71.216.146
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

COMMERCIO IN ITALIA: E' APOCALISSE. CALI MAI VISTI DALLA PROCLAMAZIONE DELLA REPUBBLICA

mercoledì 24 aprile 2013

Le vendite al dettaglio a febbraio 2013 segnano un'ulteriore caduta, scendendo del 4,8% su base annua, con l'alimentare in calo del 4,0%. Lo rileva l'Istat. Si tratta nel complesso dell'ottava flessione tendenziale consecutiva, la piu' forte da aprile 2012. Inoltre l'indice risulta in diminuzione anche su base mensile (-0,2%).

Tornando ai valori tendenziali, l'indice grezzo del totale delle vendite segna una diminuzione su base annua frutto non solo del caduta registrata per i prodotti alimentari ma anche del ribasso, ancora piu' forte, rilevato per il settore non food (-5,3%). Comparto che mostra variazioni tendenziali negative in tutti i gruppi di prodotti.

Nel dettaglio, le flessioni di maggiore entita' riguardano i gruppi Foto-ottica e pellicole, supporti magnetici, strumenti musicali (-7,7%) e Cartoleria, libri, giornali e riviste (-7,4%).

Guardando alla forma distributiva, nel confronto con il mese di febbraio 2012, l'Istat rileva una diminuzione sia per la grande distribuzione (-3,5%), sia per i piccoli negozi (-6,0%).

Tra gli esercizi non specializzati a prevalenza alimentare, si registra un calo marcato delle vendite sia per gli ipermercati (-5,3%), sia per i supermercati (-3,9%).

E diminuiscono, seppure in misura decisamente piu' contenuta, anche le vendite per i discount (-0,1%). A livello congiunturale, invece, il -0,2% totale e' frutto di un aumento per le vendite di prodotti alimentari (+0,2%) e di una riduzione per quelle di prodotti non alimentari (-0,3%). 

red.


COMMERCIO IN ITALIA: E' APOCALISSE. CALI MAI VISTI DALLA PROCLAMAZIONE DELLA REPUBBLICA




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'ECONOMISTA ROUBINI DETTA L'AGENDA DEL GOVERNO ITALIANO (CIOE', QUELLO CHE VORREBBE OBAMA)

L'ECONOMISTA ROUBINI DETTA L'AGENDA DEL GOVERNO ITALIANO (CIOE', QUELLO CHE VORREBBE OBAMA)

 
CHI PAGA PIU' TASSE IN ITALIA? PROVATE A INDOVINARE.

CHI PAGA PIU' TASSE IN ITALIA? PROVATE A INDOVINARE.


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

UN OUTSIDER FA TREMARE SANCHEZ IN SPAGNA, SE SCENDE IN CAMPO, E'

20 settembre - MADRID - Inigo Errejon torna a far tremare la sinistra. L'ex dirigente e
Continua

FEDRIGA: GOVERNO ANDATO SOTTO SU DECRETO AMBIENTE

20 settembre - UDINE - ''Questo governo e' gia' in difficolta' e sul decreto Ambiente
Continua

ALLA CAMERA 25 MOLLANO IL PD E VANNO CON RENZI (GLI ALTRI 50

19 settembre - Nasce il gruppo di Italia Viva, il movimento di Renzi, alla Camera. Al
Continua

IL PD ATTACCA L'M5S: IL GOVERNO RISCHIA DI CADERE PER COLPA

19 settembre - Sempre più duro lo scontro dentro la coalizione Pd-M5s-Leu. Ora, è la
Continua

CONTE SPARA BALLE: FALSO CHE IL GOVERNO TEDESCO VUOLE PIGLIARSI GLI

19 settembre - Dopo ''l'enorme disponibilità'' incassata ieri dal Presidente della
Continua

UNA ''RISORSA'' DEL PD ARRIVATA COI BARCONI ROMPE UNA MANO A UN

19 settembre - MILANO - Un libico di 35 anni e' stato arrestato dalla polizia per
Continua

SINDACA RAGGI DA' CASA POPOLARE A NOMADI, GENTE DEL RIONE SI

19 settembre - ROMA - Ancora proteste nella Capitale per l'assegnazione di una casa
Continua

MESSAGGERO CONFERMA PROGETTO SCISSIONE DENTRO M5S (FONTI INTERNE A

19 settembre - Il MESSAGGERO conferma i contenuti dell'articolo a firma di Mario Ajello
Continua

48% DEGLI ITALIANI NON HA FIDUCIA NEL GOVERNO CONTE. UN VERO RECORD

19 settembre - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato queasta mattina ad Agorà, il
Continua
PER LA PRIMA VOLTA DOPO UN ANNO E MEZZO, A SETTEMBRE AUMENTANO GLI SBARCHI

PER LA PRIMA VOLTA DOPO UN ANNO E MEZZO, A SETTEMBRE AUMENTANO GLI

19 settembre - SALVINI: INCAPACI E PERICOLOSI, ITALIANI VE LA FARANNO PAGARE PER LA
Continua
Precedenti »