68.696.314
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL MOVIMENTO DEI FORCONI - COSTITUENTE RETE CIVICA NAZIONALE HA DENUNCIATO L'ITALIA ALLA CORTE EUROPEA DIRITTI DELL'UOMO

lunedì 9 dicembre 2013

Milano - Il Movimento dei Forconi, ovvero la "Costituente Rete Civica nazionale protagonista sia dell'organizzazione dello sciopero generale di oggi sia del suo effettivo svolgimento, hanno denunciato lo Stato italiano alla Corte Europea dei diritti dell'Uomo di Strasburgo. 

La denuncia è stata fatta per "la violazione dei diritti umani  e della dignità della persona umana, per l'oppressione fiscale e la conseguente perdita e chiusura sia delle aziende sia dei posti di lavoro con un aumento della disoccupazione ceh sta portando il nostro Paese al declino".

L'annuncio è stato dato dal presidente della Costituente Rete Civica Nazionale, Angelo Todaro. 

"Inoltre - aggiunge Todaro - ravvisiamo la palese violazione dell'articolo 1 della Costituzione". La notizia della denuncia è stata data da Todaro all'assemblea di ieri del movimento svoltasi a Santa Maria Capua Vetere, alla quale è stato invitato dagli organizzatori ed era presente anche il sindaco di Verona Flavio Tosi. 

"Dal mese di dicembre 2011 - ha concluso Todaro - il governo italiano ha inasprito le azioni fiscali contro le imprese e di conseguenza contro i lavoratori con la scusa dell'imminente default anche in conseguenza  dello stato di gravità di altri Paesi dell'area UE come Grecia e Portogallo. Il governo Letta non ha fatto altro che procedere su questa strada e le banche, pur aiutate dalla BCE, non erogano più fidi alle imprese che sono costrette a chiudere lasciando sul lastrico intere famiglie. Imprenditori che si suicidano per l'oppressione di Equitalia e dell'Agenzia delle Entrate".

Parole vere. Fatti accaduti e che continuano ad accadere.

Todaro ha poi detto: "L'Italia è il paese con le tasse più alte nell'area Unione Europea che costringono molte imprese a emigrare verso Paesi vicini come la Svizzera, l'Austria, la Slovenia, la Slovacchia, la Francia e nell'area ex Ue, la Serbia. Tutto ciò ha generato povertà e frustrazione nelle famiglie italiane. Ora, basta!".

max parisi


IL MOVIMENTO DEI FORCONI - COSTITUENTE RETE CIVICA NAZIONALE HA DENUNCIATO L'ITALIA ALLA CORTE EUROPEA DIRITTI DELL'UOMO


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Forconi   Nord   Tosi   Costituente   Rete   Civica   Nazionale   Angelo   Todaro   governo   Letta    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
NORDAFRICANO CLANDESTINO DA' FUOCO AL COMANDO DEI VIGILI DI MIRANDOLA: DUE MORTI, VENTI FERITI TRA CUI SEI MINORI

NORDAFRICANO CLANDESTINO DA' FUOCO AL COMANDO DEI VIGILI DI MIRANDOLA: DUE MORTI, VENTI FERITI TRA

martedì 21 maggio 2019
MIRANDOLA - Due morti, una signora 84enne italiana costretta a letto per le precarie condizioni di salute e la sua badante ucraina di 74 anni, e 20 feriti, tra cui il marito della vittima e altre tre
Continua
 
L'ITALIA STA CAMBIANDO PER IL BENE DI TUTTI IL GOVERNO HA DIRITTO DI CONTINUARE ATTACCHI DA OGNI DOVE, MA NON VINCERANNO

L'ITALIA STA CAMBIANDO PER IL BENE DI TUTTI IL GOVERNO HA DIRITTO DI CONTINUARE ATTACCHI DA OGNI

lunedì 20 maggio 2019
MILANO - La bacchetta magica non esiste, e men che meno in mano a chi governa un Paese. Tuttavia, dopo più di un anno dalle elezioni politiche in Italia che hanno decretato la vittoria della
Continua
LA SVEZIA CHIUDE LE FRONTIERE AL LIBERO TRANSITO: SCHENGEN E' UNA MINACCIA ALL'ORDINE PUBBLICO E ALLA SICUREZZA

LA SVEZIA CHIUDE LE FRONTIERE AL LIBERO TRANSITO: SCHENGEN E' UNA MINACCIA ALL'ORDINE PUBBLICO E

lunedì 18 febbraio 2019
LONDRA - Sono tanti i Paesi che negli ultimi anni hanno reintrodotto controlli alla frontiera mettendo fine alla libera circolazione stabilita dal trattato di Schengen e l'ultimo paese che ha agito
Continua
 
LEGA AL GOVERNO HA CANCELLATO L'INVASIONE DI ORDE AFRICANE IN ITALIA DALLA LIBIA: ARRIVI CALATI DEL 96% DA GENNAIO 2018

LEGA AL GOVERNO HA CANCELLATO L'INVASIONE DI ORDE AFRICANE IN ITALIA DALLA LIBIA: ARRIVI CALATI DEL

mercoledì 13 febbraio 2019
La pacchia sembra davvero finita, per chi lucra "sull'accoglienza" degli africani in Italia e per chi organizzava le orde dalla Libia, complici le navi Ong, alleate delle mafie degli
Continua
LA RIVOLTA DEI PASTORI SARDI DILAGA IN TUTTA ITALIA E IL MINISTRO SALVINI: ''LAVORO PER RISOLVERE IL PROBLEMA IN 48 ORE''

LA RIVOLTA DEI PASTORI SARDI DILAGA IN TUTTA ITALIA E IL MINISTRO SALVINI: ''LAVORO PER RISOLVERE

martedì 12 febbraio 2019
Le immagini del latte gettato per strada sono diventate virali e tutti i media ne parlano. Perché i pastori sardi buttano il latte? Perché ai pastori
Continua
 
MOSCOVICI ''TIENE FAMIGLIA'' E TRA POCHI MESI SARA' DISOCCUPATO: CHI PIU' DEL (DA  LUI) SALVATO MACRON POTRA' AIUTARLO?

MOSCOVICI ''TIENE FAMIGLIA'' E TRA POCHI MESI SARA' DISOCCUPATO: CHI PIU' DEL (DA LUI) SALVATO

mercoledì 12 dicembre 2018
BRUXELLES - Per tentare di soddisfare le rivendicazioni dei gilet gialli e provare a porre fine alla loro protesta,Macron è stato costretto, pena una vera "rivoluzione" di piazza in tutta la
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ECCO L'ELENCO DELLE MANIFESTAZIONI, DEI CORTEI, DEI PRESIDI E DELLE ADUNATE DI DOMANI 9 DICEMBRE: SCIOPERO GENERALE!

ECCO L'ELENCO DELLE MANIFESTAZIONI, DEI CORTEI, DEI PRESIDI E DELLE ADUNATE DI DOMANI 9 DICEMBRE:
Continua

 
SCIOPERO GENERALE: BLOCCHI STRADALI IN PIEMONTE, DATE ALLE FIAMME BARRICATE SULLE STRADE.

SCIOPERO GENERALE: BLOCCHI STRADALI IN PIEMONTE, DATE ALLE FIAMME BARRICATE SULLE STRADE.


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!