64.727.814
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'AGENZIA STATISTICA DELL'UNIONE EUROPEA SCOPRE CHE LA SPAGNA STA TRUCCANDO I CONTI PER ''RISPETTARE'' LE RICHIESTE UE.

mercoledì 13 novembre 2013

Bruxelles - La Spagna starebbe truccando i conti sulla propria economia e sul budget. E' quanto risulta da un rapporto dell'Eurostat, l'agenzia statistica dell' Unione europea che però improvvisamente, è stato ritirato o, meglio, è proprio scomparso. Basta cliccare nel link e la pagina richiesta non viene trovata. 

La prova del nove del misterioso report, tuttavia, esiste, ed è rappresentata da un articolo pubblicato su Bloomberg, a cui non molti sono stati, evidentemente, attenti.

"A settembre, i funzionari dell'Unione europea hanno fatto una visita straordinaria alla Spagna che segnala l'escalation dei timori sull'affidabilità dei dati relativi al budget del paese. Gli esperti europei di statistica hanno ordinato una così detta 'visita ad hoc', procedura che viene riservata a casi urgenti, al fine di valutare se le autorità del paese stiano rispettando le raccomandazioni dopo che non sono state in grado di comunicare tutti i conti non pagati che hanno accumulato nel 2011", ha detto Tim Allen, dell'ufficio stampa dell'Eurostat, in una email.

L'Eurostat aveva sollevato timori sui dati spagnoli già ad aprile, in almeno due visite.  Il rapporto continua: "La visita di settembre ha indicato una transizione (da parte delle autorità europee) verso il secondo tipo di intervento più grave. Le visite ad hoc sono scatenate da questioni urgenti che riguardano la qualità o i metodi che vengono utilizzati per produrre i dati, che possono essere risolti solo attraverso incontri diretti". 

In precedenza, nel report dell'Ue dello scorso 30 aprile, le autorutità europee si erano appellate alle amministrazioni locali e regionali della Spagna affinché migliorassero in modo sostanziale "la comunicazione di dati statistici e relativi ai conti pubblici. L'Eurostat rileva la mancanza di iniziative e di prontezza nel seguire le raccomandazioni".

Ma le varie strigliate dell'Ue alla Spagna sono state ritirate. Il portavoce di Eurostat, Tim Allen, ha affermato che il ritiro è avvenuto dopo consultazioni con il governo spagnolo. "Contatti ulteriori con le autorità spagnole hanno mostrato che qualche dichiarazione nel rapporto presentava un carattere troppo generale - ha detto Allen - Il rapporto è stato temporaneamente ritirato affinchè si effettuino cambiamenti". (WSI - Bloomberg)

 


L'AGENZIA STATISTICA DELL'UNIONE EUROPEA SCOPRE CHE LA SPAGNA STA TRUCCANDO I CONTI PER ''RISPETTARE'' LE RICHIESTE UE.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Spagna   UE   Eurostat   Bloomberg   bilancio   crisi   euro  


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
REPUBBLICA CECA RIFIUTERA' IL  ''PATTO SULL'IMMIGRAZIONE'' DELL'ONU (ANCHE USA AUSTRIA UNGHERIA E POLONIA HANNO DETTO NO)

REPUBBLICA CECA RIFIUTERA' IL ''PATTO SULL'IMMIGRAZIONE'' DELL'ONU (ANCHE USA AUSTRIA UNGHERIA E

lunedì 12 novembre 2018
Aumenta sempre di piu' il numero di coloro che si oppongono al patto ONU sull'immigrazione che verra' adottato dai Paesi partecipanti all conferenza intergovernativa che si terra' in Marocco il 10 e
Continua
 
CONFINDUSTRIA ATTACCA LE SANZIONI UE ALLA RUSSIA: 4 MILIARDI DI EURO DI MANCATO EXPORT DANNI GRAVISSIMI ALLE PMI. BASTA!

CONFINDUSTRIA ATTACCA LE SANZIONI UE ALLA RUSSIA: 4 MILIARDI DI EURO DI MANCATO EXPORT DANNI

martedì 6 novembre 2018
La Confindustria scende in campo contro le sanzioni alla Russia: penalizzano le imprese e l'export italiano. Eppure, nonostante le sanzioni il mercato russo "continua a essere strategico" per le
Continua
IN DANIMARCA IL PARTITO SOCIALDEMOCRATICO (COME IL PD IN ITALIA) VOTA INSIEME AI NAZIONALISTI E FERMA L'IMMIGRAZIONE

IN DANIMARCA IL PARTITO SOCIALDEMOCRATICO (COME IL PD IN ITALIA) VOTA INSIEME AI NAZIONALISTI E

lunedì 5 novembre 2018
LONDRA - In Italia non passa giorno che i giornali di regime ripetano fino alla nausea che la popolazione invecchia e quindi c'e' bisogno di far arrivare piu' immigrati per coprire i posti lasciati
Continua
 
INCHIESTA SU TUTTO IL DEBITO PUBBLICO (ESPLICITO + IMPLICITO): ITALIA 57% GERMANIA 149% FRANCIA 291% MEDIA EUROZONA 266%

INCHIESTA SU TUTTO IL DEBITO PUBBLICO (ESPLICITO + IMPLICITO): ITALIA 57% GERMANIA 149% FRANCIA

lunedì 5 novembre 2018
Ai lacchè nostrani degli oligarchi ue, il periodo dice decisamente male: lo spread rimane stabilmente entro limiti accettabili; la borsa cresce; le banche italiane superano brillantemente gli
Continua
TEMPESTA DI VENTO E PIOGGIA DEL 30 OTTOBRE HA ABBATTUTO IN UN GIORNO GLI ALBERI CHE SAREBBERO STATI TAGLIATI IN UN ANNO

TEMPESTA DI VENTO E PIOGGIA DEL 30 OTTOBRE HA ABBATTUTO IN UN GIORNO GLI ALBERI CHE SAREBBERO STATI

venerdì 2 novembre 2018
La parola giusta, purtroppo, è catastrofe. l forte vento di scirocco, che ha colpito il 30 ottobre tutta l'Italia del Nord con raffiche stimate intorno ai 140 km orari, ha provocato
Continua
 
ARRIVANO I BENEFICI CONCRETI DELLA BREXIT: FORTE TAGLIO  DELLE TASSE, AUMENTO SPESA SANITARIA, DIFESA, AIUTO AI POVERI

ARRIVANO I BENEFICI CONCRETI DELLA BREXIT: FORTE TAGLIO DELLE TASSE, AUMENTO SPESA SANITARIA,

martedì 30 ottobre 2018
LONDRA - Finalmente ai contribuenti britannici arriva il bonus della Brexit: cosi' il quotidiano conservatore "The Telegraph" titola oggi martedi' 30 ottobre la sua prima pagina quasi interamente
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'UNGHERIA RINASCE, DOPO AVERE ABBANDONATO BCE-UE-FMI: INVESTIMENTI IN AGRICOLTURA E ACCORDI D'AFFARI CON L'INGHILTERRA

L'UNGHERIA RINASCE, DOPO AVERE ABBANDONATO BCE-UE-FMI: INVESTIMENTI IN AGRICOLTURA E ACCORDI
Continua

 
ANCHE ''REPUBBLICA'' SI ACCORGE CHE LA GERMANIA STA PER SCARDINARE LA UE (REFERENDUM SU EURO-AIUTI AGLI STATI IN CRISI)

ANCHE ''REPUBBLICA'' SI ACCORGE CHE LA GERMANIA STA PER SCARDINARE LA UE (REFERENDUM SU EURO-AIUTI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!