65.378.966
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

NELLA PICCOLA MOLDAVIA CRESCE LA PROTESTA POPOLARE CONTRO L'ADESIONE ALLA UE. (MIGLIAIA IN PIAZZA)

lunedì 25 novembre 2013

Chisinau - Almeno 15.000 cittadini moldavi hanno protestato contro il piano del governo di aderire all'Unione Europea Nei giorni scorsi una grossa manifestazione e' avvenuta in Moldavia dove almeno 15.000 cittadini sono scesi in piazza a Chisinau (la capitale moldava) per protestare contro il piano del governo di aderire all'Unione Europea.

A guidare la protesta e' stato il leader del partito comunista moldavo Vladimir Voronin il quale ha accusato il governo di mentire all'opinione pubblica e di ignorare in maniera arrogante la volonta' del parlamento e degli elettori visto che intende firmare accordi di adesione in maniera segreta senza consultare i cittadini.

Voronin si e' dichiarato favorevole a un'unione doganale con Russia, Bielorussia e Kazakhstan perche' permetterebbe alla Moldavia di ricevere gas e petrolio a basso prezzo.

Al momento l'opinione pubblica moldava e' divisa e i favorevoli all'adesione sono poco piu' della meta' e questo dimostra che moltissimi moldavi hanno capito perfettamente che l'Unione Europea e' un'istituzione malefica da cui bisogna stare alla larga il piu' possibile specie se entrare significa subire politiche di austerita' imposte da anonimi burocrati.

Sarebbe interessante conoscere l'opinione del presidente Napolitano a proposito e saremmo curiosi di sapere che anche il leader del partito comunista moldavo e' un fascista xenofobo visto che e' contro l'Unione Europea.

GIUSEPPE DE SANTIS


NELLA  PICCOLA MOLDAVIA CRESCE LA PROTESTA POPOLARE CONTRO L'ADESIONE ALLA UE. (MIGLIAIA IN PIAZZA)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Moldavia   Ue   proteste   Russia   Bielorussia    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IL GOVERNO DIRA' BASTA ALLA ''OPERAZIONE SOPHIA'' (FIRMATA DA RENZI) L'INVASIONE E' FINITA E NON DEVE PIU' ACCADERE

IL GOVERNO DIRA' BASTA ALLA ''OPERAZIONE SOPHIA'' (FIRMATA DA RENZI) L'INVASIONE E' FINITA E NON

mercoledì 5 dicembre 2018
ROMA -  Il governo italiano è pronto a dare l'alt all'operazione Sophia. Il piano operativo lanciato dall'Unione europea all'indomani dei naufragi avvenuti nell'aprile 2015 con lo scopo
Continua
 
MACRON CEDE AI GILET GIALLI (6 MESI DI BLOCCO TASSE CARBURANTI) MA NON BASTA PIU': I FRANCESI VOGLIONO CHE SE NE VADA

MACRON CEDE AI GILET GIALLI (6 MESI DI BLOCCO TASSE CARBURANTI) MA NON BASTA PIU': I FRANCESI

martedì 4 dicembre 2018
PARIGI - Macron ha perso, ma i gilet gialli non hanno ancora vinto, dato che ormai chedono a viso aperto le dimissioni del presidente della Repubblica. Sei mesi di sospensione dell'aumento delle
Continua
ALLEN SINAI - ECONOMISTA DI FAMA MONDIALE - DA' RAGIONE AL GOVERNO ITALIANO: ''AUSTERITY STRADA SBAGLIATA LA UE HA TORTO''

ALLEN SINAI - ECONOMISTA DI FAMA MONDIALE - DA' RAGIONE AL GOVERNO ITALIANO: ''AUSTERITY STRADA

martedì 4 dicembre 2018
"Insistere con le politiche di austerity e' la strada sbagliata. A maggior ragione quando un Paese sta rallentando la sua crescita deve spendere molto, mettere soldi nelle tasche dei cittadini e
Continua
 
LA DESTRA NAZIONALISTA EUROSCETTICA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA DILAGA IN SVEZIA: CENTROSINISTRA PERDE LE AMMINISTRATIVE

LA DESTRA NAZIONALISTA EUROSCETTICA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA DILAGA IN SVEZIA: CENTROSINISTRA

lunedì 3 dicembre 2018
LONDRA - Sono passati quasi 3 mesi da quando gli elettori svedesi sono andati alle urne per eleggere il parlamento ma ancora non si e' riusciti a formare un nuovo governo e questo perche' gli
Continua
MATTEO SALVINI PROMETTE: TUTTI GLI OBBLIGAZIONISTI CHE HANNO COMPRATO NELLE BANCHE (FALLITE) RIMBORSATI ALMENO AL 90%

MATTEO SALVINI PROMETTE: TUTTI GLI OBBLIGAZIONISTI CHE HANNO COMPRATO NELLE BANCHE (FALLITE)

martedì 27 novembre 2018
ROMA -  Tutti gli obbligazionisti delle Banche finite in risoluzione e in liquidazione che hanno comprato titoli allo sportello riceveranno rimborsi di almeno il 90% delle perdite subite.
Continua
 
BORSA DECOLLA, SPREAD AFFONDA, MERCATI PREMIANO IL GOVERNO ITALIANO E TIRANO UNO SCHIAFFONE A PD E FORZA ITALIA (ADDIO)

BORSA DECOLLA, SPREAD AFFONDA, MERCATI PREMIANO IL GOVERNO ITALIANO E TIRANO UNO SCHIAFFONE A PD E

lunedì 26 novembre 2018
La Borsa di Milano letteralmente decolla, crescendo in un colpo solo del 3% ma è poco, rispetto la notizia parallela che mette in grande difficoltà la variegata e sgangherata armata
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
GRECIA A PEZZI DA OGGI 3 GIORNI CONSECUTIVI DI SCIOPERO GENERALE DELLA SANITA' CONTRO I TAGLI VOLUTI DALL'UNIONE EUROPEA

GRECIA A PEZZI DA OGGI 3 GIORNI CONSECUTIVI DI SCIOPERO GENERALE DELLA SANITA' CONTRO I TAGLI
Continua

 
IN SLOVACCHIA VINCE PER LA PRIMA VOLTA IL PARTITO NAZIONALISTA CHE VUOLE L'IMMEDIATA USCITA DALL'EURO (C'E' DAL 2009)

IN SLOVACCHIA VINCE PER LA PRIMA VOLTA IL PARTITO NAZIONALISTA CHE VUOLE L'IMMEDIATA USCITA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!