49.848.046
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

PRESO IL KILLER DI PARIGI: E' UN NORDAFRICANO (DICE DI LAVORARE PER I SERVIZI SEGRETI FRANCESI) HOLLANDE NE SA NULLA?

giovedì 21 novembre 2013

PARIGI - Dopo un'interminabile caccia all'uomo, e' stato fermato l'attentatore che lunedi' scorso ha seminato terrore a Parigi, sparando contro un fotografo nella hall di Liberation e a La Defense, prima di sequestrare un automobilista per farsi accompagnare agli Champs-Elyse'es e far perdere le sue tracce per oltre tre giorni.

I test del Dna lo hanno confermato nella notte: l'uomo fermato ieri pomeriggio in un parcheggio sotterraneo di Bois-Colombes, nella banlieue di Parigi, e attualmente ricoverato dopo un probabile tentativo di suicidio, e' lo stesso che lunedi' scorso ha terrorizzato Parigi.

Si tratta di Abdelhakim Dekhar, di circa 50 anni, condannato a quattro anni di prigione nel 1998 perche' coinvolto nel caso di Florence Ray e Audry Maupin, definiti i nuovi Bonnie & Clyde, coppia di giovani studenti che nella notte del 4 ottobre 1994 insanguinarono Parigi; in una drammatica vicenda che si concluse con la morte di cinque persone fra cui tre poliziotti e lo stesso Maupin.

In quella tragica storia, Abdhelakim Dekar - detto Toumi - forni' il fucile a pompa che consenti' alla coppia di giovani di condurre quella folle spedizione che sconvolse la Francia. Dopo tre giorni di intense ricerche, lo sparatore e' stato trovato ieri all'interno della sua auto in un parcheggio sotterraneo di Bois-Colombes, in stato semi-comatoso.

Stava assumendo medicine in gran quantita', probabilmente nell'intento di suicidarsi. "Ho fatto un'enorme sciocchezza", avrebbe detto a un suo confidente, lo stesso che lo avrebbe successivamente segnalato alla polizia. "Dehkar era un uomo estremamente enigmatico, molto intelligente, ma difficile da cogliere fino in fondo", racconta la sua ex-avvocata, intervistata nella notte da BFM-TV, aggiungendo che era "un po' mitomane".

"Ha sempre detto che lavorava per i servizi segreti francesi", ha aggiunto la legale. Il Dna di Dekhar e' stato incrociato questa notte con le tracce provenienti dai bossoli ritrovati nella sede del giornale e davanti alla sede della Societe' Generale, dove l'uomo ha sparato contro una vetrata, oltre che sulla portiera della Renault Twingo dell'ostaggio sequestrato lunedi' scorso durante venti minuti, tra la Defense e gli Champs-Elysees. E i risultati non lasciano dubbi: quelle tracce appartengono allo stesso individuo. Soddisfazione per l'operazione di polizia e' stata espressa nella notte dal ministro dell'Interno, Manuel Valls e dal ministro della Giustizia, Christiane Taubira. (ANSA).


PRESO IL KILLER DI PARIGI: E' UN NORDAFRICANO (DICE DI LAVORARE PER I SERVIZI SEGRETI FRANCESI) HOLLANDE NE SA NULLA?


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Attentatore   Liberation   Hollande   Parigi   killer    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU RADDOPPIATA, IVA 25%)

A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU

venerdì 21 luglio 2017
In queste settimane, l’ex sindaco di firenze e mai rimpianto premier, si muove sottotraccia per far star sereno Gentiloni, alla stessa maniera in cui fece star sereno Letta, ovvero trovare
Continua
 
SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI SACRIFI DEI POLIZIOTTI

SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI

giovedì 20 luglio 2017
"Un sistema in cui la vita di un Servitore dello Stato vale poco o nulla, in cui chi si aggira armato in mezzo alla strada menando fendenti e aggredendo un poliziotto torna tranquillamente in
Continua
LA COMMISSIONE UE AGGREDISCE LA POLONIA E MINACCIA (A VANVERA) SANZIONI! LA ''COLPA''? RIFORMA AMERICANA DELLA GIUSTIZIA

LA COMMISSIONE UE AGGREDISCE LA POLONIA E MINACCIA (A VANVERA) SANZIONI! LA ''COLPA''? RIFORMA

mercoledì 19 luglio 2017
"Di fronte al grave attacco contro l'indipendenza della giustizia in Polonia" la Commissione europea oggi ha minacciato di fare un passo senza precedenti verso sanzioni contro il governo nazionalista
Continua
 
COSA NOSTRA HA UCCISO PAOLO BORSELLINO E LO HA RESO UN EROE IMMORTALE, ESEMPIO DI RETTITUDINE E CORAGGIO PER TUTTI NOI

COSA NOSTRA HA UCCISO PAOLO BORSELLINO E LO HA RESO UN EROE IMMORTALE, ESEMPIO DI RETTITUDINE E

mercoledì 19 luglio 2017
Riportiamo - parola per parola - l'ultimo intervento pubblico del giudice Paolo Borsellino, la sera del  25 giugno del 1992, quando decise di partecipare ad un dibattito organizzato da Micromega
Continua
THE SUN, TABLOID BRITANNICO AD ALTISSIMA TIRATURA, SEGNALA NAPOLI TRA LE 10 CITTA' PIU' PERICOLOSE AL MONDO (COME RAQQA)

THE SUN, TABLOID BRITANNICO AD ALTISSIMA TIRATURA, SEGNALA NAPOLI TRA LE 10 CITTA' PIU' PERICOLOSE

martedì 18 luglio 2017
LONDON - Naples, the Italian city, is famed throughout the world for its links to organised crime. Mafia hits in Naples are more frequent than elsewhere in the home of Italy’s oldest crime
Continua
 
ORRORE IN GERMANIA: 547 BAMBINI DEL CORO DELLE VOCI BIANCHE DEL DUOMO DI RATISBONA HANNO SUBITO VIOLENZE, ANCHE SESSUALI

ORRORE IN GERMANIA: 547 BAMBINI DEL CORO DELLE VOCI BIANCHE DEL DUOMO DI RATISBONA HANNO SUBITO

martedì 18 luglio 2017
RATISBONA -  GERMANIA - Esplode lo scandalo dei maltrattamenti e degli abusi sessuali subiti da centinaia di ragazzi e bambini del coro cattolico del Duomo di Ratisbona, il piu' antico coro di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
RENZI ANNUNCIA: SE VINCO IO, VOGLIO: ELIMINAZIONE DI SENATO E PROVINCE, VIA IL VINCOLO UE DEL 3%, TAGLIO COSTI POLITICA.

RENZI ANNUNCIA: SE VINCO IO, VOGLIO: ELIMINAZIONE DI SENATO E PROVINCE, VIA IL VINCOLO UE DEL 3%,
Continua

 
All'armi! Siam sfascisti!

All'armi! Siam sfascisti!


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!