56.405.337
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

HAMAS SCAGLIA MISSILI CONTRO, MA LA NIPOTE DEL CAPO SUPREMO (IN PERICOLO DI VITA) TRASFERITA IN UN OSPEDALE ISRAELIANO.

martedì 19 novembre 2013

Gerusalemme - La piccola Amal di circa un anno e mezzo, nipote del capo di Hamas Ismail Haniyeh, è stata trasferita di urgenza in un ospedale israeliano nella giornata di domenica scorsa 17 novembre in condizione critiche dovute a una critica infezione intestinale.

Amal è la figlia di Abdel Salam, figlio primogenito di Haniyeh, che ha confermato la notizia che la sua bambina di un anno è stata trasferita in Israele. 

Insomma abbiamo il paradosso dove da un lato c’è l’organizzazione Hamas che dal momento in cui Israele ha unilateralmente lasciato la striscia di Gaza non ha fatto altro che bombardare a colpi di missili di tutti i tipi, dai semplici kassam, che tanto semplici non sono visto che hanno una testata di cinque chilogrammi di esplosivo, ai più potenti GRAD le città israeliane all’interno della linea verde non nascondendo l’intenzione di voler distruggere lo stato ebraico, e dall’altro si chiede al nemico giurato e infedele l’aiuto nel momento del bisogno. 

La bambina è molto amata dai suoi proprio perché è arrivata dopo quattordici anni di attesa, quattordici anni in cui la coppia ha fatto di tutto per avere dei figli.

La piccola si trova ora ricoverata presso lo Schneider Medical Center di Petah Tikva dove i medici stanno combattendo per tenerla in vita visto che il trasferimento dall’ospedale di Gaza è stato deciso solo quando le sue condizioni erano diventate disperate.

Ora che  Haniyeh prova sulla sua pelle cosa significa e dove ha portato la politica di terrorismo potrebbe rivedere la sua malsana ideologia e cercare un dialogo anziché la guerra, potrebbe capire che smettendo con l’odio e l’ipocrita voglia di distruzione tutti avrebbero da guadagnare, ma c’è poco da sperare visto che gli Iman di Gaza non hanno perso tempo e già hanno fatto sapere che questo episodio non cambierà il volere di distruggere l’entità sionista.

Ipocrisia nell’ipocrisia bisogna anche aggiungere che spessissimo le persone residenti a Gaza che si sono fatte curare in Israele hanno subito, al loro ritorno, ritorsioni, e in diversi casi sono state accusate di collaborazione con il nemico proprio dai membri di Hamas.

Michael Sfaradi da Gerusalemme.

 

 

 


HAMAS SCAGLIA MISSILI CONTRO, MA LA NIPOTE DEL CAPO SUPREMO (IN PERICOLO DI VITA) TRASFERITA IN UN OSPEDALE ISRAELIANO.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Gerusalemme   Israele   ospedale   Hamas   isalmici    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LE SINISTRE ''EUROPEE'' SONO I PARTITI DI TASSE & BANCHIERI PER SPOLIARE IL CETO MEDIO: DAL PD ALL'SPD, TUTTA UNA RAPINA

LE SINISTRE ''EUROPEE'' SONO I PARTITI DI TASSE & BANCHIERI PER SPOLIARE IL CETO MEDIO: DAL PD

giovedì 11 gennaio 2018
BERLINO - Il possibile aumento dell'aliquota fiscale massima da parte di una nuova grande coalizione - preteso dal socialdemocratico SPD  per formare il nuovo governo - preoccupa molto i
Continua
 
CADUTA DEI PREZZI DELLE CASE IN ITALIA CONTINUA INESORABILE ANCHE NEL 2017 (-1%) MENTRE IN TUTTA EUROPA CRESCONO (+2,4%)

CADUTA DEI PREZZI DELLE CASE IN ITALIA CONTINUA INESORABILE ANCHE NEL 2017 (-1%) MENTRE IN TUTTA

mercoledì 10 gennaio 2018
La ripresa in Italia non c'è, anzi il Paese continua la discesa verso la povertà di massa. La prova sta nel continuo e inarrestabile calo del valore degi immobili, in assoluta contro
Continua
CONTRASTARE E RALLENTARE L'ALZHEIMER SI PUO' CON ''TRAIN THE BRAIN'' SVILUPPATO DAL CNR. L'ALZHEIMER NON E' IMBATTIBILE

CONTRASTARE E RALLENTARE L'ALZHEIMER SI PUO' CON ''TRAIN THE BRAIN'' SVILUPPATO DAL CNR.

martedì 9 gennaio 2018
Le patologie neurodegenerative riguardano in Italia 1 milione 200 mila persone, di cui circa 800 mila hanno l'Alzheimer. "L'opinione diffusa che non ci siano speranze se ci si ammala e' vera, ma solo
Continua
 
CENTRODESTRA VINCERA' E DOPO LE ELEZIONI I VERTICI DELLA UE DOVRANNO SCENDERE A PATTI CON L'ITALIA (O SALTANO UE E EURO)

