69.922.664
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

GRECIA IN DISSOLVIMENTO / UNIVERSITA' IN SCIOPERO DA TRE MESI, ANNO ACCADEMICO PERSO E LA PROTESTA SI ALLARGA AI RETTORI

mercoledì 4 dicembre 2013

ATENE - Prosegue in Grecia il braccio di ferro tra il ministero della Pubblica Istruzione e i dipendenti amministrativi dell'Università Kapodistriaka e del Politecnico di Atene in sciopero ormai da tre mesi in risposta alla decisione del ministro Constantinos Arvanitopoulos di mettere in mobilità circa 1.300 di loro nell'ambito del piano di risanamento del settore pubblico.

Oggi i dipendenti dei due atenei si riuniranno di nuovo per decidere sul futuro della loro agitazione che ha già avuto come risultato quello di far perdere agli studenti l'intero primo semestre dell'anno accademico 2013–2014, tuttavia con l'aperta e totale adesione e solidarietà dei medesimi con i lavoratori in sciopero a oltranza.

Intanto i rettori di tutte le Università del Paese, in un incontro avuto con Arvanitopoulos, hanno chiesto al ministro il ritiro della decisione di inviare il rettore dell'Università Kapodistriaka, Theodosis Pelegrinis, davanti alla Commissione Disciplinare per "inosservanza dei propri doveri".

Pelegrinis, infatti, è accusato di essersi recato a Parigi per presentare una sua opera teatrale nonostante la grave situazione esistente nell'Università da lui diretta. La decisione del ministro ha sorpreso gli ambienti universitari in quanto si tratta di un'iniziativa senza precedenti per la Grecia.

Osservatori politici fanno notare che Pelegrinis è stato sin dall'inizio contrario all'attuazione del piano di mobilità nella sua Università, considerandolo "ingiusto e catastrofico". 

Fonte: Ansa


GRECIA IN DISSOLVIMENTO / UNIVERSITA' IN SCIOPERO DA TRE MESI, ANNO ACCADEMICO PERSO E LA PROTESTA SI ALLARGA AI RETTORI


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Grecia   scioperi   Università   anno   accademico   studenti   professori   rettori    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ACCORDO M5S-LEGA SU SICUREZZA: ''SEQUESTRO E CONFISCA NAVI CHE ENTRANO IN ACQUE ITALIANE A FRONTE DIVIETO''

ACCORDO M5S-LEGA SU SICUREZZA: ''SEQUESTRO E CONFISCA NAVI CHE ENTRANO IN ACQUE ITALIANE A FRONTE

giovedì 18 luglio 2019
Le navi confiscate perché entrate in acque territoriali italiane a fronte di un divieto di ingresso delle autorità potranno essere vendute. Lo prevede una riformulazione di vari
Continua
 
FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG OGGI IN PRIMA PAGINA: ''SALVINI VUOLE RIPRISTINARE LA GLORIA E L'ONORE DELL'ITALIA''

FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG OGGI IN PRIMA PAGINA: ''SALVINI VUOLE RIPRISTINARE LA GLORIA E

martedì 16 luglio 2019
BERLINO - Fa una certa impressione, se si pensa che oggi campeggiava sulla prima pagina del principale quotidiano tedesco. "Con le sue politiche, il vicepresidente del Consiglio Matteo Salvini,
Continua
SOCIETA' MULTIRAZZIALE PROVOCA SOLO DANNI. L'ESEMPIO? PARIGI MESSA A FERRO E FUOCO DA BANDE DI MUSULMANI ALGERINI

SOCIETA' MULTIRAZZIALE PROVOCA SOLO DANNI. L'ESEMPIO? PARIGI MESSA A FERRO E FUOCO DA BANDE DI

lunedì 15 luglio 2019
LONDRA - Per capire il perche' la societa' multirazziale provoca solo danni basta guardare cosa succede in Francia dove immigrati musulmani di seconda e terza generazione trovano sempre delle scuse
Continua
 
INCHIESTA /  ABBIAMO FATTO LA ''SPENDING REVIEW'' ALLA UE COMINCIANDO DAL PARLAMENTO CHE COSTA 2 MILIARDI DI EURO L'ANNO!

INCHIESTA / ABBIAMO FATTO LA ''SPENDING REVIEW'' ALLA UE COMINCIANDO DAL PARLAMENTO CHE COSTA 2

lunedì 15 luglio 2019
Una strana cortina pare scesa sull’unione europea: provate a digitare sui motori di ricerca “sprechi ue”, “sprechi dell’unione europea”, “inchiesta sugli
Continua
MA GUARDA: BANCHE D'AFFARI ANGLO-TEDESCHE VOLEVANO COMPRARE PETROLIO DAI RUSSI, ALTRO CHE SAVOINI (LETTERA FIRMATA)

MA GUARDA: BANCHE D'AFFARI ANGLO-TEDESCHE VOLEVANO COMPRARE PETROLIO DAI RUSSI, ALTRO CHE SAVOINI

sabato 13 luglio 2019
 "Apprendo con stupore dagli organi di stampa che questo incontro avrebbe indotto una Procura del Repubblica ad avviare una inchiesta per reati come corruzione internazionale o finanziamento
Continua
 
CLAMOROSO / MACRON ARMA LE MILIZIE ISLAMICHE IN LIBIA! ALTRO CHE ''PACIFICAZIONE''! MACRON ALIMENTA LA GUERRA CIVILE

CLAMOROSO / MACRON ARMA LE MILIZIE ISLAMICHE IN LIBIA! ALTRO CHE ''PACIFICAZIONE''! MACRON ALIMENTA

mercoledì 10 luglio 2019
Cosa ci facevano quattro missili anticarro Javelin "made in Usa" acquistati dalla Francia nel 2010 nel Comando del generale Khalifa Haftar a sud di Tripoli? E' questa la domanda che emerge dopo lo
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL MINISTRO DELLE FINANZE DELL'IRLANDA: ''PER SALVARE LE BANCHE, CONFISCATI I SOLDI DEI CORRENTISTI, LO HA DECISO LA UE''

IL MINISTRO DELLE FINANZE DELL'IRLANDA: ''PER SALVARE LE BANCHE, CONFISCATI I SOLDI DEI
Continua

 
INCHIESTA / LA UE PER ''PROMUOVERSI'' HA 44 DIPLOMATICI PAGATI ALLE BARBADOS E UN CENTRO FITNESS PER CANI A BUDAPEST...

INCHIESTA / LA UE PER ''PROMUOVERSI'' HA 44 DIPLOMATICI PAGATI ALLE BARBADOS E UN CENTRO FITNESS
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!