50.766.449
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA DDA DI SALERNO METTE SOTTO INCHIESTA IL TESSERAMENTO PD: PROPRIO QUI DOVE VA STRAVINTO LE PRIMARIE MATTEO RENZI

mercoledì 20 novembre 2013

Salerno - L'affare si ingrossa e si complica. La Dda di Salerno ha aperto un fascicolo sul tesseramento del Pd nella provincia campana, dopo la denuncia di Patrizio Mecacci, ascoltato questa mattina dal Pm Vincenzo Montemurro. Mecacci, coordinatore del comitato per Cuperlo, aveva lanciato pochi giorni fa un allarme sulla vittoria schiacciante di Matteo Renzi a Salerno. E stamattina è andato a spiegare al Pm le sue perplessità.

Non solo: la Dda punta a fare chiarezza su numerose tessere del Pd, in bianco, numerate secondo un ordine regolare, fatte pervenire al magistrato. Sono tutte firmate dall'ex segretario del Pd Pierluigi Bersani, che verrà ascoltato nei prossimi giorni. Non è escluso che l'inchiesta possa agganciarsi con altre indagini sui rapporti tra camorra e politica.

Guai, guai, guai, e tutti sul fronte di Matteo Renzi. Il suo sostenitore numero uno a Salerno, il sindaco Vincenzo De Luca, questa mattina ha anche ricevuto un avviso di garanzia per abuso d'ufficio e falso in atto pubblico, in relazione alla costruzione del "Crescent", complesso immobiliare in fase di realizzazione a Salerno (sequestrato). Insieme a lui, indagati anche assessori e dirigenti. Insomma una bufera.

Che farà ora De Luca? Viceministro alle Infrastrutture senza deleghe, "piazzato" da Bersani ma inviso a Lettaenrico e a Maurizio Lupi, al centro di una bufera di critiche per non aver risolto l'incompatibilità con la carica di sindaco, si ritrova con due tegole pesanti sul groppone, piovute nel giro di 12 ore.

I sinistrati, ovviamente, si dividono. Nessuna dichiarazione ufficiale, ma tra i "cuperliani" si sprecano sorrisini e battute maligne. "De Luca, fai ciao con la manina!" sfotteva questa mattina un autorevole esponente dei lettian-dalemiani. Ma la patata bollente, ora, è tutta nelle mani di Matteuccio Renzi. Che dirà il sindaco di Firenze?

Prenderà le distanze dal suo sostenitore, che a Salerno città gli ha consentito di "stracciare" Cuperlo con il risultato finale di 2.566 a 50? Spenderà una parola in sua difesa? Oppure (probabile) se ne laverà completamente le mani? Ah saperlo... (Dagospia)

ULTIM'ORA:

L'ex segretario del Pd, Pierluigi Bersani, sara' ascoltato dal Pm Vincenzo Muntemurro, il magistrato salernitano che ha aperto un fascicolo d'indagine sul tesseramento nel Partito Democratico. Nei prossimi giorni per il magistrato della Dda si profila una trasferta a Roma, presso la sede nazionale del Pd, per ascoltare i membri della commissione di garanzia che hanno ricevuto i ricorsi presentati dai dirigenti locali. Anche Bersani sara' ascoltato in merito. (ANSA).


LA DDA DI SALERNO METTE SOTTO INCHIESTA IL TESSERAMENTO PD: PROPRIO QUI DOVE VA STRAVINTO LE PRIMARIE MATTEO RENZI


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Matteo Renzi   primarie   Salerno   antimafia   tessere   Pd   Bersani   Cuperlo    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO NORDADRICANO.

STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO

giovedì 17 agosto 2017
BARCELLONA - La polizia catalana ha identificato il terrorista o uno dei terroristi che alla guida di un furgone ha investito e ucciso numerosi passanti sulla Rambla prima di darsi alla fuga a piedi.
Continua
 
MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA NAZIONALISTA DELLA FRANCIA

MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA

lunedì 14 agosto 2017
LONDRA - Quando Emmanuel Macron e' stato eletto presidente della Francia tutti i sinistri di casa nostra hanno fatto a gara a dichiarare tale risultato come una vittoria contro il razzismo e il
Continua
PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO ''AFRICANO'' DELL'ITALIA

PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO

sabato 12 agosto 2017
Il mitico ministro delle finanze “pierpiero” padoan, ha pubblicamente dichiarato, in perfetto rispetto della sua tradizione di non averne azzeccata una da quando siede su quella poltrona,
Continua
 
DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI PRESENTI NEL PAESE

DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI

lunedì 7 agosto 2017
LONDRA - Giorni fa avevamo riportato la notizia che la Malesia sta cacciando via tutti gli immigrati clandestini che da anni vivono nel suo territorio. Ebbene questo non e' affatto un caso isolato
Continua
RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I PRESTITI SEGNANO -2%

RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I

sabato 5 agosto 2017
Ripresa? Non si direbbe, dato che a salire non è l'economia italiana ma le sofferenze bancarie, e cioè i crediti elargiti dalle banche e non rimborsati da chi li ha ricevuti. "Tornano a
Continua
 
DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI: LE CASSE SONO VUOTE

DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI:

giovedì 3 agosto 2017
Secondo un’inchiesta di Unimpresa, nella prossima legislatura: 2018-2022, andranno a scadenza 900.143.000.000 di euro di debito pubblico, mettendo a serio rischio la stabilità ed il
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
''I PANNI SPORCHI DELLA SINISTRA'' UN LIBRO D'INCHIESTA CHE FA A BRANDELLI TUTTI, DAL PCI AL PD PASSANDO PER NAPOLITANO.

''I PANNI SPORCHI DELLA SINISTRA'' UN LIBRO D'INCHIESTA CHE FA A BRANDELLI TUTTI, DAL PCI AL PD
Continua

 
SUL MINISTRO DELLA GIUSTIZIA NON CI DEVE ESSERE NEPPURE L'OMBRA DEL SOSPETTO. (QUA CI SONO PERFINO LE FOTOGRAFIE)

SUL MINISTRO DELLA GIUSTIZIA NON CI DEVE ESSERE NEPPURE L'OMBRA DEL SOSPETTO. (QUA CI SONO PERFINO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!