43.299.035
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'UNGHERIA RINASCE, DOPO AVERE ABBANDONATO BCE-UE-FMI: INVESTIMENTI IN AGRICOLTURA E ACCORDI D'AFFARI CON L'INGHILTERRA

martedì 12 novembre 2013

Budapest - L'ufficio britannico di promozione degli investimenti e del commercio aprirà la sua sede a Budapest, in collaborazione con la Camera di Commercio Britannica in Ungheria. Lo ha dichiarato l'Ambasciatore d'Inghilterra a Budapest Jonathan Knott all'agenzia di stampa magiara MTI. Il centro dovrebbe aprire a marzo, nel 2014, e avrà la funzione di contribuire al rafforzamento dei rapporti bilaterali oltre a favorire le esportazioni da parte delle PMI.

E intanto il governo ungherese, dopo aver cacciato l'FMI e liberato l'Ungheria dalla morsa stritolante dell'Unione Europea e soprattutto della Bce, finanzia le imprese agricole del Paese. Supporto allo sviluppo delle regioni dell'Ungheria dove sono attive numerose piccole aziende e villaggi agricoli, questo l'obiettivo della sinergia tra il ministero dell'Agricoltura e quello delle Risorse Umane ungheresi, comunicata oggi dal ministro Sándor Fazekas.

A partire dal 25 novembre un totale di 10 miliardi di fiorini, 3,3 milioni di euro, saranno stanziati a sostegno di progetti volti all'aumento della qualità della vita per gli abitanti dei piccoli paesi situati in aree agricole e delle fattorie. Di questi, 6 miliardi saranno destinati a rinnovare e rimpiazzare le flotte di veicoli, per esempio quelle degli autobus che servono i centri di dimensioni minori e le vetture che mantengono ordine e pulizia negli abitati. Il resto della somma servirà invece a modernizzare complessi multifunzionali ed altre strutture. (itlgroup.eu)


L'UNGHERIA RINASCE, DOPO AVERE ABBANDONATO BCE-UE-FMI: INVESTIMENTI IN AGRICOLTURA E ACCORDI D'AFFARI CON L'INGHILTERRA


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Ungheria   Ue   Bce   Inghilterra   Fmi   Budapest  


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
PER LES ECHOS POTREBBE ARRIVARE PRESTO L'ITALEXIT MENTRE NEL REGNO UNITO COL BREXIT 387.000 NUOVI POSTI DI LAVORO

PER LES ECHOS POTREBBE ARRIVARE PRESTO L'ITALEXIT MENTRE NEL REGNO UNITO COL BREXIT 387.000 NUOVI

martedì 17 gennaio 2017
Dopo la Brexit, potrebbe arrivare presto una Italexit, ovvero l'uscita dell'Italia dalla Ue, questioen che si riaffaccia regolarmente sulle prime pagine dei giornali europei: lo scrive il quotidiano
Continua
 
IL GOVERNO BRITANNICO HA DECISO: BREXIT DURA SENZA COMPROMESSI: ''NON STAREMO META' DENTRO E META' FUORI'' (THERESA MAY)

IL GOVERNO BRITANNICO HA DECISO: BREXIT DURA SENZA COMPROMESSI: ''NON STAREMO META' DENTRO E META'

martedì 17 gennaio 2017
LONDRA - La premier del Regno Unito, Theresa May, riferisce il Financial Times  questa mattina, mettera' alla prova i mercati valutari oggi, quando annuncera' un taglio netto con l'Unione
Continua
SORPRESA: E' LA GERMANIA CHE HA I MAGGIORI BENEFICI DAI TASSI A ZERO DELLA BCE. LA MERKEL HA RISPARMIATO 240 MILIARDI!

SORPRESA: E' LA GERMANIA CHE HA I MAGGIORI BENEFICI DAI TASSI A ZERO DELLA BCE. LA MERKEL HA

lunedì 16 gennaio 2017
BERLINO - Volendo usare una pittoresca espressione napoletana, si potrebbe dire che la Germania che continua a lamentarsi dei tassi di interesse portati a zero dalla Bce perchè questo
Continua
 
L'FMI TAGLIA LE STIME DELL'ITALIA, COLPEVOLE DI NON AVERE VOTATO SI' AI DELIRANTI MANEGGIAMENTI DELLA COSTITUZIONE

L'FMI TAGLIA LE STIME DELL'ITALIA, COLPEVOLE DI NON AVERE VOTATO SI' AI DELIRANTI MANEGGIAMENTI

lunedì 16 gennaio 2017
Il Fondo Monetario Internazionale taglia di nuovo le stime di crescita del Pil italiano e prevede che quest'anno verra' registrata una crescita dello 0,7% anziche' dello 0,9%, che era la proiezione
Continua
RADIOGRAFIA DELLE BANCHE ITALIANE: ALCUNE MALATE TERMINALI, ALTRE IN CONDIZIONI GRAVI, NESSUNA IN SALUTE (LEGGERE)

