50.727.109
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SENZA CHIEDERE NIENTE A NESSUNO, LA CASTA DEI BUROCRATI UE DECIDE DI CONCEDERE LIBERTA' D'INGRESSO AI TURCHI

domenica 8 dicembre 2013

bRUXELLES - L'Unione Europea ha deciso di abolire il visto per i cittadini turchi. Sono anni che i burocrati di Bruxelles stanno lavorando per far entrare la Turchia nell'Unione Europea e anche se la forte opposizione di Francia e Germania finora ne ha impedito l'ingresso i parassiti comunitari continuano a tramare dietro le quinte per raggiungere il loro obiettivo.

A tale proposito alcuni giorni fa il quotidiano turco Hurriyet Daily ha riportato che l'Unione Europea ha deciso di firmare un accordo col governo turco per consentire ai cittadini turchi di per andare in qualsiasi paese della UE senza il bisogno di avere un visto.

Tale accordo e' stato deciso in un'incontro che si e' tenuto a Bruxelles il 4 Dicembre tra il ministro degli esteri turco Ahmet Davutoglu, il commissario agli affari interni Cecilia Malstom e il commissario per l'allargamento della UE Stefan Fule.

L'accordo per abolire i visti verra' firmato il 16 Dicembre e entrera' in vigore nei prossimi tre anni e ha lo scopo di facilitare il processo do adesione della Turchia all'Unione Europea.

Com'e' facile immaginare grazie a tale accordo ci sara' un'aumento del numero degli immigrati turchi all'interno dell'Unione Europea ed e' veramente scandaloso come i mezzi di informazione abbiano censurato questa notizia per assecondare la volonta' di Letta, Monti e Napolitano i quali non vogliono che il popolo sia informato.

Ancora una volta e' evidente come l'Unione Europea sia il male assoluto e per questo e' estremamente importante uscirne al piu' presto possibile cosi da poter riavere il potere di poter decidere liberamente il nostro destino.

 

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra.


SENZA CHIEDERE NIENTE A NESSUNO, LA CASTA DEI BUROCRATI UE DECIDE DI CONCEDERE LIBERTA' D'INGRESSO AI TURCHI


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Turchia   cittadini   UE   visto   ingresso    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO NORDADRICANO.

STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO

giovedì 17 agosto 2017
BARCELLONA - La polizia catalana ha identificato il terrorista o uno dei terroristi che alla guida di un furgone ha investito e ucciso numerosi passanti sulla Rambla prima di darsi alla fuga a piedi.
Continua
 
MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA NAZIONALISTA DELLA FRANCIA

MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA

lunedì 14 agosto 2017
LONDRA - Quando Emmanuel Macron e' stato eletto presidente della Francia tutti i sinistri di casa nostra hanno fatto a gara a dichiarare tale risultato come una vittoria contro il razzismo e il
Continua
PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO ''AFRICANO'' DELL'ITALIA

PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO

sabato 12 agosto 2017
Il mitico ministro delle finanze “pierpiero” padoan, ha pubblicamente dichiarato, in perfetto rispetto della sua tradizione di non averne azzeccata una da quando siede su quella poltrona,
Continua
 
DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI PRESENTI NEL PAESE

DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI

lunedì 7 agosto 2017
LONDRA - Giorni fa avevamo riportato la notizia che la Malesia sta cacciando via tutti gli immigrati clandestini che da anni vivono nel suo territorio. Ebbene questo non e' affatto un caso isolato
Continua
RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I PRESTITI SEGNANO -2%

RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I

sabato 5 agosto 2017
Ripresa? Non si direbbe, dato che a salire non è l'economia italiana ma le sofferenze bancarie, e cioè i crediti elargiti dalle banche e non rimborsati da chi li ha ricevuti. "Tornano a
Continua
 
DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI: LE CASSE SONO VUOTE

DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI:

giovedì 3 agosto 2017
Secondo un’inchiesta di Unimpresa, nella prossima legislatura: 2018-2022, andranno a scadenza 900.143.000.000 di euro di debito pubblico, mettendo a serio rischio la stabilità ed il
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL CAPO DEGLI OLIGARCHI DELLA COMMISSIONE EUROPEA BARROSO: LA REGOLA DEL 3% NON SI DISCUTE. E L'ITALIA NON PUO' SFORARE

IL CAPO DEGLI OLIGARCHI DELLA COMMISSIONE EUROPEA BARROSO: LA REGOLA DEL 3% NON SI DISCUTE. E
Continua

 
IL RIFIUTO DELL'UCRAINA DI ADERIRE, E' IL FALLIMENTO DEL MODELLO DITTATORIALE DELL'UNIONE EUROPEA. DESTINATO AL DECLINO

IL RIFIUTO DELL'UCRAINA DI ADERIRE, E' IL FALLIMENTO DEL MODELLO DITTATORIALE DELL'UNIONE EUROPEA.
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!