42.327.813
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

GRECIA A PEZZI DA OGGI 3 GIORNI CONSECUTIVI DI SCIOPERO GENERALE DELLA SANITA' CONTRO I TAGLI VOLUTI DALL'UNIONE EUROPEA

lunedì 25 novembre 2013

ATENE - Forti disagi in vista per i cittadini greci bisognosi di cure mediche a causa degli scioperi di 24 ore, ripetuti sino a mercoledì 27 novembre, dei medici dell'Ente nazionale ellenico per la Prestazione dei Servizi Sanitari (Eopyy) contro la misura del governo che prevede la messa in mobilità e il licenziamento di personale medico e paramedico dell'Ente.

I dipendenti amministrativi dell'Ente, da parte loro hanno indetto uno sciopero di 48 ore per martedì 26 e mercoledì 27 novembre, con la consueta manifestazione di protesta davanti al ministero della Sanità in programma per domani mattina alle 11:00.

Dal canto suo, l'Ordine nazionale dei Medici ha espresso la propria solidarietà agli scioperanti in quanto, come si legge in un comunicato dell'Ordine, "l'indebolimento dell'Eopyy per mezzo della messa in mobilità e dei licenziamenti del personale porterà nuove sofferenze a milioni di cittadini greci che usufruiscono delle prestazioni dell'Ente e aumenterà ulteriormente la crisi umanitaria che oggi stiamo vivendo. I medici - continua la dichiarazione - respingono i progetti dei creditori della Grecia che riguardano i licenziamenti del personale che lavora nelle strutture sanitarie e la riduzione della spesa nel settore della Sanità che significherà l'emarginazione dei medici e l'immiserimento dei malati". (ANSA)


GRECIA A PEZZI DA OGGI 3 GIORNI CONSECUTIVI DI SCIOPERO GENERALE DELLA SANITA' CONTRO I TAGLI VOLUTI DALL'UNIONE EUROPEA


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Grecia   sanità   ospedali   medici   tagli   sciopero   malati   Atene    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
BASTA INVASIONE DI CLANDESTINI! ARRIVA IL PUGNO DI FERRO DI DONALD TRUMP: RESPINGIMENTI ED ESPULSIONI SENZA DEROGHE.

BASTA INVASIONE DI CLANDESTINI! ARRIVA IL PUGNO DI FERRO DI DONALD TRUMP: RESPINGIMENTI ED

venerdì 11 novembre 2016
WASHINGTON - A pochi giorni dall'elezione del repubblicano Donald Trump alla presidenza degli Stati Uniti,  e mentre ancora fervono i lavori che porteranno all'enucleazione della sua squadra di
Continua
 
IL CAPO ECONOMISTA DELLA BCE, OTMAR ISSING: ''L'EURO E' UNA BOMBA A OROLOGERIA PRONTA AD ESPLODERE. LA BCE HA FALLITO''

IL CAPO ECONOMISTA DELLA BCE, OTMAR ISSING: ''L'EURO E' UNA BOMBA A OROLOGERIA PRONTA AD ESPLODERE.

mercoledì 19 ottobre 2016
LONDRA - "L'euro e' come una bomba ad orologeria che è destinata ad esplodere, ed è pronta a farlo". Tanti condividono questa affermazione, ma se a dichiararlo e' Otmar Issing allora
Continua
PRESENTATO UFFICIALMENTE IN FINLANDIA IL PROGETTO CONCRETO PER USCIRE DALL'EURO: COME FARE E CON QUALI CONSEGUENZE

PRESENTATO UFFICIALMENTE IN FINLANDIA IL PROGETTO CONCRETO PER USCIRE DALL'EURO: COME FARE E CON

lunedì 10 ottobre 2016
LONDRA - Al contrario dell'Italia in Finlandia il dibattito sulla necessita' o meno di uscire dall'euro e' politicamente avanzato tant'e' che non e' affatto inusuale sentire personaggi politici di
Continua
 
SINDACATI DI POLIZIA LANCIANO L'ALLARME: ''UNA MAREA UMANA DI MIGRANTI SULL'ITALIA, IL PAESE STA COLLASSANDO'' (VERISSIMO)

