50.737.126
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SCIOPERO GENERALE DELLE FERROVIE IN SPAGNA! LAVORATORI CONTRO I TAGLI IMPOSTI DALLA COMMISSIONE EUROPEA (AL GOVERNO)

giovedì 5 dicembre 2013

MADRID - Forti disagi nei servizi ferroviari spagnoli per uno sciopero di 24 proclamato per oggi  a sorpresa dai sindacati contro il progetto Governativo di "spezzettare" in quattro società la Renfe, l'azienda pubblica che gestiscei servisi ferroviario. Per lo stesso motivo è stato convocato un altro sciopero per il giorno 20 dicembre. La Renfe ha comunicato che sono garantiti i servizi minimi.

Nell'ambito delle misure anticirisi imposte dalla Commissione Europea alla Spagna, il governo conservatore di Mariano Rajoy ha approvato il 27 settembre scorso la divisione della società pubblica "Renfe Operadora" in quattro sicietà statali: Renfe Viajeros, Renfe Mercancias, Renfe Fabricacion e Mantenimiento, e Renfe Alquiler de Material Ferroviario (treni, locomotive, vagoni). Con questo processo si intende preparare la compagnia all'apertura graduale della concorrenza nel settore da parte di privati, che però potrebbero produrre molte migliaia di licenziamenti.

I sindacati spagnoli - che a ottobre avevano già indetto la mobiltazione - contestano il progetto governativo in quanto a loro giudizio avrebbe ripercussioni gravissime nell'occupazione, nelle condizioni di lavoro per i dipendenti e nel servizio nei confronti dell'utenza. Le ferrovie spagnole hanno già oggi un basso livello di manutenzione e molti treni viaggiano con solo un macchinista. Tagli ulteriori al personale produrrebbero un disastro, commentano i sindacati dei ferrovieri.

Redazione Milano


SCIOPERO GENERALE DELLE FERROVIE IN SPAGNA! LAVORATORI CONTRO I TAGLI IMPOSTI DALLA COMMISSIONE EUROPEA (AL GOVERNO)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Spagna   Ue   Commissione Europea   trasporti   sciopero   treni   ferrovieri   sindacati  


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA BREXIT PRODUCE GRANDI INVESTIMENTI INDUSTRIALI... TEDESCHI IN GRAN BRETAGNA (LE NOTIZIE CHE NON VENGONO DIVULGATE)

LA BREXIT PRODUCE GRANDI INVESTIMENTI INDUSTRIALI... TEDESCHI IN GRAN BRETAGNA (LE NOTIZIE CHE NON

lunedì 31 luglio 2017
LONDRA - E' passato poco piu' di un anno da quando i cittadini britannici hanno votato per uscire dalla UE e tutte le previsioni catastrofiche fatte all'indomani di questo storico referendum non si
Continua
 
ANNUNCIO-BOMBA DI MACRON: ''ENTRO L'ESTATE LA FRANCIA CREERA' IN LIBIA HOTSPOT PER SELEZIONARE PROFUGHI DA MIGRANTI''

ANNUNCIO-BOMBA DI MACRON: ''ENTRO L'ESTATE LA FRANCIA CREERA' IN LIBIA HOTSPOT PER SELEZIONARE

giovedì 27 luglio 2017
PARIGI -  Certamente possiede una insospettata capacità diplomatica e lo ha dimostrato con il vertice di Parigi con il premier libico Fayez Serraj e il generale Khalifa Haftar, e
Continua
DER SPIEGEL: ''IL GOVERNO ITALIANO HA RINUNCIATO A PORRE IL VETO AL PROLUNGAMENTO DELLA MISSIONE SOPHIA AL 31.12.2018''

DER SPIEGEL: ''IL GOVERNO ITALIANO HA RINUNCIATO A PORRE IL VETO AL PROLUNGAMENTO DELLA MISSIONE

mercoledì 26 luglio 2017
BERLINO - La missione navale europea Sophia al largo della Libia continuera' fino alla fine del 2018. Lo hanno riferito al settimanale tedesco Der Spiegel fonti diplomatiche, secondo quali l'Italia
Continua
 
A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU RADDOPPIATA, IVA 25%)

A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU

venerdì 21 luglio 2017
In queste settimane, l’ex sindaco di firenze e mai rimpianto premier, si muove sottotraccia per far star sereno Gentiloni, alla stessa maniera in cui fece star sereno Letta, ovvero trovare
Continua
SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI SACRIFI DEI POLIZIOTTI

SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI

giovedì 20 luglio 2017
"Un sistema in cui la vita di un Servitore dello Stato vale poco o nulla, in cui chi si aggira armato in mezzo alla strada menando fendenti e aggredendo un poliziotto torna tranquillamente in
Continua
 
MINISTRI DEGLI INTERNI DI AUSTRIA E FRANCIA: ''ONG IN COMBUTTA CON TRAFFICANTI IN LIBIA. NAVI ONG SEGNALANO ALLE SPIAGGE''

MINISTRI DEGLI INTERNI DI AUSTRIA E FRANCIA: ''ONG IN COMBUTTA CON TRAFFICANTI IN LIBIA. NAVI ONG

martedì 18 luglio 2017
VIENNA - Il ministro dell'Interno austriaco, Wolfgang Sobotka, chiede di limitare le attivita' dei "soccorritori autoproclamati" di migranti nel Mediterraneo, un chiaro riferimento alle
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ANCHE LA ROMANIA SI RIBELLA ALL'UNIONE EUROPEA! NO ALL'AUMENTO DELLE TASSE CHE VORREBBERO UE-FMI

ANCHE LA ROMANIA SI RIBELLA ALL'UNIONE EUROPEA! NO ALL'AUMENTO DELLE TASSE CHE VORREBBERO UE-FMI

 
LA NSA AMERICANA SPIA - PER ORDINE DEL ''PREMIO NOBEL'' OBAMA - 5 MILIARDI DI CELLULARI OGNI GIORNO E LI LOCALIZZA.

LA NSA AMERICANA SPIA - PER ORDINE DEL ''PREMIO NOBEL'' OBAMA - 5 MILIARDI DI CELLULARI OGNI GIORNO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!