44.144.552
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

CONTINUA LO SCIOPERO GENERALE IN TUTTA ITALIA: AUTOSTRADE BLOCCATE, STAZIONI, FERROVIE.

martedì 10 dicembre 2013

SCIOPERO GENERALE - Il Movimento dei Forconi continua con la sua protesta e i presidi in quasi tutte le città italiane. Dopo il primo giorno, 9 dicembre, che ha visto Torino città protagonista, le manifestazioni proseguono anche oggi, 10 dicembre, e probabilmente ad oltranza fino a fine settimana.

Nella giornata di martedì 10 dicembre la protesta del movimento dei forconi continua pressoché negli stessi luoghi del primo giorno di manifestazione.

Torino - Il 10 dicembre continuano i presidi in tre punti principali: Piazza Castello, davanti al palazzo della Regione Piemonte, e poi a Torino nord in Piazza Derna e a Torino sud in Piazza Pitagora Il raduno inizierà alle ore 5:30 del mattino per proseguire ad oltranza. Da segnalare che sulla pagina del coordinamento regionale del Piemonte si è organizzato anche un presidio in Corso Tassoni angolo Corso Regina, zona nevralgica per uscire dalla città e che potrebbe esser bloccata comportando problemi di viabilità per chi arriva o parte da Torino.

A Genova e Roma potrebbero esser nuovamente bloccate le stazioni ferroviarie in mattinata. Nella capitale il presidio principale sarà nuovamente a Piazza Dei Partigiani , mentre a Genoa in Piazza de Ferrari. A Milano infine nuovo presidio davanti alla sede di Equitalia in Zona bicocca, Via dell’innovazione.

A causa dello sciopero del 10 dicembre, è consigliato, per chi viaggia in autostrada, cercare le informazioni sulla viabilità sul sito autostrade.it o chiamare il numero 840.04.21.21. Stessa cosa per chi deve prendere treni: è bene consultare il sito di Trenitalia o chiedere informazioni al numero 89 20 21 in caso ci siano dubbi sulle regolari partenze.

Fonte notizie: Ansa e siti web

 


CONTINUA LO SCIOPERO GENERALE IN TUTTA ITALIA: AUTOSTRADE BLOCCATE, STAZIONI, FERROVIE.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Forconi   ilNord   sciopero   blocchi   manifestazioni   Torino   Genova   Milano   autostrade    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
MENTRE IL GOVERNO TENTA LA MARCIA INDIETRO SUL ''PASTICCIO UBER'' DOMANI CI SARA' LA MARCIA SU ROMA DEI TASSISTI

MENTRE IL GOVERNO TENTA LA MARCIA INDIETRO SUL ''PASTICCIO UBER'' DOMANI CI SARA' LA MARCIA SU ROMA

lunedì 20 febbraio 2017
Qualcuno nel Pd non ci sta a sentirsi responsabile del pasticcio combinato dal governo sulla questione Uber: "In questi giorni la città è bloccata dai tassisti, ma non hanno torto loro:
Continua
 
PUTIN PARLA ALL'EUROPA (E AGLI STATI UNITI): ''IL NEMICO E' IL TERRORISIMO ISLAMICO, INVECE V'INVENTATE SIA LA RUSSIA''

PUTIN PARLA ALL'EUROPA (E AGLI STATI UNITI): ''IL NEMICO E' IL TERRORISIMO ISLAMICO, INVECE

domenica 27 novembre 2016
MOSCA - Straordinario intervento di Vladimir Putin che parla all'Europa e dice con estrema chiarezza che la Russia è sua alleata, non un sua nemica e che il nemico c'è: è il
Continua
SCOOP BLOOMBERG / DEUTSCHE BANK COMPLICE DELLA CATASTROFE MPS: AIUTO' I VERTICI (OGGI INQUISITI) A NASCONDERE LE PERDITE

SCOOP BLOOMBERG / DEUTSCHE BANK COMPLICE DELLA CATASTROFE MPS: AIUTO' I VERTICI (OGGI INQUISITI) A

lunedì 3 ottobre 2016
Clamoroso scoop dell'agenzia finanziaria Bloomberg: "Deutsche Bank Ag progetto' un derivato per Banca Monte dei Paschi (MpS) di Siena SpA, al picco della crisi finanziaria del 2008, per nasconderne
Continua
 
OLTRE 200.000 TEDESCHI E AUSTRIACI SONO SCESI IN PIAZZA CONTRO TTIP E CETA, MA IN ITALIA LA NOTIZIA E' STATA CENSURATA

OLTRE 200.000 TEDESCHI E AUSTRIACI SONO SCESI IN PIAZZA CONTRO TTIP E CETA, MA IN ITALIA LA NOTIZIA

lunedì 19 settembre 2016
LONDRA - Probabilmente nessuno e' al corrente  - in Italia - del fatto che sabato scorso centinaia di migliaia di persone sono scese in piazza in Germania e Austria per protestare contro il TTIP
Continua
''RENZI CORRE IL CRESCENTE RISCHIO DI DOVER LASCIARE PREMATURAMENTE LA POLITICA'' (SCHIAFFONE DELLA STAMPA FRANCESE)

''RENZI CORRE IL CRESCENTE RISCHIO DI DOVER LASCIARE PREMATURAMENTE LA POLITICA'' (SCHIAFFONE DELLA

martedì 21 giugno 2016
PARIGI - La stampa francese è  da tempo che non riserva giudizi positivi sul premier italiano Matteo Renzi, forse perchè ha mostrato più volte vicinanza con il detestato
Continua
 
FINANZA INTERNAZIONALE SPAVENTATA DALLA VITTORIA DELL'M5S: ''VUOLE IL REFERENDUM SULL'EURO!'' (FINANCIAL TIMES, OGGI)

FINANZA INTERNAZIONALE SPAVENTATA DALLA VITTORIA DELL'M5S: ''VUOLE IL REFERENDUM SULL'EURO!''

martedì 21 giugno 2016
LONDRA - Il mondo finanziario europeo, che ha il proprio cuore a Londra, sembra aver accantonato il rischio di che vinca il Brexit e ora ha puntato la propria preoccupazione sul Movimento 5 stelle,
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LO SCIOPERO GENERALE E' DI MASSA. L'ITALIA E' COMPLETAMENTE BLOCCATA: AUTOSTRADE, PORTI, STAZIONI E LINEE FERROVIARIE.

LO SCIOPERO GENERALE E' DI MASSA. L'ITALIA E' COMPLETAMENTE BLOCCATA: AUTOSTRADE, PORTI, STAZIONI E
Continua

 
''LA DISOBBEDIENZA RISCHIA DI DILAGARE ANCHE TRA LE FORZE DELL'ORDINE, SIAMO STUFI ANCHE NOI'' (PAROLE DI UN POLIZIOTTO)

''LA DISOBBEDIENZA RISCHIA DI DILAGARE ANCHE TRA LE FORZE DELL'ORDINE, SIAMO STUFI ANCHE NOI''
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!