55.028.971
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

GRECIA / DALL'INIZIO DELLA CRISI PERSI 176.400 POSTI DI LAVORO NEL SETTORE COMMERCIO! (20 ANNI PER RIPRENDERLI!)

martedì 3 dicembre 2013

ATENE - Dall'inizio della crisi economica, sei anni fa, il tasso di occupazione nel settore del commercio in Grecia è tornato indietro di 16 anni, ai livelli del 1997, perché dal 2008 sono andati persi 176.400 posti di lavoro, il 47% dei quali costituito da datori di lavoro e lavoratori autonomi. L'allarmante dato è contenuto nel rapporto annuale sulla situazione del settore redatto dalla Confederazione nazionale del Commercio ellenico (Esee) e diffuso ieri sera.

Il prezzo della crisi è stato alto non solo per i salariati ma anche per i datori di lavoro e i lavoratori autonomi che rappresentano circa la metà di coloro che sono rimasti disoccupati da cinque anni a questa parte a causa della chiusura di almeno 130.000 aziende a fronte delle appena 45.000 avviate fra il 2009 e quest'anno. Il futuro del settore, come si evince dal rapporto, sarà particolarmente difficile anche perché diversi analisti prevedono che ci vorranno almeno 20 anni per recuperare le perdite subite, sempre che vi sia la ripresa economica ed una crescita di almeno il 3.5% all'anno nei prossimi anni.

Le statistiche dell'Esee dimostrano inoltre che il tasso di occupazione nel settore è diminuito per il quinto anno consecutivo ed è questo il secondo anno di fila che rimane al di sotto dei 700.000 occupati. I dati più recenti indicano infatti che gli impiegati nel settore sono attualmente 656.156 e solo quest'anno sono andati perduti 23.194 posti di lavoro. Secondo una stima di Dionysis Gravaris, direttore dell'Istituto per le piccole imprese della Confederazione ellenica dei professionisti, artigiani e commercianti (Gsevee), circa il 30% degli oltre 20.000 senzatetto che vivono oggi ad Atene prima della crisi erano commercianti o lavoratori autonomi. (ANSA).


GRECIA / DALL'INIZIO DELLA CRISI PERSI 176.400 POSTI DI LAVORO NEL SETTORE COMMERCIO! (20 ANNI PER RIPRENDERLI!)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

negozi   Grecia   Atene   posti   lavoro   crisi   Troika   UE   Europa   euro    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
POLONIA SLOVACCHIA UNGHERIA E REPUBBLICA CECA: NON ACCOGLIEREMO MAI MIGRANTI CHE LA UE VORREBBE IMPORCI. PUNTO E BASTA

POLONIA SLOVACCHIA UNGHERIA E REPUBBLICA CECA: NON ACCOGLIEREMO MAI MIGRANTI CHE LA UE VORREBBE

giovedì 14 dicembre 2017
BRUXELLES - Slovacchia, Polonia, Repubblica Ceca e Ungheria (noti anche come "Paesi Vysegrad") sono pronti a dare tutto il contributo economico possibile all'Italia, ma non accetteranno mai
Continua
 
INCHIESTA / MEDICI INGEGNERI ARCHITETTI: ITALIA ULTIMA IN EUROPA PER STIPENDI E COSI' LA NOSTRA MEGLIO GIOVENTU' NE VA!

INCHIESTA / MEDICI INGEGNERI ARCHITETTI: ITALIA ULTIMA IN EUROPA PER STIPENDI E COSI' LA NOSTRA

martedì 12 dicembre 2017
Nel 2016, ben 124.000 italiani sono emigrati all’estero e di questi il 39% aveva tra i 18 ed 34 anni, per la maggior parte con titolo di studio qualificato. Come mai una simile emorragia di
Continua
SCONTRO FRONTALE UNGHERIA - UE: PARLAMENTO DI BUDAPEST VOTA RISOLUZIONE CONTRO L'INACCETABILE IMPOSIZIONE DI MIGRANTI

SCONTRO FRONTALE UNGHERIA - UE: PARLAMENTO DI BUDAPEST VOTA RISOLUZIONE CONTRO L'INACCETABILE

martedì 12 dicembre 2017
BUDAPEST - Il parlamento ungherese ha approvato oggi la risoluzione che condanna la decisione del Parlamento europeo sulla riforma del sistema di asilo. Lo riferisce l'agenzia slovacca "Tasr" citando
Continua
 
INCHIESTA PENSIONI /  PD AFFERMA CHE L'ETA' PENSIONABILE VA ADEGUATA ALL'ESPETTATIVA DI VITA, O L'INPS CROLLA. E' FALSO!

INCHIESTA PENSIONI / PD AFFERMA CHE L'ETA' PENSIONABILE VA ADEGUATA ALL'ESPETTATIVA DI VITA, O

venerdì 1 dicembre 2017
In Italia, i media main stream continuano a martellare l’opinione pubblica sul fatto che il sistema pensionistico italiano sia troppo “generoso” e che non sia più sostenibile
Continua
IL COLOSSO DELLE SCOMMESSE WILLIAM HILL QUOTA 5 A 2 LA POSSIBILITA' CHE L'ITALIA ABBANDONI LA UE (2 A 1 LA GRECIA)

IL COLOSSO DELLE SCOMMESSE WILLIAM HILL QUOTA 5 A 2 LA POSSIBILITA' CHE L'ITALIA ABBANDONI LA UE (2

martedì 28 novembre 2017
LONDRA - Gli inglesi si sa amano scommettere su tutto e quindi non deve sorprendere se il colosso delle scommesse William Hill la offerto la possibilita' di scommettere su quale paese lascera' la UE
Continua
 
AI PARADISI FISCALI MALTA E OLANDA AFFIDATI LA PRESIDENZA DELLA UE E LA PRESIDENZA DELL'EUROGRUPPO DELLE FINANZE UE...

AI PARADISI FISCALI MALTA E OLANDA AFFIDATI LA PRESIDENZA DELLA UE E LA PRESIDENZA DELL'EUROGRUPPO

martedì 28 novembre 2017
Per essere efficace e credibile, la blacklist dei paradisi fiscali dell'Unione europea dovrebbe includere almeno 35 paesi extra Ue, oltre che 4 stati membri della stessa Ue come Irlanda, Lussemburgo,
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL PROCURATORE GENERALE DELL'INGHILTERRA: ''L'UNIONE EUROPEA TOGLIE LA LIBERTA' A CITTADINI E STATI!'' (ATTACCO FRONTALE)

IL PROCURATORE GENERALE DELL'INGHILTERRA: ''L'UNIONE EUROPEA TOGLIE LA LIBERTA' A CITTADINI E
Continua

 
INCHIESTA / IL FONDO SALVA STATI HA SUCCHIATO 40 MILIARDI ALL'ITALIA, MA IL SUO FUNZIONAMENTO E POTERI SONO DA PAURA.

INCHIESTA / IL FONDO SALVA STATI HA SUCCHIATO 40 MILIARDI ALL'ITALIA, MA IL SUO FUNZIONAMENTO E
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!