55.038.553
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

DRAGHI IN BILICO: LA STAMPA & FINANZA TEDESCA LO ATTACCANO FRONTALMENTE (GIORNALI: DRAGHI DISTRUGGE I RISPARMI TEDESCHI)

lunedì 18 novembre 2013

Berlino - Il 'coraggio' della Bce di Mario Draghi di tagliare i tassi di interesse allo 0,25%, minimo storico, lo scorso 7 novembre, sta costando caro al banchiere italiano.

La Germania non vuole sentire ragioni, nonostante l'evidente calo dell'inflazione che si è attestata allo 0,7% su base annua, tornando ai minimi dal 2009, quando si era in piena recessione globale nel dopo crisi finanziaria del 2007-2008. E nonostante la disoccupazione, che ha testato in Eurozona il massimo storico del 12%.

Cresce lo scontento verso Draghi, e l'ultima prova del nove è la copertina del magazine di business e finanza Wirtschafts Woche. Draghi fa il torero e a caratteri cubitali compare la scritta "Tanz mit Dem Bullen", ovvero Danzando con il Toro. Ancora: "La moneta facile delle banche centrali gonfia i prezzi delle azioni e aiuta i paesi in crisi economica. Per quanto tempo potrà durare"?

Una gran parte della stampa tedesca attacca Draghi, Bild Zeitung parla addirittura di "distruzione dei risparmi tedeschi da parte di una Bce controllata da un italiano". 

E nei giorni scorsi alti esponenti della Bundesbank si sono scagliati contro l'operato della Banca centrale europea. Tra questi, Andreas Dombret, che ha affermato che politica di tassi vicino allo zero comporta "rischi per la stabilità finanziaria" della Germania. (WSI)


DRAGHI IN BILICO: LA STAMPA & FINANZA TEDESCA LO ATTACCANO FRONTALMENTE (GIORNALI: DRAGHI DISTRUGGE I RISPARMI TEDESCHI)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Draghi   Bce   risparmi   Germania   tedeschi   moneta unica   euro    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
POLONIA SLOVACCHIA UNGHERIA E REPUBBLICA CECA: NON ACCOGLIEREMO MAI MIGRANTI CHE LA UE VORREBBE IMPORCI. PUNTO E BASTA

POLONIA SLOVACCHIA UNGHERIA E REPUBBLICA CECA: NON ACCOGLIEREMO MAI MIGRANTI CHE LA UE VORREBBE

giovedì 14 dicembre 2017
BRUXELLES - Slovacchia, Polonia, Repubblica Ceca e Ungheria (noti anche come "Paesi Vysegrad") sono pronti a dare tutto il contributo economico possibile all'Italia, ma non accetteranno mai
Continua
 
INCHIESTA / MEDICI INGEGNERI ARCHITETTI: ITALIA ULTIMA IN EUROPA PER STIPENDI E COSI' LA NOSTRA MEGLIO GIOVENTU' NE VA!

INCHIESTA / MEDICI INGEGNERI ARCHITETTI: ITALIA ULTIMA IN EUROPA PER STIPENDI E COSI' LA NOSTRA

martedì 12 dicembre 2017
Nel 2016, ben 124.000 italiani sono emigrati all’estero e di questi il 39% aveva tra i 18 ed 34 anni, per la maggior parte con titolo di studio qualificato. Come mai una simile emorragia di
Continua
SCONTRO FRONTALE UNGHERIA - UE: PARLAMENTO DI BUDAPEST VOTA RISOLUZIONE CONTRO L'INACCETABILE IMPOSIZIONE DI MIGRANTI

SCONTRO FRONTALE UNGHERIA - UE: PARLAMENTO DI BUDAPEST VOTA RISOLUZIONE CONTRO L'INACCETABILE

martedì 12 dicembre 2017
BUDAPEST - Il parlamento ungherese ha approvato oggi la risoluzione che condanna la decisione del Parlamento europeo sulla riforma del sistema di asilo. Lo riferisce l'agenzia slovacca "Tasr" citando
Continua
 
CATALOGNA: I SONDAGGI DANNO LA VITTORIA AL BLOCCO DI PARTITI INDIPENDENTISTI. RAJOY CHE FARA'? UN BEL GOLPE FRANCHISTA?

CATALOGNA: I SONDAGGI DANNO LA VITTORIA AL BLOCCO DI PARTITI INDIPENDENTISTI. RAJOY CHE FARA'? UN

martedì 12 dicembre 2017
BARCELLONA - La trategia repressiva decisa dal governo Rajoy contro la Catalogna si sta trasformando in un boomerang micidiale per Madrid. Il gruppo di partiti indipendentisti molto probabilmente
Continua
IL MINISTRO DELL'INTERNO TEDESCO ACCUSA LA CHIESA CATTOLICA: NASCONDE CLANDESTINI CHE INVECE DEVONO ESSERE ESPULSI

IL MINISTRO DELL'INTERNO TEDESCO ACCUSA LA CHIESA CATTOLICA: NASCONDE CLANDESTINI CHE INVECE DEVONO

martedì 12 dicembre 2017
BERLINO - Il ministro dell'Interno tedesco, il cristiano democratico Thomas de Maizière (della Cdu, partito di orientamento cristiano simile alla vecchia Dc italiana), in un'intervista
Continua
 
TRIONFO NAZIONALISTA ALLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE IN CORSICA: 56,5% ALLA COALIZIONE NAZIONALISTA. GOVERNERA' DA SOLA

TRIONFO NAZIONALISTA ALLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE IN CORSICA: 56,5% ALLA COALIZIONE NAZIONALISTA.

lunedì 11 dicembre 2017
AJACCIO - I nazionalisti in Corsica hanno stravinto le elezioni amministrative e, con in mano le chiavi della nuova "collettività territoriale unica" chiedono ora al governo di "fare bene i
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
''L'EURO AVREBBE DOVUTO UNIRE I PAESI EUROPEI INVECE HA CAUSATO RISENTIMENTO E SDEGNO'' (SCRIVE KRUGMAN OLTRE A ILNORD.IT)

''L'EURO AVREBBE DOVUTO UNIRE I PAESI EUROPEI INVECE HA CAUSATO RISENTIMENTO E SDEGNO'' (SCRIVE
Continua

 
SUL VOSTRO CONTO CORRENTE AVETE SOLDI? ERRORE: LA BCE OBBLIGA LE BANCHE AD AVERE 0,02 EURO PER OGNI EURO DEPOSITATO...

SUL VOSTRO CONTO CORRENTE AVETE SOLDI? ERRORE: LA BCE OBBLIGA LE BANCHE AD AVERE 0,02 EURO PER OGNI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!