52.115.041
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

GRECIA / 2014 D'INFERNO, L'OCSE PREVEDE LA NECESSITA' DI NUOVI ''AIUTI FINANZIARI'' E DI ''NUOVI TAGLI ALLA SPESA PUBBLICA''

venerdì 29 novembre 2013

Atene - Non accennano a diminuire i guai economici della Grecia, anzi. Secondo l'ultimo rapporto dell'Ocse sullo stato dell'economia greca, commissionato dallo stesso governo ellenico, sebbene per il 2013 è prevista una contrazione del 3,5 per cento, dunque più leggera di quanto previsto (-4 per cento), le previsioni per il 2014 sono tutt'altro che rassicuranti. Non ci sarà alcuna crescita dello 0,6 per cento, come previsto nella manovra approvata da Atene, tutt'altro: per il prossimo anno il Prodotto interno lordo calerà dello 0,4 per cento. Il motivo? Una crescita più lenta del previsto, nonostante le imponenti riforme per rimettere in sesto i conti allo sfascio varate nel 2012. 

"Se la crescita greca dovesse deludere di nuovo o se la deflazione dovesse persistere anche dopo l'attuazione delle riforme strutturali - ha affermato il segretario generale dell'Ocse, Angel Gurría - allora sarà estremamente difficile raggiungere il target del debito Pil del 120 per cento entro il 2020". 

In sostanza, il 2014 sarà per la Grecia il settimo anno consecutivo di recessione. Tuttavia, l'analisi specifica che il Paese ha compiuto "progressi sostanziali" per realizzare le riforme e per sistemare le sue finanze, ma la crisi che ha investito Atene è andata ben oltre qualsiasi previsione ed è stata "molto più profonda di quanto ci aspettassimo". 

Nel rapporto, l'Ocse non esclude che il Paese abbia bisogno di una nuova trance di aiuti: "La Grecia potrebbe aver bisogno di nuovi aiuti dai partner europei per assicurare la sostenibilità dei propri conti pubblici. Insieme con l'ulteriore aggiustamento necessario in ambito fiscale e sulla competitività, il bisogno di ulteriore assistenza per raggiungere la sostenibilità di bilancio non può essere escluso". 

Gabriella Tesoro - International Business Times

 

Secondo un altro studio l'economia greca potrebbe recuperare oltre 5 miliardi di euro grazie a riforme in diversi settori. Primo su tutti quello del turismo, che impiega il 27 per cento dei lavoratori, ma anche nel settore alimentare, nel commercio al dettaglio e nelle costruzioni. Poi, sarebbe necessario accelerare le privatizzazioni, in particolare nel settore energetico, ferroviario, aeroportuale e immobiliare. Infine, i tagli alla sanità dovrebbero concentrarsi sulla riduzione delle inefficienze, salvaguardando però i settori di eccellenza. Per fare tutto ciò però sarà necessario un sistema di reddito minimo che permetta di rafforzare la rete di sicurezza dei cittadini. 

 

Insomma, si tratta di manovre non di poco conto. Il tutto per rimettere in piedi un Paese in cui il 28 per cento della forza lavoro è disoccupato, i consumi sono ridotti ai minimi storici e, secondo quanto rivelato dal ministro dello Sviluppo, Costis Hatzidakis, i prezzi di alcuni alimenti di base sono i più cari di tutta la zona euro (basti pensare che solo il latte pastorizzato fresco in Grecia costa il 34 per cento in più della media europea). I dati sono drammatici: le famiglie greche sono sul lastrico, 439mila minori vivono sotto la soglia di povertà e mezzo milione di bambini soffre la fame, tant'è che Atene ha autorizzato i supermercati a vendere i prodotti scaduti a un terzo del loro prezzo. 

 


GRECIA / 2014 D'INFERNO, L'OCSE PREVEDE LA NECESSITA' DI NUOVI ''AIUTI FINANZIARI'' E DI ''NUOVI TAGLI ALLA SPESA PUBBLICA''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Ocse   Grecia   aiuti   Atene   recessione   povertà    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IL PRESIDENTE TRUMP ALL'ONU: ''GLI STATI-NAZIONE RESTANO IL VEICOLO MIGLIORE PER L'ELEVAZIONE DELLA CONDIZIONE UMANA''

IL PRESIDENTE TRUMP ALL'ONU: ''GLI STATI-NAZIONE RESTANO IL VEICOLO MIGLIORE PER L'ELEVAZIONE DELLA

mercoledì 20 settembre 2017
NEW YORK - Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha minacciato di radere al suolo la Corea del Nord, se quest'ultima dovesse intraprendere azioni offensive contro gli Usa o i loro alleati
Continua
 
E' IN CORSO IL GOLPE SPAGNOLO IN CATALOGNA: GUARDIA CIVIL ARRESTA 12 MEMBRI DEL GOVERNO CATALANO, PIAZZE IN RIVOLTA

E' IN CORSO IL GOLPE SPAGNOLO IN CATALOGNA: GUARDIA CIVIL ARRESTA 12 MEMBRI DEL GOVERNO CATALANO,

mercoledì 20 settembre 2017
BARCELLONA - Il braccio di ferro tra la Catalogna e il governo centrale spagnolo di Mariano Rajoy, pupillo della Ue e fedele servitore della Commissione europea.  e' entrato nella sua fase piu'
Continua
SOLIDARNOSC SCENDE IN PIAZZA A VARSAVIA CONTRO LA UE: GIU' LE MANI DALLA POLONIA! ABBIAMO GIA' BATTUTO L'URSS, ATTENTI!

