44.371.682
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ACCORDO DI GOVERNO IN GERMANIA: NIENTE NUOVE TASSE, SALARIO MINIMO A 8,5 EURO L'ORA, DOPPIA CITTADINANZA

mercoledì 27 novembre 2013

Berlino - Al termine di una maratona negoziale di 17 ore, i due principali partiti tedeschi, la Cdu-Csu della cancelliera Angela Merkel e la Spd hanno trovato un accordo per la formazione di un governo di larghe intese. A renderlo noto, su Twitter, sono stati il parlamentare conservatore Michael Grosse-Broemer e la premier del land della Saar Annegret Nramp-Karrenbauer.

L’intesa, arrivata alle cinque di questa mattina - due mesi dopo le elezioni che hanno confermato la leadership di Merkel ma senza darle la maggioranza assoluta, e un mese dopo l'avvio dei negoziati - sarà ora sottoposta al voto dei 475mila iscritti al partito socialdemocratico con i risultati definitivi che verranno diffusi il prossimo 14 dicembre. Se il risultato sarà positivo, tre giorni dopo la cancelliera sarà eletta alla guida del suo terzo esecutivo dal Bundestag, la camera bassa del Parlamento.

La bozza di accordo, di 173 pagine, approvata dai 70 membri della commissione dei negoziati, verrà presentata formalmente oggi da leader dei partiti. Ma per l'annuncio dei nomi dei ministri bisognerà aspettare ancora un paio di settimane.

L'Spd è riuscita a ottenere una serie di concessioni tra cui la doppia cittadinanza e il salario minimo. Verrà quindi abolita la legge che impone ai figli nati in Germania da genitori stranieri di scegliere tra le due nazionalità prima del loro 23esimo compleanno, mentre è stato stabilito che il salario minimo sarà fissato ad 8,50 euro all'ora a partire dal 2015. Secondo l'Istituto economico Diw, 5,6 milioni di persone, pari al 17% dei lavoratori tedeschi, guadagna oggi meno di 8,50 euro.I due partiti hanno inoltre concordato nel non aumentare le tasse, nè di permettere l'aumento del debito federale a partire dal 2015. (Adnkronos)


ACCORDO DI GOVERNO IN GERMANIA: NIENTE NUOVE TASSE, SALARIO MINIMO A 8,5 EURO L'ORA, DOPPIA CITTADINANZA


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Govenro   Germania   Merkel   Spd   Cdu   Csu   Berlino   tasse    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
AL VIA IN OLANDA LA COMMISSIONE PARLAMENTARE PER DECIDERE SE RIMANERE NELL'EURO O ABBANDONARLO (CENSURA GLOBALE)

AL VIA IN OLANDA LA COMMISSIONE PARLAMENTARE PER DECIDERE SE RIMANERE NELL'EURO O ABBANDONARLO

martedì 28 febbraio 2017
E' ormai un dato di fatto che l'euro sia la causa principale di tutti i problemi economici dell'eurozona e adesso c'e' chi discute apertamente se e come uscirne. A tale proposito e' di pochi giorni
Continua
 
DER SPIEGEL: ''ALTRO CHE FINE DELLA CRISI DELL'EUROZONA. PORTOGALLO, ITALIA, GRECIA PRONTE ALLA BANCAROTTA (DA EURO)''

DER SPIEGEL: ''ALTRO CHE FINE DELLA CRISI DELL'EUROZONA. PORTOGALLO, ITALIA, GRECIA PRONTE ALLA

martedì 28 febbraio 2017
BERLINO - "Sono trascorsi sette anni dallo scoppio della crisi greca e dal primo piano di aiuti europei. Oggi la Grecia ha fatto alcuni passi avanti - scrive il settimanale tedesco Der Spiegel - ma
Continua
DJ FABO E' MORTO IN SVIZZERA. AVEVA DECISO DI FARLO, MA IN ITALIA IL SUICIDIO ASSISTITO E' VIETATO

DJ FABO E' MORTO IN SVIZZERA. AVEVA DECISO DI FARLO, MA IN ITALIA IL SUICIDIO ASSISTITO E' VIETATO

lunedì 27 febbraio 2017
Sono 232 le persone che, dal 2015, si sono rivolte all'Associazione Luca Coscioni per chiedere informazioni su come ottenere l'eutanasia all'estero: di queste, 115 si sono poi effettivamente rivolte
Continua
 
