65.484.427
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL WALL STREET JOURNAL CALA LA PIETRA (TOMBALE) SUL GOVERNO LETTA: NON E' STABILE, E' IMMOBILE COME UN CIMITERO.

lunedì 25 novembre 2013

New York - Durante la crisi finanziaria degli ultimi anni, la stabilità politica è stata sempre salutata come la condizione indispensabile per poter assicurarsi la fiducia dei mercati. Nel caso dell'Italia, tuttavia, potrebbe tradursi in una immobilità come quella dei cimiteri.

È la preoccupazione degli imprenditori citati dal Wall Street Journal. Chi fa business pensa che il Governo finora abbia fatto qualche tentativo timido di cambiare le cose riuscendo ad attuare ancora meno. Ormai sono passati 7 mesi da quando, incaricato da Napolitano, Enrico Letta è diventato il Primo Ministro italiano con un compito ben preciso: quello di riportare stabilità politica in Italia dopo le elezioni.

L'effetto di stabilità ha avuto l'effetto sperato sui mercati con i rendimenti decennali sui Btp che sono scesi al 4% circa, livelli che non si vedevano dal 2010, mentre lo Spread con i Bund analoghi è sceso al 2,3%. Prima delle elezioni di fine febbraio il differenziale si attestava al 3,4%.

Quando il vice segretario del PD è salito al potere esecutivo in aprile in pochi si sarebbero aspettati che il governo di larghe intese sarebbe durato così tanto, tenuto conto di precedenti tra il Partito di centro sinistra e il PdL del tre volte Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.

La posizione di Letta è stata rafforzata dalla scissione del PdL in due gruppi parlamentari separati. Le colombe del Nuovo Centrodestra del vice premier Angelino Alfano hanno promesso di appoggiare la coalizione fino alla fine del mandato, per il bene del Paese, mentre un voto sulla decadenza da senatore di Berlusconi dovrebbe quasi certamente portare all'esclusione del leader dei falchi che sta ricreando Forza Italia.

I ministri sono convinti che l'esecutivo possa durare anche per tutto il 2014, l'anno in cui l'Italia è alla presidenza dell'Unione Europea. Questo vorrebbe dire che non si tornerà al voto prima di inizio 2015. (WSI)


IL WALL STREET JOURNAL CALA LA PIETRA (TOMBALE) SUL GOVERNO LETTA: NON E' STABILE, E' IMMOBILE COME UN CIMITERO.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Letta   governo Pd. Pdl   Forza Italia   Alfano   Berlusconi   Napolitano   Wall Street Journal    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
BORSA DECOLLA, SPREAD AFFONDA, MERCATI PREMIANO IL GOVERNO ITALIANO E TIRANO UNO SCHIAFFONE A PD E FORZA ITALIA (ADDIO)

BORSA DECOLLA, SPREAD AFFONDA, MERCATI PREMIANO IL GOVERNO ITALIANO E TIRANO UNO SCHIAFFONE A PD E

lunedì 26 novembre 2018
La Borsa di Milano letteralmente decolla, crescendo in un colpo solo del 3% ma è poco, rispetto la notizia parallela che mette in grande difficoltà la variegata e sgangherata armata
Continua
 
GIANCARLO GIORGETTI: ''IL CENTRODESTRA DEL PASSATO NON ESISTE PIU'. IL CAMBIAMENTO E' POPULISTA E SOVRANISTA. E' SALVINI''

GIANCARLO GIORGETTI: ''IL CENTRODESTRA DEL PASSATO NON ESISTE PIU'. IL CAMBIAMENTO E' POPULISTA E

domenica 14 ottobre 2018
Lega sempre più coesa intorno al suo Capitano, Forza Italia sempre più divisa, tra latitanza del 'grande capo', rendite di posizione e rese dei conti interne. Il centrodestra a trazione
Continua
MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA ITALIA TERREMOTATA

MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA

lunedì 26 marzo 2018
"Nel rispetto di tutto e tutti il prossimo premier non potra' che essere indicato dal centrodestra". Archiviata l'intesa con i Cinque Stelle sulle presidenze delle due Camere, Matteo Salvini
Continua
 
BERLUSCONI NON PERDE IL VIZIO DELL'INCIUCIO E ''APRE'' A LARGHE INTESE, CIOE' UN GOVERNO COL PD (MA E' SENZA MAGGIORANZA)

BERLUSCONI NON PERDE IL VIZIO DELL'INCIUCIO E ''APRE'' A LARGHE INTESE, CIOE' UN GOVERNO COL PD (MA

venerdì 9 marzo 2018
Allarmato forse più dal calo del valore azionario di Mediaset in Borsa, oltre che dalla sua personale sconfitta all'interno della vittoria del Centrodestra (perchè oltre il boom della
Continua
GLI ELETTORI SONO CHIAMATI A DECIDERE QUALE FUTURO VOGLIONO: ALTRI 5 ANNI DI PIDDIRENZI & GENTILONI O CAMBIARE L'ITALIA?

GLI ELETTORI SONO CHIAMATI A DECIDERE QUALE FUTURO VOGLIONO: ALTRI 5 ANNI DI PIDDIRENZI & GENTILONI

venerdì 2 marzo 2018
Il Pd ha rinunciato a chiudere la campagna elettorale oggi con un comizio a Roma. La direzione del Pd aveva chiesto alla Questura di Roma la pre autorizzazione per una piazza, ma l'ha disdetta. E' il
Continua
 
LA STAMPA TEDESCA: L'ITALIA LASCI L'EURO CON PARZIALE BANCAROTTA O FACCIA LE RIFORME ''CHIESTE'' DALLA UE. TAGLI E TASSE.

LA STAMPA TEDESCA: L'ITALIA LASCI L'EURO CON PARZIALE BANCAROTTA O FACCIA LE RIFORME ''CHIESTE''

lunedì 26 febbraio 2018
BERLINO -  La stampa tedesca analizza con chiarezza la situazione italiana e rende noti dati che in Italia vengono sottaciuti dalla stragrande maggioranza degli organi di informazione, orientati
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL 21% DEGLI ITALIANI E' DIVENTATO COSI' POVERO DA NON POTER RISCALDARE ADEGUATAMENTE LA CASA CHE ABITA CON LA FAMIGLIA.

IL 21% DEGLI ITALIANI E' DIVENTATO COSI' POVERO DA NON POTER RISCALDARE ADEGUATAMENTE LA CASA CHE
Continua

 
DALL'ENTRATA IN VIGORE DELL'EURO, GLI ITALIANI HANNO PERSO 11.054 EURO DI CAPACITA' DI SPESA, PIU' L'IPERINFLAZIONE!

DALL'ENTRATA IN VIGORE DELL'EURO, GLI ITALIANI HANNO PERSO 11.054 EURO DI CAPACITA' DI SPESA, PIU'
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!