43.450.948
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL MINISTRO DELLE FINANZE DELL'IRLANDA: ''PER SALVARE LE BANCHE, CONFISCATI I SOLDI DEI CORRENTISTI, LO HA DECISO LA UE''

mercoledì 4 dicembre 2013

Dublino - "Per salvare le banche verrà attuata la confisca dei risparmi depositati. Sarà una delle strategie utilizzate in Eurozona in caso di nuovi shock finanziari".  Durante una conferenza il ministro irlandese delle Finanze Michael Noonan ha confermato che questo sarà il futuro dell'area euro. 

Al convegno sul futuro della finanza in Europa (‘Future of Banking in Europe’) il ministro ha spiegato che quando le banche faranno crac saranno salvate anche sacrificando i depositi e conti correnti dei clienti presso l'istituto.  Tutti gli strumenti per mettere in atto la misura sono spiegati nel Meccanismo di Risoluzione Unica, la risoluzione per il salvataggio delle banche che è stata accordata a giugno di quest'anno durante un Consiglio presieduto proprio dall'Irlanda. 

La proposta offre una serie di regole e potreri per aiutare i Paesi membri a gestire eventuali situazioni critiche in cui una banca nazionale è sull'orlo del crac. L'obiettivo è duplica: preservare le operazioni essenziali dell'istituto di credito commerciale e minimizzare l'esposizione dei contribuenti alle perdite. I quali nei piani del passato hanno dovuto pagare gran parte del conto. (WSI)


IL MINISTRO DELLE FINANZE DELL'IRLANDA: ''PER SALVARE LE BANCHE, CONFISCATI I SOLDI DEI CORRENTISTI, LO HA DECISO LA UE''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Ue   crac   Irlanda   ministro   finanze   Noonan   banche   risparmi   depositi   conti correnti    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
AVANTI CON LE ESPULSIONI: LA GERMANIA RISPEDISCE IN AFGHANISTAN FALSI ''PROFUGHI'' (MA VERI PERICOLOSI DELINQUENTI)

AVANTI CON LE ESPULSIONI: LA GERMANIA RISPEDISCE IN AFGHANISTAN FALSI ''PROFUGHI'' (MA VERI

martedì 24 gennaio 2017
BERLINO -  Detto e fatto: come aveva promesso rivolgendosi alla Csu, componente di destra del blocco centrista Cdu che sorregge il suo governo, Angela Merkel ha dato il via alle espulsioni di
Continua
 
IL MINISTRO DELL'ECONOMIA PADOAN AMMETTE: ''CI POSSONO ESSERE NUOVI REFERENDUM IN EUROPA PER LASCIARE LA UE''

IL MINISTRO DELL'ECONOMIA PADOAN AMMETTE: ''CI POSSONO ESSERE NUOVI REFERENDUM IN EUROPA PER

venerdì 20 gennaio 2017
Il "rischio politico" rappresentato dall'ascesa dei movimenti populisti ed euroscettici nell'Unione Europea e' al centro delle interviste concesse al "Wall Street Journal" e a "Bloomberg" dal
Continua
GOVERNO MAY: ''ABBIAMO AFFRONTATO I NAZISTI NELLA GUERRA MONDIALE, NON SAREMO SCHIACCIATI DAI NEGOZIATI PER LA BREXIT''

GOVERNO MAY: ''ABBIAMO AFFRONTATO I NAZISTI NELLA GUERRA MONDIALE, NON SAREMO SCHIACCIATI DAI

giovedì 19 gennaio 2017
Brexit in evidenza sulla stampa britannica, ma stavolta per le reazioni europee al discorso della premier del Regno Unito, Theresa May, e agli interventi di alcuni dei suoi ministri delle ultime
Continua
 
PER LES ECHOS POTREBBE ARRIVARE PRESTO L'ITALEXIT MENTRE NEL REGNO UNITO COL BREXIT 387.000 NUOVI POSTI DI LAVORO

PER LES ECHOS POTREBBE ARRIVARE PRESTO L'ITALEXIT MENTRE NEL REGNO UNITO COL BREXIT 387.000 NUOVI

martedì 17 gennaio 2017
Dopo la Brexit, potrebbe arrivare presto una Italexit, ovvero l'uscita dell'Italia dalla Ue, questioen che si riaffaccia regolarmente sulle prime pagine dei giornali europei: lo scrive il quotidiano
Continua
IL GOVERNO BRITANNICO HA DECISO: BREXIT DURA SENZA COMPROMESSI: ''NON STAREMO META' DENTRO E META' FUORI'' (THERESA MAY)

IL GOVERNO BRITANNICO HA DECISO: BREXIT DURA SENZA COMPROMESSI: ''NON STAREMO META' DENTRO E META'

martedì 17 gennaio 2017
LONDRA - La premier del Regno Unito, Theresa May, riferisce il Financial Times  questa mattina, mettera' alla prova i mercati valutari oggi, quando annuncera' un taglio netto con l'Unione
Continua
 
IL 28 GENNAIO A ROMA MANIFESTAZIONE NAZIONALISTA DI FDI E LEGA (MA GUAI AD USARE QUESTA PAROLA: VA DETTO ''SOVRANISTA'')

IL 28 GENNAIO A ROMA MANIFESTAZIONE NAZIONALISTA DI FDI E LEGA (MA GUAI AD USARE QUESTA PAROLA: VA

martedì 17 gennaio 2017
ROMA - "I sovranisti sono tutti quelli che vogliono mettere al centro della propria proposta gli interessi nazionali, la tutela delle nostre imprese, del made in Italy, la difesa dei confini, la
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
PORTOGALLO DEVASTATO / IL GOVERNO SU ORDINE DELLA TROIKA DEVE VENDERE IL SERVIZIO POSTALE NAZIONALE, MA NESSUNO LO VUOLE

PORTOGALLO DEVASTATO / IL GOVERNO SU ORDINE DELLA TROIKA DEVE VENDERE IL SERVIZIO POSTALE
Continua

 
GRECIA IN DISSOLVIMENTO / UNIVERSITA' IN SCIOPERO DA TRE MESI, ANNO ACCADEMICO PERSO E LA PROTESTA SI ALLARGA AI RETTORI

GRECIA IN DISSOLVIMENTO / UNIVERSITA' IN SCIOPERO DA TRE MESI, ANNO ACCADEMICO PERSO E LA PROTESTA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!