63.361.238
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

VIOLENZA ALLE DONNE / LUI LE SPACCA IL CRANIO PERCHE' NON ACCETTA CHE LEI SI RIFACCIA UNA VITA

venerdì 26 aprile 2013

Milano -  Ha colpito alla testa l'ex moglie fino a spaccarle il cranio, rischiando di ucciderla, perche' non voleva che si rifacesse una vita dopo il divorzio. La donna, ricoverata, non sarebbe in pericolo di vita e l'uomo e' stato arrestato dai carabinieri per tentato omicidio.

E' accaduto a Bernareggio, nella tarda serata del 25 aprile. H.H., marocchina 44enne residente in Italia da anni, e' stata aggredita in casa sua in via Mazzini, dove l'ex marito e padre dei suoi tre figli, L.A., anche lui marocchino, operaio 48 enne incensurato, l'ha raggiunta per dare sfogo a un'ennesima crisi di gelosia.

Dopo aver colpito ripetutamente la donna al capo fino a farla crollare svenuta a terra, L.A. e' tornato nel suo appartamento, nel medesimo comune, e si e' messo a dormire. L'aggressione, per fortuna, e' stata notata da un vicino che ha immediatamente chiamato i soccorsi. I carabinieri di Bernareggio, dopo aver soccorso la 44enne, hanno atteso che si risvegliasse e dicesse loro chi fosse stato ad aggredirla.

Poi hanno bloccato l'uomo. Secondo quanto ricostruito, l'uomo non tollerava una nuova relazione della sua ex, mentre lui aveva un'altra moglie ed altri quattro figli in Marocco. (Ansa)


VIOLENZA ALLE DONNE / LUI LE SPACCA IL CRANIO PERCHE' NON ACCETTA CHE LEI SI RIFACCIA UNA VITA




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA LEGA A CAPO DELLA COMMISSIONE CONTROLLO SPIONI? GIORGETTI SMENTISCE. (TUTTE LE VOLTE CHE LA LEGA NEGA, POI SUCCEDE)

LA LEGA A CAPO DELLA COMMISSIONE CONTROLLO SPIONI? GIORGETTI SMENTISCE. (TUTTE LE VOLTE CHE LA LEGA
Continua

 
''GOVERNO DEL BUNGA BUNGA, TUTTI PASSIVI TRANNE UNO CHE DI BUNGA BUNGA SE NE INTENDE''.

''GOVERNO DEL BUNGA BUNGA, TUTTI PASSIVI TRANNE UNO CHE DI BUNGA BUNGA SE NE INTENDE''.


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

L'OCSE NON DEVE INTROMETTERSI NELLE SCELTE DI UN PAESE SOVRANO QUAL

20 settembre - ''L'Ocse non deve intromettersi nelle scelte di un Paese sovrano che il
Continua
IN URSS SE NON ERI COMUNISTA ERI ''PAZZO''. GIUDICI FRANCESI FANNO LA STESSA COSA

IN URSS SE NON ERI COMUNISTA ERI ''PAZZO''. GIUDICI FRANCESI FANNO

20 settembre - PARIGI - Marine Le Pen insorge contro la decisione di una giudice, che
Continua

SALVINI: EUROPA NON DEV'ESSERE PROFITTO SPECULAZIONE PRIVILEGI DI

20 settembre - Il presidente francese Emmanuel Macron ''dal gennaio dell'anno scorso ha
Continua

ENNESIMA PRESA PER I FONDELLI DA PARTE DELLA UE SUI ''MIGRANTI''

20 settembre - SALISBURGO - ''L'importante è che ci sia un'ampia partecipazione al
Continua

UNGHERIA: L'ONU DIFFONDE BUGIE SULL'UNGHERIA NON SAREMO MAI UN

19 settembre - GINEVRA - Il ministro degli Esteri ungherese Peter Szijjarto ha accusato
Continua

WALL STREET JOURNAL: ''FACEBOOK DA ANNI ACCEDE A INFORMAZIONI

19 settembre - NEW YORK - Si preannuncia uno scandalo enorme, che potrebbe portare il
Continua

COORDINATORE DELLA LEGA NORD SARDEGNA: ATTENTATO PER UCCIDERMI

19 settembre - SASSARI - ''Volevano uccidermi. In giornata presentero' un esposto alla
Continua

MINISTRO DELLA SALUTE GIULIA GRILLO: ''LAVORIAMO PER ABOLIRE IL

19 settembre - ''Stiamo lavorando all'abolizione del superticket (la tassa di 10 euro
Continua

ESPLOSIONE NELLA NOTTE IN UNO STABILE DOVE RISIEDONO 24

19 settembre - VERONA - E' un passante l'unico ferito in modo non grave dell'esplosione
Continua

L'OLANDA SI ''ACCORGE'' DELL'INVASIONE AFRICANA DELLA UE... (E

19 settembre - AMSTERDAM - Il ministro dell'Interno olandese, Mark Harbers, ha scritto
Continua
Precedenti »