43.425.171
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

GENOVA PARALIZZATA DALLO SCIOPERO DEL TRASPORTO PUBBLICO. E' IL QUARTO GIORNO CONSECUTIVO! E SI VA AVANTI A OLTRANZA.

venerdì 22 novembre 2013

GENOVA  - Oggi, per il quarto giorno consecutivo, a Genova c'è lo sciopero del trasporto pubblico. Lo ha annunciato Andrea Gatto, sindacalista del Faisa-Cisal, dopo avere interrotto le trattative con il sindaco di Genova Doria. "Le loro condizioni sono inaccettabili, la protesta continua. Noi non siamo disposti a sopportare ulteriori sacrifici". Il riferimento è al risparmio di 8 mln che l'azienda ha fatto sul costo del personale nel 2013.La decisione e' avvenuta durante un Consiglio comunale che si stava svolgendo a porte chiuse per motivi di ordine pubblico e per garantire il regolare svolgimento dei lavori, come aveva chiesto il prefetto. Approvata la delibera sul futuro delle partecipate che apre all'ingresso dei privati. Favorevoli Lista Doria, Pd e un consigliere di Sel.

La protesta dei lavoratori di Amt, contro l'ipotesi di privatizzazione, ha creato disagi in città. Traffico a rilento e nodo autostradale ingolfato. Allo sciopero partecipano anche i lavoratori di Amiu (rifiuti) e Aster (manutenzioni). Vari i cortei. Sindacati: "Se il sindaco Doria e il presidente della Regione Burlando non si siedono al tavolo con delle proposte concrete, si va avanti a oltranza".

Il Consiglio comunale tornerà a riunirsi nel pomeriggio per discutere proprio la delibera sulle municipalizzate. Il prefetto Giovanni Balsamo dice: "Garantiremo la regolarità delal seduta consiliare". I lavoratori stanno assediando raggiungerà Palazzo Tursi. I manifestanti hanno osservato un minuto di silenzio in ricordo delle vittime dell'alluvione in Sardegna.

Intanto la città esprime solidarietà ai lavoratori.

Su Facebook la pagina 'Solidarietà ai dipendenti di Amt' sfiora gli 11000 'mi piace' e sempre per solidarietà hanno scioperato anche molti tassisti. Per agevolare il traffico, le corsie riservate sono state rese percorribili a tutti. Parcheggi con strisce blù gratis.


GENOVA PARALIZZATA DALLO SCIOPERO DEL TRASPORTO PUBBLICO. E' IL QUARTO GIORNO CONSECUTIVO! E SI VA AVANTI A OLTRANZA.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Genova   sciopero   trasporti   sindaco   solidarietà   lavoratori   dipendenti    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DOPPIO SALTO CARPIATO AVVITATO DI BEPPE GRILLO: ''DONALD TRUMP DICE COSE ABBASTANZA SENSATE''

DOPPIO SALTO CARPIATO AVVITATO DI BEPPE GRILLO: ''DONALD TRUMP DICE COSE ABBASTANZA SENSATE''

lunedì 23 gennaio 2017
Donald Trump? "Sono abbastanza ottimista, sembra un moderato". Vladimir Putin? "In politica estera e' quello che dice le cose piu' sensate". Dal settimanale francese Le Journal du Dimanche Beppe
Continua
 
SULLA LEGGE ELETTORALE SALVINI E GRILLO SU POSIZIONI MOLTO SIMILI, MA LE ELEZIONI SI STANNO ALLONTANANDO (CASTA IMPERA)

SULLA LEGGE ELETTORALE SALVINI E GRILLO SU POSIZIONI MOLTO SIMILI, MA LE ELEZIONI SI STANNO

lunedì 23 gennaio 2017
Mentre i giudici della Consulta preparano le loro toghe in vista della seduta di domani, nasce un  asse tra Lega e Movimento cinque stelle sulla legge elettorale. Tanto Beppe Grillo quanto
Continua
DOPO RUSSIA E UNGHERIA, ANCHE LA MACEDONIA VUOLE VIETARE A SOROS E ALLE SUE ORGANIZZAZIONI GOLPISTE DI AGIRE NEL PAESE

DOPO RUSSIA E UNGHERIA, ANCHE LA MACEDONIA VUOLE VIETARE A SOROS E ALLE SUE ORGANIZZAZIONI GOLPISTE

lunedì 23 gennaio 2017
LONDRA - Dopo Russia e Ungheria anche la Macedonia si appresta a vietare tutti gli enti non governativi finanziati da George Soros e a tale proposito e' stata lanciata l'operazione SOS, Stop
Continua
 
DONALD TRUMP: ''IL 20 GENNAIO 2017 SARA' RICORDATO COME IL GIORNO IN CUI IL POPOLO DIVENNE DAVVERO PRESIDENTE DEL PAESE''

DONALD TRUMP: ''IL 20 GENNAIO 2017 SARA' RICORDATO COME IL GIORNO IN CUI IL POPOLO DIVENNE DAVVERO

venerdì 20 gennaio 2017
WASHINGTON - "Il 20 gennaio del 2017 sarà ricordato come il giorno in cui il popolo divenne di nuovo davvero il presidente del Paese. Le persone dimenticate in questi anni non lo saranno
Continua
IL MINISTRO DELL'ECONOMIA PADOAN AMMETTE: ''CI POSSONO ESSERE NUOVI REFERENDUM IN EUROPA PER LASCIARE LA UE''

IL MINISTRO DELL'ECONOMIA PADOAN AMMETTE: ''CI POSSONO ESSERE NUOVI REFERENDUM IN EUROPA PER

venerdì 20 gennaio 2017
Il "rischio politico" rappresentato dall'ascesa dei movimenti populisti ed euroscettici nell'Unione Europea e' al centro delle interviste concesse al "Wall Street Journal" e a "Bloomberg" dal
Continua
 
GOVERNO MAY: ''ABBIAMO AFFRONTATO I NAZISTI NELLA GUERRA MONDIALE, NON SAREMO SCHIACCIATI DAI NEGOZIATI PER LA BREXIT''

GOVERNO MAY: ''ABBIAMO AFFRONTATO I NAZISTI NELLA GUERRA MONDIALE, NON SAREMO SCHIACCIATI DAI

giovedì 19 gennaio 2017
Brexit in evidenza sulla stampa britannica, ma stavolta per le reazioni europee al discorso della premier del Regno Unito, Theresa May, e agli interventi di alcuni dei suoi ministri delle ultime
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
CATRICALA' (VICE MIN.SVILUPPO ECONOMICO) PARLA DI PRIVATIZZARE LA RAI ''NON PRIMA DEL 2016'' (MA LETTA VA' VIA NEL 2015)

CATRICALA' (VICE MIN.SVILUPPO ECONOMICO) PARLA DI PRIVATIZZARE LA RAI ''NON PRIMA DEL 2016'' (MA
Continua

 
ESCLUSIVO / INTERVISTA A LILIANA GORINI, PRESIDENTE MOVISOL: ''SUBITO LA GLASS STEAGALL O SARA' LA FINE DELL'OCCIDENTE''

ESCLUSIVO / INTERVISTA A LILIANA GORINI, PRESIDENTE MOVISOL: ''SUBITO LA GLASS STEAGALL O SARA' LA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!