64.865.826
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA CRISI SVUOTA LA DISPENSA (E IL FRIGO). ACQUISTI: -8,8% OLIO, -6,7% VINO, -5% PESCE, -4% CARNE (PAESE IN GINOCCHIO)

mercoledì 13 novembre 2013

Milano - La crisi manda a fondo i consumi alimentari. Nei primi nove mesi dell'anno la spesa per alimenti e bevande ha subito una riduzione di circa il 4% in valore su base annua, la peggiore da inizio crisi.

E' quanto rileva un'indagine Ismea-Gfk Eurisko. Meno marcata la flessione degli acquisti in volume, scesi nello stesso periodo dell'1,7%. Fenomeni quali la ricerca dell'offerta speciale, il nomadismo tra insegne o gli acquisti di cibi low-cost - sottolinea Ismea - sono ormai divenuti una sorta di paradigma per ampie fasce di consumatori alle prese con una progressiva riduzione del potere d'acquisto.

Da evidenziare che la flessione dei consumi appare generalizzata - sottolinea l'Ismea - e particolarmente accentuata per categorie come l'olio extra vergine di oliva (-8,8% in volume) e i vini (-6,7%), di cui pero' e' aumentata del 3,6% la spesa in valore a causa dei forti aumenti di prezzo.

Cali degni di nota si rilevano anche per i prodotti ittici e, tra questi, in particolare per il pesce fresco che, rispetto ai primi nove mesi del 2012, ha perso quasi il 5% dei volumi acquistati e circa il 20% del valore.

Le carni fresche accusano una flessione del 2,4%, su cui incide soprattutto l'andamento negativo dei tagli bovini (-4% i volumi). La pasta chiude i nove mesi in esame con un meno 0,7% dei quantitativi acquistati. Gli unici in controtendenza - conclude l'Ismea - sono gli alimenti 'poveri' per eccellenza come le uova o la biscotteria, favoriti probabilmente da un consumo domestico sostitutivo del fuori casa. (ANSA). 


LA CRISI SVUOTA LA DISPENSA (E IL FRIGO). ACQUISTI: -8,8% OLIO, -6,7% VINO, -5% PESCE, -4% CARNE (PAESE IN GINOCCHIO)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

povertà   fame   carne   pesce   olio   vino   spesa   crisi   euro   consumi   famiglie   frigorifero    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA FRANCIA SI RIVOLTA IN PIAZZA CONTRO MACRON, TENTATO L'ASSALTO ALL'ELISEO, 280.000 MANIFESTANTI, UN MORTO, 272 FERITI

LA FRANCIA SI RIVOLTA IN PIAZZA CONTRO MACRON, TENTATO L'ASSALTO ALL'ELISEO, 280.000 MANIFESTANTI,

domenica 18 novembre 2018
I 'Gilet gialli' bloccano la Francia, chiedono le dimissioni di Emmanuel Macron e danno vita a una protesta che sfocia in tragedia: un morto e 227, di cui sette gravissimi, in scontri con la polizia,
Continua
 
IL ''DECRETO GENOVA'' DIVENTA LEGGE, MOLTO PRESTO I LAVORI PER LA RICOSTRUZIONE. PONTE MORANDI DEMOLITO IN DICEMBRE

IL ''DECRETO GENOVA'' DIVENTA LEGGE, MOLTO PRESTO I LAVORI PER LA RICOSTRUZIONE. PONTE MORANDI

giovedì 15 novembre 2018
ROMA - SENATO - Da oggi, è legge. Con 167 voti favorevoli e 49 contrari il Senato ha approvato il Dl Genova in un clima di grande tensione. Con Forza Italia che ha accusato il ministro delle
Continua
LA BUNDESBANK: BOLLA IMMOBILIARE IN GERMANIA IMMOBILI SOPRAVVALUTATI DEL 15-30%, BANCHE ESPOSTE E FRAGILISSIME

LA BUNDESBANK: BOLLA IMMOBILIARE IN GERMANIA IMMOBILI SOPRAVVALUTATI DEL 15-30%, BANCHE ESPOSTE E

giovedì 15 novembre 2018
BERLINO - Si moltiplicano gli allarmi in Germania per la fragilità delle banche tedesche. Oggi, è l'autorevole quotidiano Handelsblatt a criverne in un lungo articolo di prima
Continua
 
SPECIALE LIBIA / I RISULTATI DELLA CONFERENZA INTERNAZIONALE DI PALERMO COL PLAUSO DEL DIPARTIMENTO DI STATO AMERICANO

SPECIALE LIBIA / I RISULTATI DELLA CONFERENZA INTERNAZIONALE DI PALERMO COL PLAUSO DEL DIPARTIMENTO

mercoledì 14 novembre 2018
La conferenza internazionale di Palermo sulla Libia è stata un grande successo, (a dispetto dell'ostracismo della stampa italiana che lo ha apertamente trascurato -ndr). Gli Stati Uniti hanno
Continua
QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT: ''LA GERMANIA STA SEMPRE PIU' SOFFRENDO: EXPORT IN CADUTA CONSUMI IN PICCHIATA E PIL -0,2%''

QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT: ''LA GERMANIA STA SEMPRE PIU' SOFFRENDO: EXPORT IN CADUTA CONSUMI IN

mercoledì 14 novembre 2018
BERLINO - Sta andando molto peggio di quanto invece aveva previsto il goverrno Merkel per quest'anno. Nel terzo trimestre del 2018, il prodotto interno lordo della Germania ha registrato una
Continua
 
SONDAGGIO COLDIRETTI-IXE': ''58% DEGLI ITALIANI CONTRO LA UE E PER IL 63% LA UE DANNEGGIA IL MADE IN ITALY'' (ADDIO UE)

SONDAGGIO COLDIRETTI-IXE': ''58% DEGLI ITALIANI CONTRO LA UE E PER IL 63% LA UE DANNEGGIA IL MADE

mercoledì 14 novembre 2018
Cresce in Italia la diffidenza e il rancore nei confronti dell'Unione europea, con quasi sei italiani su dieci (58%) che si sentono maltrattati dalle politiche comunitarie rispetto agli altri Paesi.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL GRANDE PROGETTO DI MARINE LE PEN: UN FRONTE UNITO DI PARTITI IN EUROPA PER ABBATTERE L'EURO. PRIMA ALLEANZA IN OLANDA

IL GRANDE PROGETTO DI MARINE LE PEN: UN FRONTE UNITO DI PARTITI IN EUROPA PER ABBATTERE L'EURO.
Continua

 
APPLE HA NASCOSTO UN MILIARDINO DI EURO DI FATTURATO IN ITALIA PER NON PAGARE TASSE (IN USA SAREBBERO TUTTI IN GALERA)

APPLE HA NASCOSTO UN MILIARDINO DI EURO DI FATTURATO IN ITALIA PER NON PAGARE TASSE (IN USA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!