SINDACATI DI POLIZIA LANCIANO L'ALLARME: ''UNA MAREA UMANA DI MIGRANTI SULL'ITALIA, IL PAESE STA

giovedì 6 ottobre 2016
ROMA - "C'è una marea umana di migranti sull'Italia, il paese sta collassando, la gente non ne può più". A dirlo il presidente nazionale del Libero sindacato di polizia (Lisipo),
Continua
DOMENICA SI VOTA IL REFERENDUM IN UNGHERIA CONTRO LA UE E LA SUA FOLLE POLITICA MIGRATORIA: IL NO A BRUXELLES TRIONFERA'

DOMENICA SI VOTA IL REFERENDUM IN UNGHERIA CONTRO LA UE E LA SUA FOLLE POLITICA MIGRATORIA: IL NO A

venerdì 30 settembre 2016
BUDAPEST - "Volete consentire all'Ue di decidere sulla ricollocazione obbligatoria in Ungheria di cittadini non ungheresi senza il consenso del parlamento?". E' questo il quesito che i votanti si
Continua
 
LE FIGARO: RENZI PREPARA UN FINANZIARIA ELETTORALE PER PROVARE A VINCERE IL REFERENDUM, SAPENDO CHE LA UE LA BOCCERA'

LE FIGARO: RENZI PREPARA UN FINANZIARIA ELETTORALE PER PROVARE A VINCERE IL REFERENDUM, SAPENDO CHE

giovedì 29 settembre 2016
PARIGI - Ormai, per sapere che accade in Italia, sul versante del governo, della politiica, della finanza pubblica e dello stato - soprattutto - dei conti pubblici, l'unica possibilità che
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA GERMANIA DIVENTA IL PRIMO PAESE ESPORTATORE ANCHE NELL'AREA MEDITERRANEO (ITALIA ERA LA PRIMA NEL 2012, ORA QUARTA)

LA GERMANIA DIVENTA IL PRIMO PAESE ESPORTATORE ANCHE NELL'AREA MEDITERRANEO (ITALIA ERA LA PRIMA
Continua

 
NELLA  PICCOLA MOLDAVIA CRESCE LA PROTESTA POPOLARE CONTRO L'ADESIONE ALLA UE. (MIGLIAIA IN PIAZZA)

NELLA PICCOLA MOLDAVIA CRESCE LA PROTESTA POPOLARE CONTRO L'ADESIONE ALLA UE. (MIGLIAIA IN PIAZZA)


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: ''IL FANTASMA DI GENTILONI COME PREMIER?''

10 dicembre - MILANO - ''Il fantasma Gentiloni come Premier? Uno che ha ingoiato ogni
Continua

SARDEGNA, LA GIUNTA REGIONALE VA IN PEZZI, TRAVOLTA DAL COLOSSALE

7 dicembre - CAGLIARI - Il Pd si sgretola in Sardegna. ''L'assessora regionale
Continua

IL TESORO SBUGIARDA (BUFALA) DELLA STAMPA DI TORINO: NIENTE FONDO

7 dicembre - ''Smentiamo che sia in preparazione una richiesta di prestiti al Fondo
Continua

LA LEGA CHIEDE UFFICIALMENTE CHE LA CORTE COSTITUZIONALE ANTICIPI

6 dicembre - ROMA - PARLAMENTO - La Lega - riunita con il segretario Matteo Salvini -
Continua

RENZI HA NOMINATO LA COMANDANTE DEI VIGILI DI FIRENZE ''CONSIGLIERE

6 dicembre - Nonostante il crollo del governo, ha una sorta di assicurazione a vita
Continua

CORTE COSTITUZIONALE: UDIENZA SU ITALICUM IL 24 GENNAIO (ADDIO

6 dicembre - La Corte costituzionale ha fissato per l'udienza del 24 gennaio 2017 la
Continua

SALVINI: ANDIAMO A COSTRUIRE UNA GRANDE ALLEANZA PER SCONFIGGERE

6 dicembre - ''Con Forza Italia ci sono stati contatti positivi. Noi andiamo a
Continua

''EFFETTO SCHIANTO RENZI'' COME ''EFFETTO BREXIT'': LA BORSA VOLA,

6 dicembre - MILANO - BORSA - Ora si può parlare apertamente di ''effetto Renzi''
Continua

LO SPREAD NON CRESCE, AL CONTRARIO CROLLA: OGGI A 158 PUNTI (1,92%)

6 dicembre - Altro sbugiardamento delle ''fosche previsioni'' dei soliti ''analisti''
Continua

LA MERKEL: ANCHE IN PROFUGHI VERRANNO RISPEDITI A CASA LORO (IN

6 dicembre - BERLINO - ''Non tutti'' i profughi entrati in Germania potranno
Continua
Precedenti »