43.444.044
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SONDAGGIO IN FRANCIA / IL 60% DEI CITTADINI E' OSTILE ALL'UNIONE EUROPEA, E PER IL 77% LA UE HA DANNEGGIATO LA FRANCIA

giovedì 21 novembre 2013

Parigi - Cresce il numero dei francesi ostili all'Unione Europea. Se gli inglesi sono sempre stati scettici verso l'Unione Europea lo stesso non si puo' dire dei francesi e quindi molti saranno sorpresi di sapere che la percentuale dei cittadini d'oltralpe ostile all'Unione Europea e superiore a quella dei sudditi di sua maesta'.

Secondo un sondaggio fatto recentemente da Pew Research solo il 41% dei francesi ha un'opinione positiva dell'Unione Europea contro il 60% dei tedeschi e il 43% degli inglesi e il 77% pensa che la UE abbia danneggiato pesantemente l'economia francese.

Inoltre un altro sondaggio fatto da YouGov ha rivelato che un terzo dei francesi vuole uscire dall'Unione Europea al piu' presto possibile visto che per costoro la UE e' la fonte di tutti i problemi non fosse altro che l'austarita imposta dai suoi commissari ha ridotto moltissima gente alla miseria.

Tale scetticismo e' uno dei motivi per cui la popolarita' di Francois Hollande e' crollata al 15%, un segno del disprezzo che i francesi hanno per la loro calsse politica.

Sarebbe interessante sapere quanti sono gli italiani che vorrebbero uscire dall'Unione Europea ma naturalmente nessuno fara' mai un sondaggio su questo argomento perche' i risultati non sarebbero graditi ai vari Letta Napolitano e Monti, i quali hanno tutto l'interesse a tenere il popolo ignorante cosi' da poter dire agli italiani che i sacrifici da loro imposti sono necessari.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra. 


SONDAGGIO IN FRANCIA / IL 60% DEI CITTADINI E' OSTILE ALL'UNIONE EUROPEA, E PER IL 77% LA UE HA DANNEGGIATO LA FRANCIA


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Sondaggio   Francia   Ue   Hollande   Parigi   euro   Napolitano   Monti   Letta   crisi  


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IL MINISTRO DELL'ECONOMIA PADOAN AMMETTE: ''CI POSSONO ESSERE NUOVI REFERENDUM IN EUROPA PER LASCIARE LA UE''

IL MINISTRO DELL'ECONOMIA PADOAN AMMETTE: ''CI POSSONO ESSERE NUOVI REFERENDUM IN EUROPA PER

venerdì 20 gennaio 2017
Il "rischio politico" rappresentato dall'ascesa dei movimenti populisti ed euroscettici nell'Unione Europea e' al centro delle interviste concesse al "Wall Street Journal" e a "Bloomberg" dal
Continua
 
GOVERNO MAY: ''ABBIAMO AFFRONTATO I NAZISTI NELLA GUERRA MONDIALE, NON SAREMO SCHIACCIATI DAI NEGOZIATI PER LA BREXIT''

GOVERNO MAY: ''ABBIAMO AFFRONTATO I NAZISTI NELLA GUERRA MONDIALE, NON SAREMO SCHIACCIATI DAI

giovedì 19 gennaio 2017
Brexit in evidenza sulla stampa britannica, ma stavolta per le reazioni europee al discorso della premier del Regno Unito, Theresa May, e agli interventi di alcuni dei suoi ministri delle ultime
Continua
SONDAGGIO IN FRANCIA: OLTRE IL 60% PER UNA SVOLTA NAZIONALISTA, COME IN USA (64%: TROPPI IMMIGRATI, 62%: ISLAM PERICOLO)

SONDAGGIO IN FRANCIA: OLTRE IL 60% PER UNA SVOLTA NAZIONALISTA, COME IN USA (64%: TROPPI IMMIGRATI,

mercoledì 18 gennaio 2017
PARIGI - I venti nazionalisti che hanno portato Donald Trump al potere negli Stati Uniti, nei prossimi mesi stanno soffiando forte anche in Francia? Se lo chiede oggi, mercoledi' 18 di un freddissimo
Continua
 
PER LES ECHOS POTREBBE ARRIVARE PRESTO L'ITALEXIT MENTRE NEL REGNO UNITO COL BREXIT 387.000 NUOVI POSTI DI LAVORO

PER LES ECHOS POTREBBE ARRIVARE PRESTO L'ITALEXIT MENTRE NEL REGNO UNITO COL BREXIT 387.000 NUOVI

martedì 17 gennaio 2017
Dopo la Brexit, potrebbe arrivare presto una Italexit, ovvero l'uscita dell'Italia dalla Ue, questioen che si riaffaccia regolarmente sulle prime pagine dei giornali europei: lo scrive il quotidiano
Continua
IL GOVERNO BRITANNICO HA DECISO: BREXIT DURA SENZA COMPROMESSI: ''NON STAREMO META' DENTRO E META' FUORI'' (THERESA MAY)

IL GOVERNO BRITANNICO HA DECISO: BREXIT DURA SENZA COMPROMESSI: ''NON STAREMO META' DENTRO E META'

martedì 17 gennaio 2017
LONDRA - La premier del Regno Unito, Theresa May, riferisce il Financial Times  questa mattina, mettera' alla prova i mercati valutari oggi, quando annuncera' un taglio netto con l'Unione
Continua
 
SORPRESA: E' LA GERMANIA CHE HA I MAGGIORI BENEFICI DAI TASSI A ZERO DELLA BCE. LA MERKEL HA RISPARMIATO 240 MILIARDI!

SORPRESA: E' LA GERMANIA CHE HA I MAGGIORI BENEFICI DAI TASSI A ZERO DELLA BCE. LA MERKEL HA

lunedì 16 gennaio 2017
BERLINO - Volendo usare una pittoresca espressione napoletana, si potrebbe dire che la Germania che continua a lamentarsi dei tassi di interesse portati a zero dalla Bce perchè questo
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA GERMANIA STA DIVORANDO LA FRANCIA (L'ITALIA L'HA GIA' DISTRUTTA) DATI INDISCUTIBILI: BENVENUTA NEI PIIGS, PARIGI.

LA GERMANIA STA DIVORANDO LA FRANCIA (L'ITALIA L'HA GIA' DISTRUTTA) DATI INDISCUTIBILI: BENVENUTA
Continua

 
FUGA DALL'UNIONE EUROPEA: L'UCRAINA ''CONGELA'' L'ADESIONE ALLA UE E APRE ALLA RUSSIA (SCONFITTA L'OLIGARCHIA BANCARIA UE)

FUGA DALL'UNIONE EUROPEA: L'UCRAINA ''CONGELA'' L'ADESIONE ALLA UE E APRE ALLA RUSSIA (SCONFITTA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!