68.696.329
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL GOVERNO NON TROVA 300 MILIONI PER FINANZIARE LA CASSA INTEGRAZIONE, MA LA TASSA SUL GIOCO D'AZZARDO E' DELLO 0,6%

martedì 12 novembre 2013

Roma - Parlamento - Giochi d'azzardo nel mirino della Cisl, alla ricerca di risorse con cui finanziare il taglio delle tasse a lavoratori dipendenti e pensionati. Il poker on line e i casino' in rete infatti godono di un regime 'agevolato' rispetto al fatturato spaziale che denunciano: appena lo 0,6%.

La denuncia arriva dal leader Cisl, Raffaele Bonanni, che chiama in causa Ragioneria e ministero dell'Economia che non hanno mai portato il 'dossier' all'esame dei tecnici.

"E' allucinante. Ci fanno discutere per 300 milioni di euro con cui finanziare la Cig e poi su un settore che produce 100 mld di fatturato prevedi un'aliquota dello 0,6%", ragiona Bonanni, stimando come con un aumento della tassazione di 15 punti si potrebbero attingere 10 miliardi con cui "dare una svolta" alla questione fiscale.

Ma la Ragioneria e ancor più il governo sulla vicenda sembrano nicchiare. "Non si capisce perche' questo dossier non sia portato sui tavoli del governo. A Saccomanni a cui piace giocare a monopoli chiedo chiarezza. Non capisco come mai piu' i giochi sono pericolosi e meno etici meno vengono tassati", attacca ancora. Dal settore giochi d'altra parte il gettito introitato dalla Stato e' rilevante. Dai dati del sindacato infatti emerge che dal superenalotto, dal lotto e dai gratta e vinci sono stati rastrellati nel 2012 circa 20 miliardi mentre dalle slot machine il 'ricavo' e' stato di 31 miliardi. Oltre 40 miliardi le entrate dai poker e casino' on line. (Adnkronos) 


IL GOVERNO NON TROVA 300 MILIONI PER FINANZIARE LA CASSA INTEGRAZIONE, MA LA TASSA SUL GIOCO D'AZZARDO E' DELLO 0,6%


Cerca tra gli articoli che parlano di:

governo   cassa integrazione   Cisl   Saccomanni   Bonanni   economia   lavoratori   operai   disoccupati   crisi  


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
L'ITALIA STA CAMBIANDO PER IL BENE DI TUTTI IL GOVERNO HA DIRITTO DI CONTINUARE ATTACCHI DA OGNI DOVE, MA NON VINCERANNO

L'ITALIA STA CAMBIANDO PER IL BENE DI TUTTI IL GOVERNO HA DIRITTO DI CONTINUARE ATTACCHI DA OGNI

lunedì 20 maggio 2019
MILANO - La bacchetta magica non esiste, e men che meno in mano a chi governa un Paese. Tuttavia, dopo più di un anno dalle elezioni politiche in Italia che hanno decretato la vittoria della
Continua
 
LA SVEZIA CHIUDE LE FRONTIERE AL LIBERO TRANSITO: SCHENGEN E' UNA MINACCIA ALL'ORDINE PUBBLICO E ALLA SICUREZZA

LA SVEZIA CHIUDE LE FRONTIERE AL LIBERO TRANSITO: SCHENGEN E' UNA MINACCIA ALL'ORDINE PUBBLICO E

lunedì 18 febbraio 2019
LONDRA - Sono tanti i Paesi che negli ultimi anni hanno reintrodotto controlli alla frontiera mettendo fine alla libera circolazione stabilita dal trattato di Schengen e l'ultimo paese che ha agito
Continua
LA LOCOMOTIVA TEDESCA DERAGLIA: PIL A ZERO, NE' L'EURO-MARCO NE' L'EGEMONIA SULLA COMMISSIONE UE SALVANO LA GERMANIA

LA LOCOMOTIVA TEDESCA DERAGLIA: PIL A ZERO, NE' L'EURO-MARCO NE' L'EGEMONIA SULLA COMMISSIONE UE

giovedì 14 febbraio 2019
BERLINO -  A Bruxelles tacciono, nessuno se l'è sentita di commentare il tracollo della Germania, economicamente parlando. D'altra parte, se l'avessero fatto, poi come giustificare le
Continua
 
LEGA AL GOVERNO HA CANCELLATO L'INVASIONE DI ORDE AFRICANE IN ITALIA DALLA LIBIA: ARRIVI CALATI DEL 96% DA GENNAIO 2018

LEGA AL GOVERNO HA CANCELLATO L'INVASIONE DI ORDE AFRICANE IN ITALIA DALLA LIBIA: ARRIVI CALATI DEL

mercoledì 13 febbraio 2019
La pacchia sembra davvero finita, per chi lucra "sull'accoglienza" degli africani in Italia e per chi organizzava le orde dalla Libia, complici le navi Ong, alleate delle mafie degli
Continua
LA RIVOLTA DEI PASTORI SARDI DILAGA IN TUTTA ITALIA E IL MINISTRO SALVINI: ''LAVORO PER RISOLVERE IL PROBLEMA IN 48 ORE''

LA RIVOLTA DEI PASTORI SARDI DILAGA IN TUTTA ITALIA E IL MINISTRO SALVINI: ''LAVORO PER RISOLVERE

martedì 12 febbraio 2019
Le immagini del latte gettato per strada sono diventate virali e tutti i media ne parlano. Perché i pastori sardi buttano il latte? Perché ai pastori
Continua
 
MOSCOVICI ''TIENE FAMIGLIA'' E TRA POCHI MESI SARA' DISOCCUPATO: CHI PIU' DEL (DA  LUI) SALVATO MACRON POTRA' AIUTARLO?

MOSCOVICI ''TIENE FAMIGLIA'' E TRA POCHI MESI SARA' DISOCCUPATO: CHI PIU' DEL (DA LUI) SALVATO

mercoledì 12 dicembre 2018
BRUXELLES - Per tentare di soddisfare le rivendicazioni dei gilet gialli e provare a porre fine alla loro protesta,Macron è stato costretto, pena una vera "rivoluzione" di piazza in tutta la
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA TABELLA DEGLI ORRORI: ECCO LA DEVASTANTE SITUAZIONE PROVOCATA DALL'EURO (DATI INCONTROVERTIBILI E RAGGELANTI)

LA TABELLA DEGLI ORRORI: ECCO LA DEVASTANTE SITUAZIONE PROVOCATA DALL'EURO (DATI INCONTROVERTIBILI
Continua

 
MARINE LE PEN A PARTE, L'EURO FINIRA' PRESTO SE LA FRANCIA NON TORNERA' A CRESCERE (DICE LARRY FINK, N°1 DI BLACROCK)

MARINE LE PEN A PARTE, L'EURO FINIRA' PRESTO SE LA FRANCIA NON TORNERA' A CRESCERE (DICE LARRY
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!