47.236.541
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA PORTAEREI ITALIANA CAVOUR IN ''MISSIONE PUBBLICITARIA'' (SENZA SENSO) CHE COSTA 200.000 EURO AL GIORNO! (PER 6 MESI!)

martedì 12 novembre 2013

Roma - I deputati del M5S hanno annunciato la presentazione di un ordine del giorno, che sara' discusso insieme al decreto Missioni, per chiedere la cancellazione della campagna 'promozionale del made in Italy' della portaerei Cavour.

A partire da oggi e "per la durata di 6 mesi e un costo di 200mila euro al giorno - si legge in una nota del M5S - la portaerei Cavour sara' impegnata in una operazione di 'promo' nei mari dell'Africa orientale per poi circumnavigarla con l'obiettivo esplicito, come dichiarato dal ministro Mario Mauro, di 'promuovere il sistema Italia in Africa.

La nave fara' sosta in diversi porti delle monarchie del Golfo (Abu Dhabi, Doha, Kuwait City, Manama ed altri) con l'obiettivo di promuovere e vendere il made in Italy dell'industria bellica nazionale contando sulla volonta' di riarmo delle petromonarchie, volonta' giustificata con il pretesto di difendersi dall'Iran'".

"Il viaggio della Cavour - proseguono i deputati del M5S - accompagnata da altre due navi , la nuovissima fregata lanciamissili Bergamini e la nave logistica Etna - avra' al suo seguito stand di Expo Milano 2015, di Fincantieri, di diverse aziende del Gruppo Finmeccanica, la societa' missilistica Mbda, l'elicotterista Agusta Westland ed altre ancora. Insomma un vero e proprio 'negozio galleggiante' di sistemi d'arma che dopo i paesi del Golfo, superera' il nuovamente Hormuz spingendosi nell'Oceano Indiano per circumnavigare l'Africa con soste previste in Mozambico e in almeno altri tre Paesi di interesse per la penetrazione commerciale e militare dell'Italia".

Per Il M5S, "gli impegni internazionali del nostro Paese, come dimostra il decreto in approvazione, sono tali da sconsigliare questo tipo d'iniziativa 'promo' in alcun modo riconducibile ai compiti istituzionali delle nostre Forze Armate". Da qui la richiesta al governo "di cancellare la missione in oggetto della portaerei Cavour e di destinare le risorse risparmiate alla cooperazione allo sviluppo di cui all'art.5 comma 1 del decreto missioni". (Adnkronos)


LA PORTAEREI ITALIANA CAVOUR IN ''MISSIONE PUBBLICITARIA'' (SENZA SENSO) CHE COSTA 200.000 EURO AL GIORNO! (PER 6 MESI!)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

portaerei   mauro   difesa   marina   M5S   euro   italia  


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA DANIMARCA SBARRA LE FORNTIERE AI ''MIGRANTI'': BLOCCO SARA' ATTIVO FINCHE' LA UE NON FERMERA' L'INVASIONE DELL'ITALIA

LA DANIMARCA SBARRA LE FORNTIERE AI ''MIGRANTI'': BLOCCO SARA' ATTIVO FINCHE' LA UE NON FERMERA'

lunedì 22 maggio 2017
LONDRA - Tutto coloro che sono nauseati dall'arrivo di finti rifugiati sulle coste italiane trasportati dalla LIbia da una sorta di "agenzia viaggi" per metà formata dalla mafie islamiche sul
Continua
 
CGIA DI MESTRE SCOPRE UN BUCO DI 46 MILIARDI NEI CONTI PUBBLICI DELL'ITALIA: FATTURE NON PAGATE DALLO STATO NEL 2016

CGIA DI MESTRE SCOPRE UN BUCO DI 46 MILIARDI NEI CONTI PUBBLICI DELL'ITALIA: FATTURE NON PAGATE

sabato 20 maggio 2017
La gravissima mancanza di liquidità, ovvero di denaro,  i ritardi burocratici, l'inefficienza di molte amministrazioni a emettere in tempi ragionevolmente brevi i certificati di pagamento
Continua
DATI AGGHIACCIANTI DIVULGATI OGGI: IN ITALIA DA GENNAIO A MARZO SONO FALLITE O HANNO CHIUSO 221 AZIENDE OGNI GIORNO

DATI AGGHIACCIANTI DIVULGATI OGGI: IN ITALIA DA GENNAIO A MARZO SONO FALLITE O HANNO CHIUSO 221

mercoledì 17 maggio 2017
C'è perfino chi riesce a sostenere che siano dati "positivi", ma i numeri sono invece agghiaccianti. Nei primi tre mesi del 2017 proseguono le chiusure aziendali, cioè i fallimenti e le
Continua
 
ITALIA PROSSIMA ALLA BANCAROTTA: PIL AFFONDA (+0,6% NEL 2017) DEBITO PUBBLICO ESPLODE AL +137,6% (+44,4 MLD IN 12 MESI)

ITALIA PROSSIMA ALLA BANCAROTTA: PIL AFFONDA (+0,6% NEL 2017) DEBITO PUBBLICO ESPLODE AL +137,6%

martedì 16 maggio 2017
Il Pil italiano ristagna allo 0,2% nel primo timetre 2017 con una proiezione annua da incubo, allo 0,6%. L'eurozona nel medesimo trimestre ha segnato +0,5%. Nella classifica degli Stati membri
Continua
SONDAGGIO TRA I GIOVANI DELLA UE: IL 79% NON VUOLE L'UNIONE POLITICA, MA SOLO UN'AREA DI LIBERO SCAMBIO ECONOMICO

SONDAGGIO TRA I GIOVANI DELLA UE: IL 79% NON VUOLE L'UNIONE POLITICA, MA SOLO UN'AREA DI LIBERO

lunedì 15 maggio 2017
LONDRA - Quando lo scorso anno la maggioranza dei cittadini britannici ha votato per uscire dalla UE molti hanno dichiarato che tale esito e' stato influenzato dagli anziani visto che la maggioranza
Continua
 
IL GOVERNO SPAGNOLO SCRIVE ALLA UE: L'EURO VA RIFONDATO! EUROBOND E CONTROLLO DEMOCRATICO SULL'ECOFIN O CROLLA TUTTO

IL GOVERNO SPAGNOLO SCRIVE ALLA UE: L'EURO VA RIFONDATO! EUROBOND E CONTROLLO DEMOCRATICO

lunedì 15 maggio 2017
MADRID - Un attacco inaspettato all'euro - che così com'è non va affatto - da parte del governo teoricamente più ossequioso e fedele alle tecnocrazie di Bruxelles e della Bce,
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ON.MORASSUT (COMMISSIONE NAZIONALE PD): ''ABBIAMO PERSO 800.000 ISCRITTI DAL 2009 A SETTEMBRE 2013, QUESTA LA VERITA'''

ON.MORASSUT (COMMISSIONE NAZIONALE PD): ''ABBIAMO PERSO 800.000 ISCRITTI DAL 2009 A SETTEMBRE 2013,
Continua

 
IL GRANDE PROGETTO DI MARINE LE PEN: UN FRONTE UNITO DI PARTITI IN EUROPA PER ABBATTERE L'EURO. PRIMA ALLEANZA IN OLANDA

IL GRANDE PROGETTO DI MARINE LE PEN: UN FRONTE UNITO DI PARTITI IN EUROPA PER ABBATTERE L'EURO.
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!