44.199.331
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IN EUROPA CIRCOLANO PIU' DI 20.000 (VENTIMILA!) MILIARDI DI EURO DI CAPITALI ''OMBRA'' (MA BEN NOTI ALLA BCE) TASSARLI?

lunedì 18 novembre 2013

A livello globale, la portata dello “shadow banking”, la finanza ombra, è arrivata a 71’000 (settantunomila)  miliardi di dollari, crescendo di 5 miliardi rispetto allo scorso anno. Lo rivelano i dati del Financial Stability Board, riportati dall’agenzia Bloomberg.

Per “shadow banking” si intende qualsiasi attività di intermediazione del credito realizzata all’esterno del sistema bancario. In questa categoria sono compresi i fondi speculativi, i fondi del mercato monetario e i veicoli di investimento strutturato. In questo sistema condurrebbero i loro affari le banche di investimento.

Il sistema bancario parallelo rappresentava 26’000 miliardi di dollari nel 2002, 62’000 miliardi nel 2007 e continua a crescere. All’interno di questo enorme volume di asset, la quota del Regno Unito e della Zona euro è calata del 4% nell’ultimo anno, fino ad attestarsi al 43% del totale. È leggermente cresciuto invece il peso degli Stati Uniti, che rappresentano il 37% del settore.

Pur con proporzioni inferiori, la Cina è in fortissima crescita, 42% in più rispetto allo scorso anno.

Nel rapporto annuale, il direttore del Consiglio di stabilità finanziaria Mark Carney, afferma che : “Il nostro obiettivo è che la finanza ombra sia all’origine del finanziamento solido e trasparente dell’economia e permetta di diversificarne le fonti di finanziamento. (..) Il Consiglio di stabilità finanziaria continuerà a aumentare la sorveglianza in vista di identificare i rischi di instabilità generati dallo “shadow banking”.

Qualche settimana fa il Consiglio di stabilità finanziaria aveva svelato diverse proposte atte a inquadrare meglio la finanza ombra. Sul tema, estremamente tecnico, Bruxelles ha fatto pochi progressi e nel frattempo la finanza ombra continua a espandersi.

Fonte notizia Ticino Live - giornale finanziario svizzero. 

 


IN EUROPA CIRCOLANO PIU' DI 20.000 (VENTIMILA!) MILIARDI DI EURO DI CAPITALI ''OMBRA'' (MA BEN NOTI ALLA BCE) TASSARLI?


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Finanza   euro   Europa   Cina   Inghilterra   Bloomberg   zona euro    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN EURO (QUESTO TEME LA UE)

PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN

mercoledì 22 febbraio 2017
Mentre si avvicinano le elezioni olandesi dove è molto probabile che il partito anti euro e anti Ue di Wilders, alleato di Salvini e della Le Pen, ottenga un risultato incoraggiante e quelle
Continua
 
COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA TROIKA IN ITALIA)

COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA

mercoledì 22 febbraio 2017
BRUXELLES - La Commissione europea oggi ha deciso nuovamente di avviare un monitoraggio approfondito nei confronti dell'Italia per i suoi squilibri macroeconomici eccessivi che potrebbero avere - a
Continua
NUBE RADIOATTIVA CARICA DI IODIO 131 SI AGGIRA PER I CIELI D'EUROPA DA SETTIMANE, MA LA NOTIZIA E' STATA CENSURATA

NUBE RADIOATTIVA CARICA DI IODIO 131 SI AGGIRA PER I CIELI D'EUROPA DA SETTIMANE, MA LA NOTIZIA E'

mercoledì 22 febbraio 2017
Un misterioso aumento della radioattività è stato segnalato da gennaio in vaste aree dell'Europa senza motivo apparente. "Piccole quantità" di Iodio 131, materiale radioattivo di
Continua
 
CROLLATE IN SVIZZERA LE ''RICHIESTE DI ASILO'': CHIUSI DECINE DI CENTRI DI ''ACCOGLIENZA'': PRESIDIARE I CONFINI FUNZIONA

CROLLATE IN SVIZZERA LE ''RICHIESTE DI ASILO'': CHIUSI DECINE DI CENTRI DI ''ACCOGLIENZA'':

martedì 21 febbraio 2017
LONDRA - La chiusura della rotta balcanica ha scatenato accese polemiche tra i sostenitori dell'accoglienza a tutti i costi, ma tale blocco ha avuto risultati positivi in Svizzera visto che ha
Continua
MOODY'S: ''L'USCITA DELL'ITALIA DALL'EURO NON LA PORTEREBBE AL DEFUALT'' (DEUTSCHE BANK: EURO, ITALIA RISCHIO PRINCIPALE)

MOODY'S: ''L'USCITA DELL'ITALIA DALL'EURO NON LA PORTEREBBE AL DEFUALT'' (DEUTSCHE BANK: EURO,

martedì 21 febbraio 2017
BERLINO - "L'Italia e' il 'rischio principale' della stabilita' dell'euro". Lo scrive il senior economist di Deutsche Bank Marco Stringa in un report, secondo quanto riporta l'agenzia internazionale
Continua
 
MENTRE IL GOVERNO TENTA LA MARCIA INDIETRO SUL ''PASTICCIO UBER'' DOMANI CI SARA' LA MARCIA SU ROMA DEI TASSISTI

MENTRE IL GOVERNO TENTA LA MARCIA INDIETRO SUL ''PASTICCIO UBER'' DOMANI CI SARA' LA MARCIA SU ROMA

lunedì 20 febbraio 2017
Qualcuno nel Pd non ci sta a sentirsi responsabile del pasticcio combinato dal governo sulla questione Uber: "In questi giorni la città è bloccata dai tassisti, ma non hanno torto loro:
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ATTENZIONE! L'UNIONE EUROPEA VARERA' UNA DIRETTIVA (ORDINE TEDESCO) CHE FARA' PAGARE AI CLIENTI I FALLIMENTI BANCARI!

ATTENZIONE! L'UNIONE EUROPEA VARERA' UNA DIRETTIVA (ORDINE TEDESCO) CHE FARA' PAGARE AI CLIENTI I
Continua

 
S'ALLARGA L'ALLEANZA EUROPEA DEI PARTITI ANTI EURO: DOPO L'OLANDA, MARINE LE PEN SI UNISCE ALL'AUSTRIA (LEGA IN ITALIA?)

S'ALLARGA L'ALLEANZA EUROPEA DEI PARTITI ANTI EURO: DOPO L'OLANDA, MARINE LE PEN SI UNISCE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!