49.948.553
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA DDA DI SALERNO METTE SOTTO INCHIESTA IL TESSERAMENTO PD: PROPRIO QUI DOVE VA STRAVINTO LE PRIMARIE MATTEO RENZI

mercoledì 20 novembre 2013

Salerno - L'affare si ingrossa e si complica. La Dda di Salerno ha aperto un fascicolo sul tesseramento del Pd nella provincia campana, dopo la denuncia di Patrizio Mecacci, ascoltato questa mattina dal Pm Vincenzo Montemurro. Mecacci, coordinatore del comitato per Cuperlo, aveva lanciato pochi giorni fa un allarme sulla vittoria schiacciante di Matteo Renzi a Salerno. E stamattina è andato a spiegare al Pm le sue perplessità.

Non solo: la Dda punta a fare chiarezza su numerose tessere del Pd, in bianco, numerate secondo un ordine regolare, fatte pervenire al magistrato. Sono tutte firmate dall'ex segretario del Pd Pierluigi Bersani, che verrà ascoltato nei prossimi giorni. Non è escluso che l'inchiesta possa agganciarsi con altre indagini sui rapporti tra camorra e politica.

Guai, guai, guai, e tutti sul fronte di Matteo Renzi. Il suo sostenitore numero uno a Salerno, il sindaco Vincenzo De Luca, questa mattina ha anche ricevuto un avviso di garanzia per abuso d'ufficio e falso in atto pubblico, in relazione alla costruzione del "Crescent", complesso immobiliare in fase di realizzazione a Salerno (sequestrato). Insieme a lui, indagati anche assessori e dirigenti. Insomma una bufera.

Che farà ora De Luca? Viceministro alle Infrastrutture senza deleghe, "piazzato" da Bersani ma inviso a Lettaenrico e a Maurizio Lupi, al centro di una bufera di critiche per non aver risolto l'incompatibilità con la carica di sindaco, si ritrova con due tegole pesanti sul groppone, piovute nel giro di 12 ore.

I sinistrati, ovviamente, si dividono. Nessuna dichiarazione ufficiale, ma tra i "cuperliani" si sprecano sorrisini e battute maligne. "De Luca, fai ciao con la manina!" sfotteva questa mattina un autorevole esponente dei lettian-dalemiani. Ma la patata bollente, ora, è tutta nelle mani di Matteuccio Renzi. Che dirà il sindaco di Firenze?

Prenderà le distanze dal suo sostenitore, che a Salerno città gli ha consentito di "stracciare" Cuperlo con il risultato finale di 2.566 a 50? Spenderà una parola in sua difesa? Oppure (probabile) se ne laverà completamente le mani? Ah saperlo... (Dagospia)

ULTIM'ORA:

L'ex segretario del Pd, Pierluigi Bersani, sara' ascoltato dal Pm Vincenzo Muntemurro, il magistrato salernitano che ha aperto un fascicolo d'indagine sul tesseramento nel Partito Democratico. Nei prossimi giorni per il magistrato della Dda si profila una trasferta a Roma, presso la sede nazionale del Pd, per ascoltare i membri della commissione di garanzia che hanno ricevuto i ricorsi presentati dai dirigenti locali. Anche Bersani sara' ascoltato in merito. (ANSA).


LA DDA DI SALERNO METTE SOTTO INCHIESTA IL TESSERAMENTO PD: PROPRIO QUI DOVE VA STRAVINTO LE PRIMARIE MATTEO RENZI


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Matteo Renzi   primarie   Salerno   antimafia   tessere   Pd   Bersani   Cuperlo    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DER SPIEGEL: ''IL GOVERNO ITALIANO HA RINUNCIATO A PORRE IL VETO AL PROLUNGAMENTO DELLA MISSIONE SOPHIA AL 31.12.2018''

DER SPIEGEL: ''IL GOVERNO ITALIANO HA RINUNCIATO A PORRE IL VETO AL PROLUNGAMENTO DELLA MISSIONE

mercoledì 26 luglio 2017
BERLINO - La missione navale europea Sophia al largo della Libia continuera' fino alla fine del 2018. Lo hanno riferito al settimanale tedesco Der Spiegel fonti diplomatiche, secondo quali l'Italia
Continua
 
DAL 1° GENNAIO AL 30 GIUGNO 2017 SONO FALLITE IN ITALIA 6.188 IMPRESE: 35 AL GIORNO. UNA CATASTROFE SENZA FINE.

DAL 1° GENNAIO AL 30 GIUGNO 2017 SONO FALLITE IN ITALIA 6.188 IMPRESE: 35 AL GIORNO. UNA

martedì 25 luglio 2017
Nel secondo trimestre del 2017 sono state 3.190 le aziende che hanno portato i libri in tribunale (facendo così salire a 6.188 il numero nei primi sei mesi dell'anno). Una cifra che, dopo il
Continua
''CRISI IN LIBIA: MACRON SPIAZZA IL GOVERNO PD ITALIANO CHE VIVE ORA UNA PRONDA FRUSTRAZIONE'' (NEW YORK TIMES)

''CRISI IN LIBIA: MACRON SPIAZZA IL GOVERNO PD ITALIANO CHE VIVE ORA UNA PRONDA FRUSTRAZIONE'' (NEW

martedì 25 luglio 2017
NEW YORK - La decisione del governo francese di organizzare oggi a Parigi un incontro tra il premier libico sostenuto dall'Onu, Fayez al Serraj, e il generale Khalifa Haftar, "uomo forte" della Libia
Continua
 
NIENTE ACCOGLIENZA: I CLANDESTINI VENGONO ARRESTATI ED ESPULSI, NEGLI STATI ISLAMICI. ECCO COSA ACCADE IN MALESIA

NIENTE ACCOGLIENZA: I CLANDESTINI VENGONO ARRESTATI ED ESPULSI, NEGLI STATI ISLAMICI. ECCO COSA

lunedì 24 luglio 2017
I mass media non fanno che ripetere fino alla nausea che l'Italia deve accogliere tutti gli immigrati che arrivano e convenientemente ignorano il fatto che altri paesi usano la mano dura per cacciare
Continua
A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU RADDOPPIATA, IVA 25%)

A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU

venerdì 21 luglio 2017
In queste settimane, l’ex sindaco di firenze e mai rimpianto premier, si muove sottotraccia per far star sereno Gentiloni, alla stessa maniera in cui fece star sereno Letta, ovvero trovare
Continua
 
SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI SACRIFI DEI POLIZIOTTI

SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI

giovedì 20 luglio 2017
"Un sistema in cui la vita di un Servitore dello Stato vale poco o nulla, in cui chi si aggira armato in mezzo alla strada menando fendenti e aggredendo un poliziotto torna tranquillamente in
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
''I PANNI SPORCHI DELLA SINISTRA'' UN LIBRO D'INCHIESTA CHE FA A BRANDELLI TUTTI, DAL PCI AL PD PASSANDO PER NAPOLITANO.

''I PANNI SPORCHI DELLA SINISTRA'' UN LIBRO D'INCHIESTA CHE FA A BRANDELLI TUTTI, DAL PCI AL PD
Continua

 
SUL MINISTRO DELLA GIUSTIZIA NON CI DEVE ESSERE NEPPURE L'OMBRA DEL SOSPETTO. (QUA CI SONO PERFINO LE FOTOGRAFIE)

SUL MINISTRO DELLA GIUSTIZIA NON CI DEVE ESSERE NEPPURE L'OMBRA DEL SOSPETTO. (QUA CI SONO PERFINO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!