RADIOGRAFIA DELLE BANCHE ITALIANE: ALCUNE MALATE TERMINALI, ALTRE IN CONDIZIONI GRAVI, NESSUNA IN

lunedì 16 gennaio 2017
L'epicentro della catastrofe delle banche italiane resta sempre Siena, dove l'intervento dello Stato, seppure ha arrestato lo spettro del bail, in e' peraltro ancora da svolgersi, ma le situazioni
Continua
 
LO HA GIA' FATTO CON FMI E BCE, ADESSO VIKTOR ORBAN CACCIA DALL'UNGHERIA ANCHE LE ONG FINANZIATE DAL PESCECANE SOROS

LO HA GIA' FATTO CON FMI E BCE, ADESSO VIKTOR ORBAN CACCIA DALL'UNGHERIA ANCHE LE ONG FINANZIATE

lunedì 16 gennaio 2017
Mentre gli ultimi giorni della presidenza Obama consegneranno alla storia il peggior presidente che gli U.S.A. abbiano mai avuto, essendo impegnato allo spasimo a creare tensioni in mezzo mondo e
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
NOTIZIE CHE IN ITALIA NON CIRCOLANO / KENYA STIPULA CON LA SOMALIA L'ACCORDO PER ''IL RIMPATRIO DEI RIFUGIATI SOMALI''.

NOTIZIE CHE IN ITALIA NON CIRCOLANO / KENYA STIPULA CON LA SOMALIA L'ACCORDO PER ''IL RIMPATRIO DEI
Continua

 
L'AGENZIA STATISTICA DELL'UNIONE EUROPEA SCOPRE CHE LA SPAGNA STA TRUCCANDO I CONTI PER ''RISPETTARE'' LE RICHIESTE UE.

L'AGENZIA STATISTICA DELL'UNIONE EUROPEA SCOPRE CHE LA SPAGNA STA TRUCCANDO I CONTI PER
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

DONALD TRUMP: ''NON USEREI TWITTER SE LA STAMPA FOSSE ONESTA, MA

18 gennaio - WASHINGTON - Nonostante ne faccia un uso quasi compulsivo, il futuro
Continua

L'M5S STA COL PD E VOTA CONTRO I CIE COME VUOLE LA SERRACCHIANI (5

18 gennaio - ''Al M5S non basta l'invasione incontrollata di clandestini che sta
Continua

PADOAN A DAVOS LASCIA INTENDERE CHE STA PREPARANDO UNA RAPINA AGLI

18 gennaio - DAVOS - SVIZZERA - Padoan ha fatto una dichiarazione sibillina poco fa
Continua

SALVINI: ''TAJANI E' SOLO L'ENNESIMO DOMESTICO AL SERVIZIO DELLA

18 gennaio - ''La Lega si è rifiutata di votare due servi dello stesso padrone
Continua

BORIS JOHNSON: ''CODA DI STATI PER SIGLARE ACCORDI COMMERCIALI CON

18 gennaio - LONDRA - Dopo il chiarificatore discorso di ieri del primo ministro
Continua

ORDA DI 2.397 AFRICANI ARRIVATA DAL 1° GENNAIO AD OGGI (CATASTROFE)

17 gennaio - Sono gia' 2.397 gli africani sbarcati sulle coste italiane in questo
Continua

THERESA MAY: ''MEGLIO NESSUN ACCORDO CON LA UE CHE UN CATTIVO

17 gennaio - LONDRA - La Gran Bretagna lascerebbe l'Ue senza un accordo commerciale
Continua

PRIMO MINISTRO BRITANNICO: ''MODELLO UE INCOMPATIBILE CON LA NOSTRA

17 gennaio - LONDRA - Il modello dell'Ue e delle istituzioni sovranazionali ''non era
Continua

THERESA MAY: ''VIA DAL MERCATO UNICO E DA CORTE DI GIUSTIZIA E

17 gennaio - LONDRA - L'atteso di scorso di Theresa May sulla Brexit è arrivato ed
Continua

TAJANI PUO' FARCELA, DOPO LA CAPRIOLA DEI LIBERALI CHE HANNO

17 gennaio - BRUXELLES - ''Da Grillo a Berlusconi in meno di una settimana'': i
Continua
Precedenti »