63.988.530
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA RUSSIA DENUNCIA ''INGERENZA DEI PAESI NATO NEGLI AFFARI INTERNI UCRAINI'' (OLIGARCHI UE ATTENTI AGLI ORSI: SBRANANO)

giovedì 5 dicembre 2013

Mosca - Sergueï Lavrov, il ministro russo degli Affari esteri, ha denunciato ieri - ma la notizia è trapelata oggi - a Bruxelles l’ingerenza dei paesi della NATO negli affari interni dell’Ucraina.

Lavrov partecipava a una riunione del Consiglio NATO-Russia. La vigilia, i ministri degli affari esteri dell’Alleanza atlantica avevano spronato il dialogo per un processo di riforme con il governo di Kiev.

Dopo il no del presidente ucraino Viktor Ianukovitch a un accordo associativo con l’Unione europea, la NATO si era detta determinata a sostenere un cambiamento di rotta nel paese. L’Ucraina partecipa a diverse missioni internazionali della NATO.

Il ministro Lavrov ha criticato questa “ingerenza occidentale” negli affari interni dell’Ucraina. A Bruxelles il ministro russo ha avuto un incontro con il Segretario di Stato americano John Kerry, ma dalla loro breve riunione non sono filtrate informazioni.

Simbolicamente, Kerry dovrebbe effettuare una visita in Moldavia, paese che settimana scorsa ha firmato – contrariamente all’Ucraina – un accordo associativo con Bruxelles. Kerry ha per contro annullato la sua presenza giovedì 5 dicembre a Kiev alla riunione dell’OCSE, l’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa. A Kiev sarà assente anche l’Alta rappresentante europea per gli affari esteri Catherine Ashton, la quale ha comunque evocato la necessità di proseguire i negoziati associativi con la Serbia e il Kosovo.

(Le Monde.fr)


LA RUSSIA DENUNCIA ''INGERENZA DEI PAESI NATO NEGLI AFFARI INTERNI UCRAINI'' (OLIGARCHI UE ATTENTI AGLI ORSI: SBRANANO)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Russia   paesi   Nato   ingerenza   Ucraina   Mosca    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA COMMISSIONE UE RIFIUTA LA PROPOSTA DEL MINISTRO CENTINAIO A DIFESA DELLA PRODUZIONE ITALIANA DI ZUCCHERO

LA COMMISSIONE UE RIFIUTA LA PROPOSTA DEL MINISTRO CENTINAIO A DIFESA DELLA PRODUZIONE ITALIANA DI

lunedì 15 ottobre 2018
"Sono molto preoccupato per il futuro del comparto e della produzione dello zucchero in Italia. Faremo di tutto per aiutare i nostri produttori". Cosi' il ministro delle Politiche agricole Gian Marco
Continua
 
PRIMA L'ITALIA / INCHIESTA SULLA LEGGE FORNERO: PERCHE' ABOLIRLA CON QUOTA 100 (ANCHE GLI IMPRENDITORI SONO D'ACCORDO)

PRIMA L'ITALIA / INCHIESTA SULLA LEGGE FORNERO: PERCHE' ABOLIRLA CON QUOTA 100 (ANCHE GLI

lunedì 15 ottobre 2018
In questi giorni è tutto un fiorire di attacchi e critiche al governo sul DEF e sull’abolizione della legge fornero. Ovviamente lo spread ha iniziato a salire (ma siamo ancora a poco
Continua
SONDAGGIO FRIENDS OF EUROPE (FINANZIATO ANCHE DALLA UE): 64% EUROPEI PENSA CHE SENZA UE LA VITA NON SAREBBE PEGGIORE

SONDAGGIO FRIENDS OF EUROPE (FINANZIATO ANCHE DALLA UE): 64% EUROPEI PENSA CHE SENZA UE LA VITA NON

lunedì 15 ottobre 2018
LONDRA - Non passa giorno che i mezzi di informazione non dicano quanto sia essenziale la UE per tutti i cittadini e politici di sinistra e giornali - il 99% dei giornali italiani è
Continua
 
GIANCARLO GIORGETTI: ''IL CENTRODESTRA DEL PASSATO NON ESISTE PIU'. IL CAMBIAMENTO E' POPULISTA E SOVRANISTA. E' SALVINI''

GIANCARLO GIORGETTI: ''IL CENTRODESTRA DEL PASSATO NON ESISTE PIU'. IL CAMBIAMENTO E' POPULISTA E

domenica 14 ottobre 2018
Lega sempre più coesa intorno al suo Capitano, Forza Italia sempre più divisa, tra latitanza del 'grande capo', rendite di posizione e rese dei conti interne. Il centrodestra a trazione
Continua
GOVERNATORE FONTANA A MOSCA: ''FINCHE' NON AVREMO CATTURATO L'ORSO... INCROCIAMO LE DITA'' (OLIMPIADI INVERNALI 2026)

GOVERNATORE FONTANA A MOSCA: ''FINCHE' NON AVREMO CATTURATO L'ORSO... INCROCIAMO LE DITA''

giovedì 11 ottobre 2018
MOSCA - "Finché non avremo catturato l'orso, non saremo sicuri: incrociamo le dita". Così il presidente della regione Lombardia Attilio Fontana, a margine di un incontro con il
Continua
 
COLOSSO MONDIALE JPMORGAN: ''ITALIA STABILE, BTP SONO UN'OPPORTUNITA' DI INVESTIMENTO, NON VEDIAMO CRISI BANCARIE''

COLOSSO MONDIALE JPMORGAN: ''ITALIA STABILE, BTP SONO UN'OPPORTUNITA' DI INVESTIMENTO, NON VEDIAMO

giovedì 11 ottobre 2018
NEW YORK - La decisione del governo di fissare il rapporto deficit/Pil al 2,4 per cento ha colto di sorpresa quei fondi esteri che a settembre avevano comprato BTp sulla scommessa che l'esecutivo
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
INCHIESTA / LA UE PER ''PROMUOVERSI'' HA 44 DIPLOMATICI PAGATI ALLE BARBADOS E UN CENTRO FITNESS PER CANI A BUDAPEST...

INCHIESTA / LA UE PER ''PROMUOVERSI'' HA 44 DIPLOMATICI PAGATI ALLE BARBADOS E UN CENTRO FITNESS
Continua

 
ANCHE LA ROMANIA SI RIBELLA ALL'UNIONE EUROPEA! NO ALL'AUMENTO DELLE TASSE CHE VORREBBERO UE-FMI

ANCHE LA ROMANIA SI RIBELLA ALL'UNIONE EUROPEA! NO ALL'AUMENTO DELLE TASSE CHE VORREBBERO UE-FMI


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!