SOLIDARNOSC SCENDE IN PIAZZA A VARSAVIA CONTRO LA UE: GIU' LE MANI DALLA POLONIA! ABBIAMO GIA'

lunedì 18 settembre 2017
LONDRA - Probabilmente nessuno e' a conoscenza del fatto che sabato scorso migliaia di polacchi hanno protestato davanti l'ufficio di rappresentanza della Commissione europea a Varsavia e la cosa non
Continua
 
UN SIRIANO (ARRIVATO DALL'ITALIA) E UN IRAKENO, I TERRORISTI ISLAMICI CHE HANNO TENTATO LA STRAGE A LONDRA NELLA TUBE

UN SIRIANO (ARRIVATO DALL'ITALIA) E UN IRAKENO, I TERRORISTI ISLAMICI CHE HANNO TENTATO LA STRAGE A

lunedì 18 settembre 2017
LONDRA - Ha un nome e un volto, almeno sulla stampa britannica, un dei due arrestati per la bomba sulla metropolitana di Londra di venerdì: si tratta di Yahya Faroukh, 21 anni, rifugiato
Continua
LA FRANCIA DICHIARA GUERRA AI MOTORI DIESEL DI AUTO E CAMION, SUPER INQUINANTI: NUOVA TASSA FINO A 10.500 EURO-ANNO

LA FRANCIA DICHIARA GUERRA AI MOTORI DIESEL DI AUTO E CAMION, SUPER INQUINANTI: NUOVA TASSA FINO A

lunedì 18 settembre 2017
PARIGI - La Francia dichiara guerra ai motori diesel. Il governo francese prevede un inasprimento della tassa "bonus-malus" sulle emissioni inquinanti degli scarichi delle automobili, soprattutto di
Continua
 
DAL PALCO - PER LA PRIMA VOLTA BLU, COLORE DEL NAZIONALISMO - MATTEO SALVINI LANCIA IL ''NEW DEAL'' DELLA NUOVA LEGA

DAL PALCO - PER LA PRIMA VOLTA BLU, COLORE DEL NAZIONALISMO - MATTEO SALVINI LANCIA IL ''NEW DEAL''

domenica 17 settembre 2017
PONTIDA - Da Pontida, Matteo Salvini ha lanciato messaggi chiari: law and order per il Paese, e un new deal - un nuovo corso - per giustizia, economia, sociale, Europa. "Mano libera alla Polizia", ha
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ALBA DORATA DALLA GRECIA ALL'ITALIA: INCONTRO PUBBLICO A ROMA CON I VERTICI DEL PARTITO GRECO IN TESTA AI SONDAGGI.

ALBA DORATA DALLA GRECIA ALL'ITALIA: INCONTRO PUBBLICO A ROMA CON I VERTICI DEL PARTITO GRECO IN
Continua

 
LETTA I 40 MILIONI RICAVATI DAL ''CONTRIBUTO DI SOLIDARIETA''' LI DARA' AI ''POVERI'', MA DA' 120 MILIONI AI GIORNALI...

LETTA I 40 MILIONI RICAVATI DAL ''CONTRIBUTO DI SOLIDARIETA''' LI DARA' AI ''POVERI'', MA DA' 120
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LA NUOVA DESTRA TEDESCA DI ALTERNATIVA PER LA GERMANIA SALE ALL'11%

22 settembre - BERLINO - A due giorni dal voto in Germania i sondaggi indicano una
Continua

INPS, DATI ORRIBILI: 76% DEGLI ASSUNTI NEL 2017 HA UN POSTO DI

21 settembre - In Italia ''si registra un'ulteriore compressione dell'incidenza dei
Continua

LA BCE SCHIANTA IL GOVERNO PD SUL LAVORO: CALO DISOCCUPAZIONE NON

21 settembre - FRANCOFORTE - Il giudizio è tranciante e di sicuro non farà piacere al
Continua

STRANIERO CERCA DI VIOLENTARE UNA RAGAZZA IERI IERI SERA A MILANO

21 settembre - MILANO - Un romeno di 31 anni con numerosi precedenti, tra cui una
Continua

PORTUALI DI BARCELLONA RIFIUTANO SERVIZI A NAVI DELLA POLIZIA:

21 settembre - BARCELLONA - I lavoratori portuali di Barcellona hanno deciso di non
Continua

MATTEO SALVINI: ''TOTALE SOLIDARIETA' AI 14 ARRESTATI IN CATALOGNA.

20 settembre - ''Totale solidarieta' ai 14 cittadini arrestati in Catalogna dal governo
Continua

RESISTENZA PER LE VIE DI BARCELLONA: MIGLIAIA DI PERSONE OCCUPANO

20 settembre - BARCELLONA - Migliaia di persone sono scese in piazza a Barcellona per
Continua

APPELLO ALLA RESISTENZA DEL PRESIDENTE DELLA CATALOGNA CONTRO IL

20 settembre - BARCELLONA - Appello alla resistenza del presidente della Catalogna
Continua

GUARDIA CIVIL OCCUPA SEDI DEL GOVERNO CATALANO, FOLLA IN PIAZZA

20 settembre - BARCELLONA - Sono almeno dieci le persone arrestate - 12 dicono fonti
Continua

SPAGNA PRECIPITA NELLA DITTATURA: ARRESTATI 12 MEMBRI DEL GOVERNO

20 settembre - BARCELLONA - Arriva la notizia che la Guardia Civil spagnola ha
Continua
Precedenti »