55.038.512
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SONDAGGIO DEL VENERDI' / 1°PD (IN CALO) 2° M5S (IN CRESCITA) 3° PDL (STABILE) - GOVERNO: 78% LO BOCCIA!

venerdì 15 novembre 2013

ROMA - Scende dell'1,4 percento il Pd, pur rimanendo primo partito; sale invece di quasi un punto (0,8%) il Movimento 5 Stelle. E' quanto emerge dalle intenzioni di voto di Ixe', in esclusiva per Agora' su Raitre.

Dietro Pd (26,8%) e M5S (25,3%), lieve crescita del Pdl, che passa dal 24 percento al 24,4 percento.

Sempre significativo il tasso di astensione, questa settimana fissato al 42,1 percento.

Questo il quadro delle intenzioni di voto (tra parentesi le percentuali dell'8 novembre):

- Pd 26,8% (28,2).

- M5S 25,3% (24,5).

- Pdl-Forza Italia 24,4% (24,0).

- Sel 4,7% ( 4,2).

- Lega Nord 3,8% ( 3,9).

- Scelta Civica 2,5% ( 3,2).

- Udc 2,4% ( 2,1).

- Fratelli d'Italia 2,2% ( 2,2).

- Movimento per AN 1,4% ( 1,0).

- Rifondazione comunista 1,1% ( 1,0).

- Azione Civile 0,7% ( 0,6).

- Idv 0,7% ( 0,6).

- Radicali 0,5% ( 0,5).

- Verdi 0,5% ( 0,4).

- Indecisi, astenuti, bianche 42,1%.

L'istituto ha anche verificato il grado di fiducia degli italiani nei leader.

Matteo Renzi e' sempre il leader che raccoglie piu' fiducia, ma il suo consenso scende dal 51 percento al 49 percento, affiancato dal Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano.

Piu' staccato il premier Letta (40%), che ottiene comunque il doppio di fiducia del governo, fermo al 22 percento.

Peraltro il sondaggio fotografa che il 58 percento degli italiani non vuole piu' che Pd e Pdl continuino a governare insieme.

A favore del governo delle larghe intese il 38 percento.

Nel dettaglio, gli elettori del Pdl danno maggiore sostegno al governo Letta (dice si' il 57%) mentre mostrano meno entusiasmo quelli del Pd (42%).

La rilevazione e' stata effettuata dalla iXe' Trieste per Agora'-RAI 3 il 13/11/2013, tramite sondaggio CATI-CAMI su un campione casuale probabilistico stratificato di 1.000 soggetti maggiorenni (su 6.114 contatti complessivi). Tutti i parametri sono uniformati ai piu' recenti dati forniti dall'ISTAT. (ANSA).


SONDAGGIO DEL VENERDI' / 1°PD (IN CALO) 2° M5S (IN CRESCITA) 3° PDL (STABILE) - GOVERNO: 78% LO BOCCIA!


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Pd   Pdl   M5S   Lega   sondaggio   governo   Renzi   Letta    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
POLONIA SLOVACCHIA UNGHERIA E REPUBBLICA CECA: NON ACCOGLIEREMO MAI MIGRANTI CHE LA UE VORREBBE IMPORCI. PUNTO E BASTA

POLONIA SLOVACCHIA UNGHERIA E REPUBBLICA CECA: NON ACCOGLIEREMO MAI MIGRANTI CHE LA UE VORREBBE

giovedì 14 dicembre 2017
BRUXELLES - Slovacchia, Polonia, Repubblica Ceca e Ungheria (noti anche come "Paesi Vysegrad") sono pronti a dare tutto il contributo economico possibile all'Italia, ma non accetteranno mai
Continua
 
INCHIESTA / MEDICI INGEGNERI ARCHITETTI: ITALIA ULTIMA IN EUROPA PER STIPENDI E COSI' LA NOSTRA MEGLIO GIOVENTU' NE VA!

INCHIESTA / MEDICI INGEGNERI ARCHITETTI: ITALIA ULTIMA IN EUROPA PER STIPENDI E COSI' LA NOSTRA

martedì 12 dicembre 2017
Nel 2016, ben 124.000 italiani sono emigrati all’estero e di questi il 39% aveva tra i 18 ed 34 anni, per la maggior parte con titolo di studio qualificato. Come mai una simile emorragia di
Continua
SCONTRO FRONTALE UNGHERIA - UE: PARLAMENTO DI BUDAPEST VOTA RISOLUZIONE CONTRO L'INACCETABILE IMPOSIZIONE DI MIGRANTI

SCONTRO FRONTALE UNGHERIA - UE: PARLAMENTO DI BUDAPEST VOTA RISOLUZIONE CONTRO L'INACCETABILE

martedì 12 dicembre 2017
BUDAPEST - Il parlamento ungherese ha approvato oggi la risoluzione che condanna la decisione del Parlamento europeo sulla riforma del sistema di asilo. Lo riferisce l'agenzia slovacca "Tasr" citando
Continua
 
CATALOGNA: I SONDAGGI DANNO LA VITTORIA AL BLOCCO DI PARTITI INDIPENDENTISTI. RAJOY CHE FARA'? UN BEL GOLPE FRANCHISTA?

CATALOGNA: I SONDAGGI DANNO LA VITTORIA AL BLOCCO DI PARTITI INDIPENDENTISTI. RAJOY CHE FARA'? UN

martedì 12 dicembre 2017
BARCELLONA - La trategia repressiva decisa dal governo Rajoy contro la Catalogna si sta trasformando in un boomerang micidiale per Madrid. Il gruppo di partiti indipendentisti molto probabilmente
Continua
IL MINISTRO DELL'INTERNO TEDESCO ACCUSA LA CHIESA CATTOLICA: NASCONDE CLANDESTINI CHE INVECE DEVONO ESSERE ESPULSI

IL MINISTRO DELL'INTERNO TEDESCO ACCUSA LA CHIESA CATTOLICA: NASCONDE CLANDESTINI CHE INVECE DEVONO

martedì 12 dicembre 2017
BERLINO - Il ministro dell'Interno tedesco, il cristiano democratico Thomas de Maizière (della Cdu, partito di orientamento cristiano simile alla vecchia Dc italiana), in un'intervista
Continua
 
TRIONFO NAZIONALISTA ALLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE IN CORSICA: 56,5% ALLA COALIZIONE NAZIONALISTA. GOVERNERA' DA SOLA

TRIONFO NAZIONALISTA ALLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE IN CORSICA: 56,5% ALLA COALIZIONE NAZIONALISTA.

lunedì 11 dicembre 2017
AJACCIO - I nazionalisti in Corsica hanno stravinto le elezioni amministrative e, con in mano le chiavi della nuova "collettività territoriale unica" chiedono ora al governo di "fare bene i
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
PD (CON CUPERLO) L'HA SCARICATA, LETTA NON SI FA TROVARE, MOZIONE DI SFIDUCIA INCOMBE: CANCELLIERI VERSO LE DIMISSIONI

PD (CON CUPERLO) L'HA SCARICATA, LETTA NON SI FA TROVARE, MOZIONE DI SFIDUCIA INCOMBE: CANCELLIERI
Continua

 
ECCO COSA HA FATTO OGGI IL CONSIGLIO DEI MINISTRI, MENTRE LA UE BOCCIAVA LA LEGGE DI STABILITA' ITALIANA (DA LEGGERE!)

ECCO COSA HA FATTO OGGI IL CONSIGLIO DEI MINISTRI, MENTRE LA UE BOCCIAVA LA LEGGE DI STABILITA'
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!