66.375.112
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

RIVOLTA IN CALABRIA / LAVORATORI INFEROCITI CON STATO E GOVERNO BLOCCANO I TRAGHETTI A VILLA SAN GIOVANNI (A OLTRANZA)

martedì 3 dicembre 2013

Reggio Calabria - E' iniziata l’assemblea permanente dei lavoratori a Villa San Giovanni. Il maltempo non ha fermato centinaia di lavoratori che, incuranti della pioggia, continuano ad arrivare nella città di Villa, per manifestare la propria rabbia e delusione verso una politica che li sta ignorando da anni. 

I lavoratori, che, malgrado le avverse condizioni atmosferiche, stanno sfilando per le vie della città, hanno bloccato il tunnel d’accesso ai traghetti, interrompendo, al momento i collegamenti con la Sicilia. 

A nulla sono valsi, dunque i tentativi messi in atto congiuntamente dai sindacati confederali e dal governatore Scopelliti, per far fallire la manifestazione, dietro le rassicurazioni generiche a cui i lavoratori, ormai, non credono più. 

L’unica parola d’ordine in piazza è: STABILIZZAZIONE PER TUTTI!!!! I lavoratori hanno intenzione di proseguire questa assemblea permanente ad oltranza e la Federazione regionale USB, è in piazza assieme a loro manifestando fianco a fianco con i lavoratori. 

Mentre i lavoratori stanno manifestando pacificamente per portare alla ribalta regionale e nazionale il problema drammatico di 5.200 lavoratori precari, la polizia sta assumendo un atteggiamento repressivo assolutamente ingiustificato, ed ha fermato una dirigente sindacale, la cui unica colpa è quella di appoggiare, assieme a tutta la federazione regionale presente sul posto, la manifestazione organizzata dai lavoratori. 

Riteniamo assolutamente sconcertante, oltre che ingiustificato questo atteggiamento che mira a reprimere una manifestazione organizzata con il solo scopo di protestare contro una ingiustizia che dura ormai quasi da venti anni. 


RIVOLTA IN CALABRIA / LAVORATORI INFEROCITI CON STATO E GOVERNO BLOCCANO I TRAGHETTI A VILLA SAN GIOVANNI (A OLTRANZA)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Calabria   lavoratori   traghetti   rivolta   sciopero   manifestazione   Sicilia   Reggio   Villa San Giovanni    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE, UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ADESSO I CORROTTI FINIRANNO DAVVERO IN GALERA

NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE, UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ADESSO I CORROTTI FINIRANNO

giovedì 13 dicembre 2018
La nuova legge anti corruzione, definita "spazzacorrotti" incassa anche il secondo via libera da parte del Senato, e si appresta a compiere l'ultimo giro di boa verso l'approvazione definitiva alla
Continua
 
LA NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE E' UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ORA I CORROTTI FINIRANNO DAVVERO IN GAL

LA NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE E' UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ORA I CORROTTI FINIRANNO

giovedì 13 dicembre 2018
La nuova legge anti corruzione, definita "spazzacorrotti" incassa anche il secondo via libera da parte del Senato, e si appresta a compiere l'ultimo giro di boa verso l'approvazione definitiva alla
Continua
IL PREMIER CONTE NEGOZIA CON LA UE, SPREAD AFFONDA A 261 PUNTI, I MERCATI PREMIANO L'ITALIA (E SMENTISCONO MOSCOVICI)

IL PREMIER CONTE NEGOZIA CON LA UE, SPREAD AFFONDA A 261 PUNTI, I MERCATI PREMIANO L'ITALIA (E

giovedì 13 dicembre 2018
"Continuiamo a sostenere con convinzione la nostra proposta. Piena fiducia nel lavoro di Conte. Siamo persone di buon senso e soprattutto teniamo fede a ciò che avevamo promesso ai cittadini,
Continua
 
MOSCOVICI ''TIENE FAMIGLIA'' E TRA POCHI MESI SARA' DISOCCUPATO: CHI PIU' DEL (DA  LUI) SALVATO MACRON POTRA' AIUTARLO?

MOSCOVICI ''TIENE FAMIGLIA'' E TRA POCHI MESI SARA' DISOCCUPATO: CHI PIU' DEL (DA LUI) SALVATO

mercoledì 12 dicembre 2018
BRUXELLES - Per tentare di soddisfare le rivendicazioni dei gilet gialli e provare a porre fine alla loro protesta,Macron è stato costretto, pena una vera "rivoluzione" di piazza in tutta la
Continua
REGIONE LOMBARDIA STANZIA 26 MILIONI DI EURO PER LE  PICCOLE E MEDIE IMPRESE. FONTANA: ATTENZIONE A PMI E' FONDAMENTALE

REGIONE LOMBARDIA STANZIA 26 MILIONI DI EURO PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE. FONTANA: ATTENZIONE A

mercoledì 12 dicembre 2018
MILANO - Oltre 26 milioni di euro per rifinanziare importanti bandi a favore delle micro, piccole e medie imprese. La Giunta della Regione Lombardia, su proposta dell'assessore allo Sviluppo
Continua
 
LA COMMISSIONE UE DA' DEL BUGIARDO A MACRON: ''LE SUE SONO SOLO PAROLE, PER NOI VALE IL DOCUMENTO DI BILANCIO PRESENTATO''

LA COMMISSIONE UE DA' DEL BUGIARDO A MACRON: ''LE SUE SONO SOLO PAROLE, PER NOI VALE IL DOCUMENTO

martedì 11 dicembre 2018
BRUXELLES - Nella sostanza, la Commissione Ue ha dato del "parolaio" e implicitamente del bugiardo al presidente francese Macron.  "La situazione e' questa: in Francia per ora abbiamo un
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
DIBATTITI / L'ITALIA E' ARRIVATA AL CAPOLINEA. ADESSO, CHE FARE? RISPONDE EUGENIO BENETAZZO, ECONOMISTA INDIPENDENTE)

DIBATTITI / L'ITALIA E' ARRIVATA AL CAPOLINEA. ADESSO, CHE FARE? RISPONDE EUGENIO BENETAZZO,
Continua

 
LETTA E' DISPERATO: RENZI LO STA PER FREGARE, IL CENTRODESTRA (DIVISO) E' 1° E COSI' S'APPELLA A... BERLUSCONI!

LETTA E' DISPERATO: RENZI LO STA PER FREGARE, IL CENTRODESTRA (DIVISO) E' 1° E COSI' S'APPELLA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!