64.906.743
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA FRANCIA VUOLE RIFORMARE IL SISTEMA D'ASILO PER I ''RIFUGIATI'': BASTA! E' USATO PER L'IMMIGRAZIONE CLANDESTINA!

giovedì 28 novembre 2013

PARIGI - La Francia intende "riformare" il suo sistema d'asilo, che ha registrato una progressione del 70% negli ultimi anni e che "sta esplodendo": e' quanto ha annunciato il ministro dell'Interno Manuel Valls, a cui oggi e' stato consegnato un rapporto parlamentare che prevede anch'esso la riforma del sistema.

"L'asilo sta esplodendo perche' viene utilizzato per fini di immigrazione clandestina, ed è sbagliato.  Per salvarlo, bisogna dunque riformarlo", ha affermato Valls, intervistato da radio France Inter, aggiungendo: "L'asilo e' aumentato nel nostro Paese, dal 2007, di circa il 70%, abbiamo avuto 61.000 richieste nel 2012. Dunque bisogna riformarlo in profondita'".

A causa di questo afflusso, tutto il sistema e' bloccato, a partire dall'analisi delle richieste. "Oggi la media e' di 16-17 mesi, dobbiamo almeno passare a 9 mesi entro il 2015", ha continuato, osservando che anche le strutture di accoglienza sono "completamente sature", a partire dall'Ile-de-France, la regione di Parigi, seguita da Lione e l'est della Francia. Così non si può continuare, saranno fatte espulsioni per i non aventi diritto.

Fonte notizia: Ansa.


LA FRANCIA VUOLE RIFORMARE IL SISTEMA D'ASILO PER I ''RIFUGIATI'': BASTA! E' USATO PER L'IMMIGRAZIONE CLANDESTINA!


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Francia   clandestini   Valls   Parigi    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SEQUESTRATA LA NAVE ONG AQUARIUS DI MSF: HA SCARICATO 21 TONNELLATE DI RIFIUTI PERICOLOSISSIMI COME NORMALE SPAZZATURA

SEQUESTRATA LA NAVE ONG AQUARIUS DI MSF: HA SCARICATO 21 TONNELLATE DI RIFIUTI PERICOLOSISSIMI COME

martedì 20 novembre 2018
CATANIA - I rifiuti pericolosi prodotti dai migranti a bordo delle navi e quelli a rischio infettivo venivano declassati, scaricati nei porti in maniera indifferenziata e poi conferiti in discarica
Continua
 
MATTEO SALVINI SPIEGA QUALI SONO I VERI NEMICI DELL'ITALIA: ECCO I POTERI FORTI CHE VORREBBERO RIDURLA COME LA GRECIA

MATTEO SALVINI SPIEGA QUALI SONO I VERI NEMICI DELL'ITALIA: ECCO I POTERI FORTI CHE VORREBBERO

lunedì 19 novembre 2018
Milano - Il ministro dell'Interno Matteo Salvini cancella il chiacchiericcio delle false ricostruzioni di certa stampa e fantasiosi cronisti  sulla presunta crisi di governo, ma sa che le sfide
Continua
IL 26 NOVEMBRE SI VOTA IN SVIZZERA: SE VINCE IL ''SI''' SARA' SWISSEXIT DA TUTTI I TRATTATI INTERNAZIONALI FIRMATI FINORA

IL 26 NOVEMBRE SI VOTA IN SVIZZERA: SE VINCE IL ''SI''' SARA' SWISSEXIT DA TUTTI I TRATTATI

lunedì 19 novembre 2018
LONDRA - La Svizzera si sa e' il paese in cui si usano spesso i referendum per dare ai cittadini la possibilita' di esprimere la loro opinione in moltissime materie, un esempio di democrazia diretta
Continua
 
LA FRANCIA SI RIVOLTA IN PIAZZA CONTRO MACRON, TENTATO L'ASSALTO ALL'ELISEO, 280.000 MANIFESTANTI, UN MORTO, 272 FERITI

LA FRANCIA SI RIVOLTA IN PIAZZA CONTRO MACRON, TENTATO L'ASSALTO ALL'ELISEO, 280.000 MANIFESTANTI,

domenica 18 novembre 2018
I 'Gilet gialli' bloccano la Francia, chiedono le dimissioni di Emmanuel Macron e danno vita a una protesta che sfocia in tragedia: un morto e 227, di cui sette gravissimi, in scontri con la polizia,
Continua
IL ''DECRETO GENOVA'' DIVENTA LEGGE, MOLTO PRESTO I LAVORI PER LA RICOSTRUZIONE. PONTE MORANDI DEMOLITO IN DICEMBRE

IL ''DECRETO GENOVA'' DIVENTA LEGGE, MOLTO PRESTO I LAVORI PER LA RICOSTRUZIONE. PONTE MORANDI

giovedì 15 novembre 2018
ROMA - SENATO - Da oggi, è legge. Con 167 voti favorevoli e 49 contrari il Senato ha approvato il Dl Genova in un clima di grande tensione. Con Forza Italia che ha accusato il ministro delle
Continua
 
LA BUNDESBANK: BOLLA IMMOBILIARE IN GERMANIA IMMOBILI SOPRAVVALUTATI DEL 15-30%, BANCHE ESPOSTE E FRAGILISSIME

LA BUNDESBANK: BOLLA IMMOBILIARE IN GERMANIA IMMOBILI SOPRAVVALUTATI DEL 15-30%, BANCHE ESPOSTE E

giovedì 15 novembre 2018
BERLINO - Si moltiplicano gli allarmi in Germania per la fragilità delle banche tedesche. Oggi, è l'autorevole quotidiano Handelsblatt a criverne in un lungo articolo di prima
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SONDAGGIO BOMBA / MANCANO SEI MESI ALLE EUROPEE, E IL FRONTE ANTI UE E' GIA' IL PRIMO PARTITO IN EUROPA (IN ITALIA 40%)

SONDAGGIO BOMBA / MANCANO SEI MESI ALLE EUROPEE, E IL FRONTE ANTI UE E' GIA' IL PRIMO PARTITO IN
Continua

 
L'INGHILTERRA VUOLE BLOCCARE L'ARRIVO DI ROMENI E BULGARI: GERMANIA E FRANCIA SONO D'ACCORDO! (LETTA, LI VUOI TUTTI TU?)

L'INGHILTERRA VUOLE BLOCCARE L'ARRIVO DI ROMENI E BULGARI: GERMANIA E FRANCIA SONO D'ACCORDO!
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!