GOVERNO SOCIALDEMOCRATICO AUSTRIACO VARA LA LEGGE CHE DA' IL LAVORO PRIMA AI CITTADINI AUSTRIACI, POI AGLI STRANIERI

GOVERNO SOCIALDEMOCRATICO AUSTRIACO VARA LA LEGGE CHE DA' IL LAVORO PRIMA AI CITTADINI AUSTRIACI,

lunedì 27 febbraio 2017
LONDRA - Alcuni mesi fa, il candidato del Freedom Party ha perso le elezioni presidenziali per un soffio ma se qualcuno crede che questo partito abbia perso influenza si sbaglia di grosso visto che
Continua
FRONTEX DENUNCIA: PIU' DI 300.000 AFRICANI GIA' IN LIBIA PRONTI AD ARRIVARE IN ITALIA CON LA COMPLICITA' DELLE ONLUS

FRONTEX DENUNCIA: PIU' DI 300.000 AFRICANI GIA' IN LIBIA PRONTI AD ARRIVARE IN ITALIA CON LA

lunedì 27 febbraio 2017
BRUXELLES - L'agenzia europea Frontex ha avvertito che centinaia di migliaia di migranti, provenienti perlopiu' dall'Africa Occidentale, sono in attesa di imbarcarsi verso l'Italia dalle coste della
Continua
 
FINITO IL PROCESSO A VERDINI (PIU' ALTRI 45 IMPUTATI) CON LE RICHIESTE DI CONDANNA: PER ''L'AMICO DI RENZI'' 11 ANNI

FINITO IL PROCESSO A VERDINI (PIU' ALTRI 45 IMPUTATI) CON LE RICHIESTE DI CONDANNA: PER ''L'AMICO

venerdì 24 febbraio 2017
Quarantacinque imputati, di cui 43 persone e 2 societa', 70 udienze e oltre 3.600 pagine processuali di impianto accusatorio. Sono alcuni dei numeri del processo per il crac dell'ex Credito
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA SPAGNA RIMPATRIA CLANDESTINI E FORTIFICA LE FRONTIERE CONTRO L'INVASIONE DAL NORDAFRICA (UGUALE UGUALE ALL'ITALIA...)

LA SPAGNA RIMPATRIA CLANDESTINI E FORTIFICA LE FRONTIERE CONTRO L'INVASIONE DAL NORDAFRICA (UGUALE
Continua

 
IL CONGRESSO DISINTEGRA L'ACCORDO VOLUTO DA OBAMA CON L'IRAN! NON VERRA' MAI APPROVATO (E QUINDI NON ENTRERA' IN VIGORE)

IL CONGRESSO DISINTEGRA L'ACCORDO VOLUTO DA OBAMA CON L'IRAN! NON VERRA' MAI APPROVATO (E QUINDI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

FORMATO IL GRUPPO AL SENATO DEGLI SCISSIONISTI PD: SONO 14

28 febbraio - PARLAMENTO - SENATO - Sono quattordici i senatori, tutti provenienti dal
Continua

LA BREXIT OTTIENE PRIMI ''VIA LIBERA'' DALLA CAMERA DEI LORD (SARA'

28 febbraio - LONDRA - Il cammino verso la Brexit continua e un nuovo ostacolo è
Continua

IL GOVERNO POLACCO ANNUNCIA CHE NON APPOGGERA' LA RIELEZIONE DEL

28 febbraio - VARSAVIA - Il polacco Donald Tusk, gia capo del governo filo-Ue al
Continua

LA UE IMPONE DAZI TRA IL 65% E IL 75% SULL'ACCIAO CINESE (E CRITICA

28 febbraio - BRUXELLES - La notizia è di per sè rilevante, ma lo diventa ancor di
Continua

LA BREXIT COSTERA' CARA ALLA UE: BUCO DI 9 MILIARDI L'ANNO DA

28 febbraio - La Brexit, la futura uscita della Gran Bretagna dall'Unione europea
Continua

LUCA ZAIA RINGRAZIA (BERLUSCONI) E AVVERTE: BASTA MANFRINE

27 febbraio - MILANO - ''Basta con sta manfrina. Amministrare una Regione non e' una
Continua

IL PARTITO NO-UE IN TESTA AI SONDAGGI NELLA REPUBBLICA CECA

27 febbraio - PRAGA - Secondo l'ultimo sondaggio elettorale condotto in Repubblica
Continua

120.000 MIGRANTI CLANDESTINI A TUTTI GLI EFFETTI DA RIMPATRIARE,

27 febbraio - MILANO - ''Secondo fonti di stampa la UE sta per proporre, con la
Continua

ITALIA ''SANTUARIO'' DEI TERRORISTI ISLAMICI IN FUGA DA SIRIA, IRAQ

27 febbraio - Oltre a rappresentare un potenziale target di attacchi diretti, il
Continua

THERESA MAY CHIUDERA' LE FRONTIERE BRITANNICHE AI MIGRANTI UE DAL

27 febbraio - LONDRA - La premier britannica Theresa May ha l'intenzione di abolire la
Continua
Precedenti »