CENTRODESTRA VINCERA' E DOPO LE ELEZIONI I VERTICI DELLA UE DOVRANNO SCENDERE A PATTI CON L'ITALIA

lunedì 8 gennaio 2018
"Il centrodestra vincerà le elezioni. Lo dicono tutti i sondaggi: uniti siamo tra il 37 e il 40%; il Movimento 5 stelle è staccato al 26-28%; quel che resta del Pd di Renzi sprofonda al
Continua
IN AUSTRIA LA DESTRA NAZIONALISTA VA AL GOVERNO! KURZ CANCELLIERE, STRACHE SUO VICE, ALL'INTERNO UN DURO DEL FPOE!

IN AUSTRIA LA DESTRA NAZIONALISTA VA AL GOVERNO! KURZ CANCELLIERE, STRACHE SUO VICE, ALL'INTERNO UN

sabato 16 dicembre 2017
VIENNA - I nazionalisti vanno al governo in Austria, finalmente. E non solo, Vienna batte Berlino sul tempo, dato che in Germania un qualsiasi nuovo governo è ancora ben al di là
Continua
 
POLONIA SLOVACCHIA UNGHERIA E REPUBBLICA CECA: NON ACCOGLIEREMO MAI MIGRANTI CHE LA UE VORREBBE IMPORCI. PUNTO E BASTA

POLONIA SLOVACCHIA UNGHERIA E REPUBBLICA CECA: NON ACCOGLIEREMO MAI MIGRANTI CHE LA UE VORREBBE

giovedì 14 dicembre 2017
BRUXELLES - Slovacchia, Polonia, Repubblica Ceca e Ungheria (noti anche come "Paesi Vysegrad") sono pronti a dare tutto il contributo economico possibile all'Italia, ma non accetteranno mai
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
GRILLO PRENDE LA CANTONATA STORICA: ACCUSA DI FASCISMO PARTITI LIBERAMENTE VOTATI DAGLI ELETTORI. M5S VIRA VERSO IL PCI?

GRILLO PRENDE LA CANTONATA STORICA: ACCUSA DI FASCISMO PARTITI LIBERAMENTE VOTATI DAGLI ELETTORI.
Continua

 
BASTA CHIACCHIERE: ECCO COSA SI PUO' SUBITO FARE PER FAR RINASCERE L'ITALIA (SE USCIRA' DALL'EURO) CREANDO TANTO LAVORO

BASTA CHIACCHIERE: ECCO COSA SI PUO' SUBITO FARE PER FAR RINASCERE L'ITALIA (SE USCIRA' DALL'EURO)
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

CALDEROLI: QUANDO SAREMO AL GOVERNO ESPELLEREMO TUTTI I CLANDESTINI

12 gennaio - ''Due immigrati clandestini, un nigeriano e un marocchino, martedi'
Continua

FACEBOOK CENSURA LE NOTIZIE, LE SINISTRE GLOBALI NON RIESCONO A

12 gennaio - Facebook ha introdotto cambiamenti radicali all'algoritmo che ci fa
Continua

TUTTO IL CENTRODESTRA SOSTIENE ATTILIO FONTANA: CONFERENZA STAMPA A

11 gennaio - MILANO - 'Al lavoro!Piu' Lombardia. Fontana presidente' e' la scritta in
Continua

BRUNETTA: ''PRONTO IL PROGRAMMA DEL CENTRODESTRA. LO PRESENTEREMO

11 gennaio - ''Nella giornata di oggi chiuderemo il lavoro, positivo e proficuo, del
Continua

MACRON STA PER PRESENTARE LEGGE SULL'IMMIGRAZIONE DI STAMPO

11 gennaio - PARIGI - Il presidente francese Emmanuel Macron si prepara alla prova
Continua

MATTEO SALVINI: ''AVREI PREFERITO CHE MARONI SI RICANDIDASSE, MA HA

11 gennaio - MILANO - ''MARONI mi ha detto di avere fatto in Lombardia tutto quello
Continua

BERLUSCONI: ATTILIO FONTANA CANDIDATO PRESIDENTE IN LOMBARDIA VA

10 gennaio - MILANO - ''Non c'è nulla che ci allontana da Salvini che ha indicato un
Continua

LE SOFFERENZE DEL SISTEMA BANCARIO ITALIANO CONTINUANO INESORABILI

10 gennaio - A novembre 2017 - ultimo dato disponibile - le sofferenze nette sui
Continua

BERLUSCONI: ''MAI UN GOVERNO DI LARGHE INTESE COL PD. MAI''

9 gennaio - ''Non c'e' mai stata e non ci sara' neanche in futuro'' la possibilita'
Continua

CLAUDIO BORGHI: ''APPENA LA LEGA AL GOVERNO, PREPARERA' LA

9 gennaio - ''Un secondo dopo che la Lega siederà al Governo, metterà in atto
Continua
Precedenti »