45.162.691
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

NOTIZIA-TERREMOTO: LA CSU TEDESCA: ''GLI STATI (IN BANCAROTTA) CHE NON RISPETTANO I PARAMETRI UE DEVONO LASCIARE L'EURO''

giovedì 14 novembre 2013

Berlino - La Csu, partito gemello della Cdu di Angela Merkel, chiede l'estromissione dall'euro dei Paesi del Sudeuropa fortemente indebitati e una Commissione Europea piu' ristretta attraverso una riduzione dei componenti.

Lo rivela il sito online dello Spiegel, che e' entrato in possesso del verbale di 12 pagine dell'incontro di mercoledi' tra Cdu/Csu e Spd in vista della formazione del nuovo governo di Grosse Koalition, contenente un'annotazione voluta dalla Csu bavarese.

Secondo i ovleri della CSU, gli Stati dell'Ue non in grado di rispettare in tempi brevi i criteri di Maastricht devono avere la possibilita' di lasciare temporaneamente l'Eurozona", e' scritto nella nota, che per lo Spiegel esprime il chiaro messaggio secondo il quale "i Paesi alla bancarotta devono uscire dall'euro".

Nell'annotazione al documento sulla trattativa di governo viene ribadita inoltre dalla Csu la richiesta di indire in Germania referendum nazionali "su decisioni europee di particolare importanza", oltre alla restituzione di varie competenze da Bruxelles ai Paesi membri ed un procedimento per la ristrutturazione dei deficit statali.

La Csu chiede anche in termini drastici la riduzione del numero di Commissari europei per arrivare ad "una concentrazione delle competenze".

Secondo l'esperto di problemi europei Thomas Silberhorn (Csu), "esecutivi di questo ordine di grandezza (come quello della Commissione di Bruxelles, ndr) ci sono solo in Africa, dove nella formazione di un governo bisogna tener conto di tutte le tribu'".

Secondo lo Spiegel, con questa dura presa di posizione sull'Europa il presidente della Csu e governatore della Baviera, Horst Seehofer, intende preparare la campagna elettorale per le elezioni europee del prossimo 25 maggio, nel tentativo di arginare l'avanzata del partito antieuro "Alternative fuer Deutschland" (AfD), che grazie alla soglia di sbarramento del 3% ha forti probabilita' di entrare nel parlamento di Strasburgo. (AGI)


NOTIZIA-TERREMOTO: LA CSU TEDESCA: ''GLI STATI (IN BANCAROTTA) CHE NON RISPETTANO I PARAMETRI UE DEVONO LASCIARE L'EURO''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

csu   cdu   Merkel   euro   eurozona   Bruxelles   Spiegel   bancarotta   Germania   Berlino    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA' L'ACQUISTO DI BTP E BOT''

L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA'

venerdì 24 marzo 2017
LONDRA - "L'Unione Europea - osserva il settimanale britannico "The Economist" nella rubrica Charlemagne, dedicata agli affari europei - puo' anche essere una costruzione franco-tedesca, ma quando il
Continua
 
CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA ELETTORALE

CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA

giovedì 23 marzo 2017
WASHINGTON - Le agenzie di intelligence statunitensi hanno davvero intercettato figure della campagna elettorale di Donald Trump e del suo team di transizione presidenziale. Lo ha dichiarato ieri,
Continua
SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10% INVESTIMENTI +16%

SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10%

giovedì 23 marzo 2017
BUDAPEST - L'economia ungherese e' destinata a crescere a un tasso superiore al 4 per cento nel 2017 grazie a una crescita degli investimenti e dei consumi superiore di molto alla media
Continua
 
L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN SEGRETO)

L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN

mercoledì 22 marzo 2017
LONDRA - Il parlamento europeo da sempre e' sotto accusa per il fatto che spreca i soldi dei contribuenti dei Paesi che malauguratamente hanno aderito alla Ue, tuttavia se qualcuno pensa che adesso
Continua
ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO PROCESSO PER USURA!

ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO

mercoledì 22 marzo 2017
Alessandro Profumo finisce sotto processo per usura bancaria, reato molto grave. Il gup del Tribunale di Lagonegro, in provincia di Potenza, ha rinviato a giudizio l'ex presidente di Mps insieme a
Continua
 
ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO L'ITALIA. (LEGGERE)

ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO

lunedì 20 marzo 2017
ROMA - Dire NO alla Ue non basta, va spiegato chiaramente, perchè non è un "atto di fede politica", è la precisa constatazione che la Ue è una minaccia gravissima al
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
OBAMA HA TRADITO ISRAELE E I PALESTINESI CONTINUANO AD UCCIDERE (PUGNALATO A MORTE UN SOLDATO SU UN AUTOBUS AD AFULA)

OBAMA HA TRADITO ISRAELE E I PALESTINESI CONTINUANO AD UCCIDERE (PUGNALATO A MORTE UN SOLDATO SU UN
Continua

 
MARINE LE PEN E GEERT WILDERS HANNO FATTO ALLEANZA PER ABBATTERE LA UE (VINCENDO LE ELEZIONI EUROPEE DI PRIMAVERA 2014)

MARINE LE PEN E GEERT WILDERS HANNO FATTO ALLEANZA PER ABBATTERE LA UE (VINCENDO LE ELEZIONI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!