67.071.022
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA DDA DI SALERNO METTE SOTTO INCHIESTA IL TESSERAMENTO PD: PROPRIO QUI DOVE VA STRAVINTO LE PRIMARIE MATTEO RENZI

mercoledì 20 novembre 2013

Salerno - L'affare si ingrossa e si complica. La Dda di Salerno ha aperto un fascicolo sul tesseramento del Pd nella provincia campana, dopo la denuncia di Patrizio Mecacci, ascoltato questa mattina dal Pm Vincenzo Montemurro. Mecacci, coordinatore del comitato per Cuperlo, aveva lanciato pochi giorni fa un allarme sulla vittoria schiacciante di Matteo Renzi a Salerno. E stamattina è andato a spiegare al Pm le sue perplessità.

Non solo: la Dda punta a fare chiarezza su numerose tessere del Pd, in bianco, numerate secondo un ordine regolare, fatte pervenire al magistrato. Sono tutte firmate dall'ex segretario del Pd Pierluigi Bersani, che verrà ascoltato nei prossimi giorni. Non è escluso che l'inchiesta possa agganciarsi con altre indagini sui rapporti tra camorra e politica.

Guai, guai, guai, e tutti sul fronte di Matteo Renzi. Il suo sostenitore numero uno a Salerno, il sindaco Vincenzo De Luca, questa mattina ha anche ricevuto un avviso di garanzia per abuso d'ufficio e falso in atto pubblico, in relazione alla costruzione del "Crescent", complesso immobiliare in fase di realizzazione a Salerno (sequestrato). Insieme a lui, indagati anche assessori e dirigenti. Insomma una bufera.

Che farà ora De Luca? Viceministro alle Infrastrutture senza deleghe, "piazzato" da Bersani ma inviso a Lettaenrico e a Maurizio Lupi, al centro di una bufera di critiche per non aver risolto l'incompatibilità con la carica di sindaco, si ritrova con due tegole pesanti sul groppone, piovute nel giro di 12 ore.

I sinistrati, ovviamente, si dividono. Nessuna dichiarazione ufficiale, ma tra i "cuperliani" si sprecano sorrisini e battute maligne. "De Luca, fai ciao con la manina!" sfotteva questa mattina un autorevole esponente dei lettian-dalemiani. Ma la patata bollente, ora, è tutta nelle mani di Matteuccio Renzi. Che dirà il sindaco di Firenze?

Prenderà le distanze dal suo sostenitore, che a Salerno città gli ha consentito di "stracciare" Cuperlo con il risultato finale di 2.566 a 50? Spenderà una parola in sua difesa? Oppure (probabile) se ne laverà completamente le mani? Ah saperlo... (Dagospia)

ULTIM'ORA:

L'ex segretario del Pd, Pierluigi Bersani, sara' ascoltato dal Pm Vincenzo Muntemurro, il magistrato salernitano che ha aperto un fascicolo d'indagine sul tesseramento nel Partito Democratico. Nei prossimi giorni per il magistrato della Dda si profila una trasferta a Roma, presso la sede nazionale del Pd, per ascoltare i membri della commissione di garanzia che hanno ricevuto i ricorsi presentati dai dirigenti locali. Anche Bersani sara' ascoltato in merito. (ANSA).


LA DDA DI SALERNO METTE SOTTO INCHIESTA IL TESSERAMENTO PD: PROPRIO QUI DOVE VA STRAVINTO LE PRIMARIE MATTEO RENZI


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Matteo Renzi   primarie   Salerno   antimafia   tessere   Pd   Bersani   Cuperlo    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA MAFIA NIGERIANA E' LA PRINCIPALE MINACCIA CRIMINALE STRANIERA IN ITALIA ARRIVATA SUI BARCONI TARGATI ''PD'' DALLA LIBIA

LA MAFIA NIGERIANA E' LA PRINCIPALE MINACCIA CRIMINALE STRANIERA IN ITALIA ARRIVATA SUI BARCONI

lunedì 18 febbraio 2019
Sui barconi fatti arrivare in Italia dai precedenti governi Pd, a decine di migliaia erano nigeriani, e tra loro migliaia di delinquenti arrivati così in Italia per impiantare potenti
Continua
 
