44.156.836
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LETTA E' DISPERATO: RENZI LO STA PER FREGARE, IL CENTRODESTRA (DIVISO) E' 1° E COSI' S'APPELLA A... BERLUSCONI!

martedì 3 dicembre 2013

Roma - "Faccio un appello, direttamente a Forza Italia, perchè distinguano tra la loro scelta di non appoggiare il governo e la scelta invece di continuare un percorso di riforme che è assolutamente fondamentale". Lo ha detto il presidente del Consiglio Enrico Letta, intervenendo alla presentazione del volume fotografico realizzato dall'Ansa per raccontare il 2013 attraverso una selezione di scatti.

"Credo sia un punto nell'interesse del Paese, ritengo che l'elemento di danno nel non fare le riforme non è che viene contro uno o a vantaggio di un altro: affondiamo tutti, affonda l'intero Paese. Può essere solo contento chi vuole che il Paese affondi".

E qui il duro attacco a Grillo: "C'era l'altroieri a Genova chi vuole solo che il Paese affondi e quindi sarà contento se affonda, ma noi vogliamo che si rilanci il Paese".

E per Letta il rilancio passa per le riforme istituzionali: "Non ho dubbi che non possiamo permetterci di non fare le riforme, di non eliminare il bicameralismo perfetto, di non ridurre il numero dei parlamentari, di non riformare il tìTitolo V della Costituzione. Quindi dobbiamo farlo. In questi sette mesi abbiamo fatto percorso significativo: tre voti per la modifica alle procedure sono importanti, ora serve che Forza Italia continui ad appoggiare il percorso". (TMNews)


LETTA E' DISPERATO: RENZI LO STA PER FREGARE, IL CENTRODESTRA (DIVISO) E' 1° E COSI' S'APPELLA A... BERLUSCONI!


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Letta   governo   riforme   maggioranza   Grillo   Genova    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
CROLLATE IN SVIZZERA LE ''RICHIESTE DI ASILO'': CHIUSI DECINE DI CENTRI DI ''ACCOGLIENZA'': PRESIDIARE I CONFINI FUNZIONA

CROLLATE IN SVIZZERA LE ''RICHIESTE DI ASILO'': CHIUSI DECINE DI CENTRI DI ''ACCOGLIENZA'':

martedì 21 febbraio 2017
LONDRA - La chiusura della rotta balcanica ha scatenato accese polemiche tra i sostenitori dell'accoglienza a tutti i costi, ma tale blocco ha avuto risultati positivi in Svizzera visto che ha
Continua
 
MOODY'S: ''L'USCITA DELL'ITALIA DALL'EURO NON LA PORTEREBBE AL DEFUALT'' (DEUTSCHE BANK: EURO, ITALIA RISCHIO PRINCIPALE)

MOODY'S: ''L'USCITA DELL'ITALIA DALL'EURO NON LA PORTEREBBE AL DEFUALT'' (DEUTSCHE BANK: EURO,

martedì 21 febbraio 2017
BERLINO - "L'Italia e' il 'rischio principale' della stabilita' dell'euro". Lo scrive il senior economist di Deutsche Bank Marco Stringa in un report, secondo quanto riporta l'agenzia internazionale
Continua
MENTRE IL GOVERNO TENTA LA MARCIA INDIETRO SUL ''PASTICCIO UBER'' DOMANI CI SARA' LA MARCIA SU ROMA DEI TASSISTI

MENTRE IL GOVERNO TENTA LA MARCIA INDIETRO SUL ''PASTICCIO UBER'' DOMANI CI SARA' LA MARCIA SU ROMA

lunedì 20 febbraio 2017
Qualcuno nel Pd non ci sta a sentirsi responsabile del pasticcio combinato dal governo sulla questione Uber: "In questi giorni la città è bloccata dai tassisti, ma non hanno torto loro:
Continua
 
LA STAMPA FRANCESE SCHIANTA IL JOBS ACT DI RENZI: ''HA INTRODOTTO I CONTRATTI-STAGE PER I GIOVANI, LI USANO GLI OVER 45''

LA STAMPA FRANCESE SCHIANTA IL JOBS ACT DI RENZI: ''HA INTRODOTTO I CONTRATTI-STAGE PER I GIOVANI,

lunedì 20 febbraio 2017
PARIGI - Se in Italia trovare lavoro fisso e' molto difficile, non e' cosi' per i contratti da stagista il cui numero e' letteralmente esploso: e' questo l'aspetto degli ultimi dati sul mercato del
Continua
INCHIESTA / FRANCIA: 82% CONTRO LA UE. GERMANIA: 81% HA PAURA DELLA UE. POLONIA E SVEZIA: 1° PERICOLO MIGRANTI ISLAMICI

INCHIESTA / FRANCIA: 82% CONTRO LA UE. GERMANIA: 81% HA PAURA DELLA UE. POLONIA E SVEZIA: 1°

lunedì 20 febbraio 2017
LONDRA - Che l'opposizione all'Unione Europea sia in crescita e' un dato di fatto riconosciuto anche dai parassiti di Bruxelles ma come stanno realmente le cose? Alcuni giorni fa il centro studi
Continua
 
INCHIESTA / ECCO I VERI DATI DI PIL E DISOCCUPAZIONE DEI PAESI DELL'EURO A CONFRONTO CON QUELLI EUROPEI SENZA EURO

INCHIESTA / ECCO I VERI DATI DI PIL E DISOCCUPAZIONE DEI PAESI DELL'EURO A CONFRONTO CON QUELLI

venerdì 17 febbraio 2017
I media di regime continuano a propagandare il mito che “fuori dall’euro c’è solo miseria, povertà disoccupazione”, unito al mantra che il Regno Unito sta
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
RIVOLTA IN CALABRIA / LAVORATORI INFEROCITI CON STATO E GOVERNO BLOCCANO I TRAGHETTI A VILLA SAN GIOVANNI (A OLTRANZA)

RIVOLTA IN CALABRIA / LAVORATORI INFEROCITI CON STATO E GOVERNO BLOCCANO I TRAGHETTI A VILLA SAN
Continua

 
''USCIRE DALL'EURO E TORNARE ALLE VALUTE NAZIONALI'' - PERCHE' E COME FARLO: LO SPIEGA IL NOTO ECONOMISTA A.M.RINALDI

''USCIRE DALL'EURO E TORNARE ALLE VALUTE NAZIONALI'' - PERCHE' E COME FARLO: LO SPIEGA IL NOTO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!