69.226.118
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL TAR DEL LAZIO SCHIANTA IL GOVERNO SUL ''METODO STAMINA''! DEVE CONTINUARE E IL MINISTERO DELLA SALUTE DEVE TACERE!

mercoledì 4 dicembre 2013

 Roma - Il Tar del Lazio dà ragione a Davide Vannoni, presidente di Stamina: i giudici hanno sospeso il decreto di nomina della commissione scelta dal Ministero della Salute che ha bocciato il «metodo Stamina». Di conseguenza è sospeso anche il parere contrario alla sperimentazione. È stato dunque accolto il ricorso del presidente di Stamina, Davide Vannoni.

Nell’ordinanza, i giudici amministrativi hanno anche invitato il Ministero della Salute ad avviare un’istruttoria approfondita sul «metodo Stamina». Vannoni ha contestato davanti al Tar la composizione della commissione scientifica del Ministero che ha bocciato la sperimentazione, sostenendo che gli esperti non sono stati imparziali e che alcuni membri si sono espressi contro il metodo prima ancora di essere nominati. (Ansa)


IL TAR DEL LAZIO SCHIANTA IL GOVERNO SUL ''METODO STAMINA''! DEVE CONTINUARE E IL MINISTERO DELLA SALUTE DEVE TACERE!


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Stamina   Vannoni   governo   Tar   Lazio   malati   cure   ministero   Sanità  


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
INCHIESTA MINIBOT / COSA SONO, COSA SERVONO E LE FALSE ACCUSE CONTRO QUESTO STRUMENTO DI PAGAMENTO DEL DEBITO PUBBLICO

INCHIESTA MINIBOT / COSA SONO, COSA SERVONO E LE FALSE ACCUSE CONTRO QUESTO STRUMENTO DI PAGAMENTO

lunedì 10 giugno 2019
Negli scorsi giorni, la Camera dei deputati all’unanimità ha approvato i cosiddetti minibot. Una volta tanto i sinistrati del piddì ne hanno fatto una giusta, salvo poi rendersi
Continua
 
LA GRANDE SORPRESA DELLE EUROPEE E'STATA LA NETTA VITTORIA DELLA LEGA IN LAZIO: CON IL 32,6% E' IL PRIMO PARTITO

LA GRANDE SORPRESA DELLE EUROPEE E'STATA LA NETTA VITTORIA DELLA LEGA IN LAZIO: CON IL 32,6% E' IL

lunedì 27 maggio 2019
ROMA - Nel Lazio come in Italia, la Lega mette tutti in fila e si attesta al 32,6%, una percentuale simile a quella nazionale (34,3%). Ma quello che sorprende del dato regionale, se confrontato con
Continua
SONDAGGIO IN UNGHERIA SULL'EURO: 49% E' ASSOLUTAMENTE CONTRARIO PERCHE' LO CONSIDERA UNA SCIAGURA, VISTI I RISULTATI

SONDAGGIO IN UNGHERIA SULL'EURO: 49% E' ASSOLUTAMENTE CONTRARIO PERCHE' LO CONSIDERA UNA SCIAGURA,

lunedì 27 maggio 2019
LONDRA - I giornali di regime non fanno che ripetere fino alla nausea che l'euro e' stato un grosso successo anche se i fatti dimostrano il contrario. A tale proposito e' interessante notare come
Continua
 
SALVINI: CONSENSI DELLA LEGA PIU' QUELLI DEGLI ALLEATI FANNO SI' CHE IL GOVERNO RAPPRESENTI PIU' DEL 50% DEGLI ITALIANI

SALVINI: CONSENSI DELLA LEGA PIU' QUELLI DEGLI ALLEATI FANNO SI' CHE IL GOVERNO RAPPRESENTI PIU'

lunedì 27 maggio 2019
MILANO - All'indomani della vittoria della Lega alle elezioni europee, "la golden share" nel governo Conte "non ce l'ha in mano nessuno". Lo assicura il vicepresidente del Consiglio, Matteo Salvini,
Continua
L'ITALIA STA CAMBIANDO PER IL BENE DI TUTTI IL GOVERNO HA DIRITTO DI CONTINUARE ATTACCHI DA OGNI DOVE, MA NON VINCERANNO

L'ITALIA STA CAMBIANDO PER IL BENE DI TUTTI IL GOVERNO HA DIRITTO DI CONTINUARE ATTACCHI DA OGNI

lunedì 20 maggio 2019
MILANO - La bacchetta magica non esiste, e men che meno in mano a chi governa un Paese. Tuttavia, dopo più di un anno dalle elezioni politiche in Italia che hanno decretato la vittoria della
Continua
 
LA SVEZIA CHIUDE LE FRONTIERE AL LIBERO TRANSITO: SCHENGEN E' UNA MINACCIA ALL'ORDINE PUBBLICO E ALLA SICUREZZA

LA SVEZIA CHIUDE LE FRONTIERE AL LIBERO TRANSITO: SCHENGEN E' UNA MINACCIA ALL'ORDINE PUBBLICO E

lunedì 18 febbraio 2019
LONDRA - Sono tanti i Paesi che negli ultimi anni hanno reintrodotto controlli alla frontiera mettendo fine alla libera circolazione stabilita dal trattato di Schengen e l'ultimo paese che ha agito
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
RIVOLTA DEGLI AGRICOLTORI: BLOCCATA LA FRONTIERA CON L'AUSTRIA AL BRENNERO. BASTA INVASIONE DI PRODOTTI AGRICOLI EUROPEI

RIVOLTA DEGLI AGRICOLTORI: BLOCCATA LA FRONTIERA CON L'AUSTRIA AL BRENNERO. BASTA INVASIONE DI
Continua

 
L'ECONOMISTA DI SINISTRA RICCARDO REALFONZO SPIEGA: PER COLPA DELL'EURO IL PD RISCHIA D'ESSERE ''ASFALTATO'' ALLE EUROPEE.

L'ECONOMISTA DI SINISTRA RICCARDO REALFONZO SPIEGA: PER COLPA DELL'EURO IL PD RISCHIA D'ESSERE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!