49.631.577
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA FRANCIA VUOLE RIFORMARE IL SISTEMA D'ASILO PER I ''RIFUGIATI'': BASTA! E' USATO PER L'IMMIGRAZIONE CLANDESTINA!

giovedì 28 novembre 2013

PARIGI - La Francia intende "riformare" il suo sistema d'asilo, che ha registrato una progressione del 70% negli ultimi anni e che "sta esplodendo": e' quanto ha annunciato il ministro dell'Interno Manuel Valls, a cui oggi e' stato consegnato un rapporto parlamentare che prevede anch'esso la riforma del sistema.

"L'asilo sta esplodendo perche' viene utilizzato per fini di immigrazione clandestina, ed è sbagliato.  Per salvarlo, bisogna dunque riformarlo", ha affermato Valls, intervistato da radio France Inter, aggiungendo: "L'asilo e' aumentato nel nostro Paese, dal 2007, di circa il 70%, abbiamo avuto 61.000 richieste nel 2012. Dunque bisogna riformarlo in profondita'".

A causa di questo afflusso, tutto il sistema e' bloccato, a partire dall'analisi delle richieste. "Oggi la media e' di 16-17 mesi, dobbiamo almeno passare a 9 mesi entro il 2015", ha continuato, osservando che anche le strutture di accoglienza sono "completamente sature", a partire dall'Ile-de-France, la regione di Parigi, seguita da Lione e l'est della Francia. Così non si può continuare, saranno fatte espulsioni per i non aventi diritto.

Fonte notizia: Ansa.


LA FRANCIA VUOLE RIFORMARE IL SISTEMA D'ASILO PER I ''RIFUGIATI'': BASTA! E' USATO PER L'IMMIGRAZIONE CLANDESTINA!


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Francia   clandestini   Valls   Parigi    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI SACRIFI DEI POLIZIOTTI

SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI

giovedì 20 luglio 2017
"Un sistema in cui la vita di un Servitore dello Stato vale poco o nulla, in cui chi si aggira armato in mezzo alla strada menando fendenti e aggredendo un poliziotto torna tranquillamente in
Continua
 
LA COMMISSIONE UE AGGREDISCE LA POLONIA E MINACCIA (A VANVERA) SANZIONI! LA ''COLPA''? RIFORMA AMERICANA DELLA GIUSTIZIA

LA COMMISSIONE UE AGGREDISCE LA POLONIA E MINACCIA (A VANVERA) SANZIONI! LA ''COLPA''? RIFORMA

mercoledì 19 luglio 2017
"Di fronte al grave attacco contro l'indipendenza della giustizia in Polonia" la Commissione europea oggi ha minacciato di fare un passo senza precedenti verso sanzioni contro il governo nazionalista
Continua
COSA NOSTRA HA UCCISO PAOLO BORSELLINO E LO HA RESO UN EROE IMMORTALE, ESEMPIO DI RETTITUDINE E CORAGGIO PER TUTTI NOI

COSA NOSTRA HA UCCISO PAOLO BORSELLINO E LO HA RESO UN EROE IMMORTALE, ESEMPIO DI RETTITUDINE E

mercoledì 19 luglio 2017
Riportiamo - parola per parola - l'ultimo intervento pubblico del giudice Paolo Borsellino, la sera del  25 giugno del 1992, quando decise di partecipare ad un dibattito organizzato da Micromega
Continua
 
THE SUN, TABLOID BRITANNICO AD ALTISSIMA TIRATURA, SEGNALA NAPOLI TRA LE 10 CITTA' PIU' PERICOLOSE AL MONDO (COME RAQQA)

THE SUN, TABLOID BRITANNICO AD ALTISSIMA TIRATURA, SEGNALA NAPOLI TRA LE 10 CITTA' PIU' PERICOLOSE

martedì 18 luglio 2017
LONDON - Naples, the Italian city, is famed throughout the world for its links to organised crime. Mafia hits in Naples are more frequent than elsewhere in the home of Italy’s oldest crime
Continua
ORRORE IN GERMANIA: 547 BAMBINI DEL CORO DELLE VOCI BIANCHE DEL DUOMO DI RATISBONA HANNO SUBITO VIOLENZE, ANCHE SESSUALI

ORRORE IN GERMANIA: 547 BAMBINI DEL CORO DELLE VOCI BIANCHE DEL DUOMO DI RATISBONA HANNO SUBITO

martedì 18 luglio 2017
RATISBONA -  GERMANIA - Esplode lo scandalo dei maltrattamenti e degli abusi sessuali subiti da centinaia di ragazzi e bambini del coro cattolico del Duomo di Ratisbona, il piu' antico coro di
Continua
 
MINISTRI DEGLI INTERNI DI AUSTRIA E FRANCIA: ''ONG IN COMBUTTA CON TRAFFICANTI IN LIBIA. NAVI ONG SEGNALANO ALLE SPIAGGE''

MINISTRI DEGLI INTERNI DI AUSTRIA E FRANCIA: ''ONG IN COMBUTTA CON TRAFFICANTI IN LIBIA. NAVI ONG

martedì 18 luglio 2017
VIENNA - Il ministro dell'Interno austriaco, Wolfgang Sobotka, chiede di limitare le attivita' dei "soccorritori autoproclamati" di migranti nel Mediterraneo, un chiaro riferimento alle
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SONDAGGIO BOMBA / MANCANO SEI MESI ALLE EUROPEE, E IL FRONTE ANTI UE E' GIA' IL PRIMO PARTITO IN EUROPA (IN ITALIA 40%)

SONDAGGIO BOMBA / MANCANO SEI MESI ALLE EUROPEE, E IL FRONTE ANTI UE E' GIA' IL PRIMO PARTITO IN
Continua

 
L'INGHILTERRA VUOLE BLOCCARE L'ARRIVO DI ROMENI E BULGARI: GERMANIA E FRANCIA SONO D'ACCORDO! (LETTA, LI VUOI TUTTI TU?)

L'INGHILTERRA VUOLE BLOCCARE L'ARRIVO DI ROMENI E BULGARI: GERMANIA E FRANCIA SONO D'ACCORDO!
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!