LA SVEZIA CHIUDE LE FRONTIERE AL LIBERO TRANSITO: SCHENGEN E' UNA MINACCIA ALL'ORDINE PUBBLICO E ALLA SICUREZZA

LA SVEZIA CHIUDE LE FRONTIERE AL LIBERO TRANSITO: SCHENGEN E' UNA MINACCIA ALL'ORDINE PUBBLICO E

lunedì 18 febbraio 2019
LONDRA - Sono tanti i Paesi che negli ultimi anni hanno reintrodotto controlli alla frontiera mettendo fine alla libera circolazione stabilita dal trattato di Schengen e l'ultimo paese che ha agito
Continua
LA LOCOMOTIVA TEDESCA DERAGLIA: PIL A ZERO, NE' L'EURO-MARCO NE' L'EGEMONIA SULLA COMMISSIONE UE SALVANO LA GERMANIA

LA LOCOMOTIVA TEDESCA DERAGLIA: PIL A ZERO, NE' L'EURO-MARCO NE' L'EGEMONIA SULLA COMMISSIONE UE

giovedì 14 febbraio 2019
BERLINO -  A Bruxelles tacciono, nessuno se l'è sentita di commentare il tracollo della Germania, economicamente parlando. D'altra parte, se l'avessero fatto, poi come giustificare le
Continua
 
LEGA AL GOVERNO HA CANCELLATO L'INVASIONE DI ORDE AFRICANE IN ITALIA DALLA LIBIA: ARRIVI CALATI DEL 96% DA GENNAIO 2018

LEGA AL GOVERNO HA CANCELLATO L'INVASIONE DI ORDE AFRICANE IN ITALIA DALLA LIBIA: ARRIVI CALATI DEL

mercoledì 13 febbraio 2019
La pacchia sembra davvero finita, per chi lucra "sull'accoglienza" degli africani in Italia e per chi organizzava le orde dalla Libia, complici le navi Ong, alleate delle mafie degli
Continua
SAN VALENTINO (NON E') LA FESTA DEGLI INNAMORATI: LA SOLITUDINE SGOMENTA CHI E' DA SOLO, 3 ITALIANI SU 10 NE HANNO PAURA

SAN VALENTINO (NON E') LA FESTA DEGLI INNAMORATI: LA SOLITUDINE SGOMENTA CHI E' DA SOLO, 3 ITALIANI

mercoledì 13 febbraio 2019
La solitudine sgomenta, e la sua ombra si fa sentire ancor di più quando si avvicina la festa - per altro commerciale - degli innamorati. Tre italiani su dieci, infatti, hanno paura di
Continua
 
SPETTRO DELLE ELEZIONI ANTICIPATE IN GERMANIA: ''GROSSA COALIZIONE'' STA PER CROLLARE, ALLE URNE PROBABILMENTE IN GIUGNO

SPETTRO DELLE ELEZIONI ANTICIPATE IN GERMANIA: ''GROSSA COALIZIONE'' STA PER CROLLARE, ALLE URNE

martedì 12 febbraio 2019
BERLINO - La famosa "Europa" farebbe  bene a guardare cosa sta accadendo e soprattutto cosa accadrà a breve in Germania. C'e' chi parla di "preparativi per un divorzio". Altri la dicono
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
''I PANNI SPORCHI DELLA SINISTRA'' UN LIBRO D'INCHIESTA CHE FA A BRANDELLI TUTTI, DAL PCI AL PD PASSANDO PER NAPOLITANO.

''I PANNI SPORCHI DELLA SINISTRA'' UN LIBRO D'INCHIESTA CHE FA A BRANDELLI TUTTI, DAL PCI AL PD
Continua

 
SUL MINISTRO DELLA GIUSTIZIA NON CI DEVE ESSERE NEPPURE L'OMBRA DEL SOSPETTO. (QUA CI SONO PERFINO LE FOTOGRAFIE)

SUL MINISTRO DELLA GIUSTIZIA NON CI DEVE ESSERE NEPPURE L'OMBRA DEL SOSPETTO. (QUA CI SONO PERFINO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!