

PUGNO DURO POLACCO CONTRO IL PERICOLO DI INVASIONE DI MIGRANTI: COME L'UNGHERIA, CAMPI DI

lunedì 24 aprile 2017
LONDRA - Nei mesi scorsi l'Ungheria e' stata fortemente criticata per aver creato campi in cui tenere immigrati e richiedenti asilo ma il governo ungherese non si e' fatto intimidire e ha continuato
Continua
 
E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E PIANI CRIMINALI

E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E

venerdì 21 aprile 2017
Le principali ONG impegnate nel traffico di africani verso l'Italia sono: Moas, Jugend Rettet, Stichting Bootvluchting, Médecins sans frontières, Save the children, Proactiva Open Arms,
Continua
FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE OMBRA PANAMENSI.

FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE

venerdì 21 aprile 2017
Gli sbarchi, certo, con i numeri che parlano di "un record senza precedenti" visto che "in poco piu' di 72 ore circa 8mila migranti sono approdati in Sicilia dopo una lunga traversata in mare", ma,
Continua
 
L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI TEMPORANEI (EUROPEI)

L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI

giovedì 20 aprile 2017
Al contrario dell'Italia l'Australia fa di tutto per proteggere i propri confini tant'e' che e' uno dei pochi se non l'unico paese ad essere riuscito a fermare l'arrivo di barconi carichi di
Continua
QUATTRO CARDINALI SI RIBELLANO A PAPA BERGOGLIO, SABATO A ROMA PRENDE FORMA LA RIVOLTA: CONVEGNO PUBBLICO DEI RIBELLI

QUATTRO CARDINALI SI RIBELLANO A PAPA BERGOGLIO, SABATO A ROMA PRENDE FORMA LA RIVOLTA: CONVEGNO

mercoledì 19 aprile 2017
ROMA - Dopo i dubbi (in latino, "dubia") che quattro cardinali gli hanno indirizzato in una lettera - privata ma poi pubblicata - la ribellione a Papa Francesco prende la forma di un convegno a due
Continua
 
L'EURO-MARCO E' IL TRIONFO DEL PIANO DI WALTER FUNK, GOVERNATORE BUNDESBANK CON HITLER: SI CHIAMAVA ''MONETA-GENERALE''

L'EURO-MARCO E' IL TRIONFO DEL PIANO DI WALTER FUNK, GOVERNATORE BUNDESBANK CON HITLER: SI CHIAMAVA

martedì 18 aprile 2017
“La Germania dovrebbe, visto che è divenuta pacifica e ragionevole, prendersi tutto ciò che l’Europa e il mondo intero le ha negato in due grandi guerre, una sorta di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
GLI OLIGARCHI DELLA UE VOGLIONO SPENDERE DENARO PER SUSSIDI AI ROM, NEPPURE 1 EURO PER I MILIONI DI DISOCCUPATI D'EUROPA

GLI OLIGARCHI DELLA UE VOGLIONO SPENDERE DENARO PER SUSSIDI AI ROM, NEPPURE 1 EURO PER I MILIONI DI
Continua

 
SCONTRO FRONTALE GRECIA-UE: IL PARLAMENTO APPROVA IL BILANCIO 2014, LA TROIKA (COMANDATA DALLA GERMANIA) LO RESPINGE.

SCONTRO FRONTALE GRECIA-UE: IL PARLAMENTO APPROVA IL BILANCIO 2014, LA TROIKA (COMANDATA DALLA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!