49.773.687
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA TABELLA DEGLI ORRORI: ECCO LA DEVASTANTE SITUAZIONE PROVOCATA DALL'EURO (DATI INCONTROVERTIBILI E RAGGELANTI)

martedì 12 novembre 2013

Milano - La tabella che pubblichiamo - i cui dati sono ufficiali - rappresenta meglio di qualsiasi analisi l'effetto dell'euro sulle economie europee. Scorrendo l'elenco, si scopre che praticamente tutti i grandi Paesi, fatta salava la Germania, sono in condizioni economiche gravi o gravissime. 

L'italia, assieme a Spagna e Irlanda, è nell'area prossima al DEFAULT. Il rischio-italia, infatti, è definito da tutte le societàdi analisi "very high" e cioè molto alto. Il gradino successivo verso il basso è "default" e cioè fallimento. Portogallo, Grecia e Cipro ci sono già.

L'aspetto desolante di questi dati è quello non descritto dalla tabella. Ovvero: come andavano questi Stati prima dell'avvento dell'euro?

Nessuno di essi - italia compresa - nel 2000 era prossimo al crack. Adesso, non meno di cinque lo sono e quelle nazioni che viceversa appartenevano alla "elite" finanziaria europea, come la Francia ma anche l'Austria e l'Olanda, ritenute affidabilissime e con otime prospettive di crescita, dopo 12 anni di euro hanno perso molto del loro smalto, scendendo anch'esse verso il basso della classifica.

Il risultato conti fatti dell'euro dopo oltre un decennio dalla sua applicazione alle economie d'Europa è semplicemente catastrofico.

Si possono avere opinioni differenti le une dalle altre circa il modo per uscire da questo disastro immane, ma che l'euro l'abbia provocato è assolutamente indiscutibile.

Max Parisi


LA TABELLA DEGLI ORRORI: ECCO LA DEVASTANTE SITUAZIONE PROVOCATA DALL'EURO (DATI INCONTROVERTIBILI E RAGGELANTI)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

euro   rating   Francia   Germania   Spagna   Olanda   italia   default   crack   Europa    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU RADDOPPIATA, IVA 25%)

A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU

venerdì 21 luglio 2017
In queste settimane, l’ex sindaco di firenze e mai rimpianto premier, si muove sottotraccia per far star sereno Gentiloni, alla stessa maniera in cui fece star sereno Letta, ovvero trovare
Continua
 
LA COMMISSIONE UE AGGREDISCE LA POLONIA E MINACCIA (A VANVERA) SANZIONI! LA ''COLPA''? RIFORMA AMERICANA DELLA GIUSTIZIA

LA COMMISSIONE UE AGGREDISCE LA POLONIA E MINACCIA (A VANVERA) SANZIONI! LA ''COLPA''? RIFORMA

mercoledì 19 luglio 2017
"Di fronte al grave attacco contro l'indipendenza della giustizia in Polonia" la Commissione europea oggi ha minacciato di fare un passo senza precedenti verso sanzioni contro il governo nazionalista
Continua
MINISTRI DEGLI INTERNI DI AUSTRIA E FRANCIA: ''ONG IN COMBUTTA CON TRAFFICANTI IN LIBIA. NAVI ONG SEGNALANO ALLE SPIAGGE''

MINISTRI DEGLI INTERNI DI AUSTRIA E FRANCIA: ''ONG IN COMBUTTA CON TRAFFICANTI IN LIBIA. NAVI ONG

martedì 18 luglio 2017
VIENNA - Il ministro dell'Interno austriaco, Wolfgang Sobotka, chiede di limitare le attivita' dei "soccorritori autoproclamati" di migranti nel Mediterraneo, un chiaro riferimento alle
Continua
 
''L'EUROZONA E' SUL PUNTO DI IMPLODERE'': ANALISI MICIDIALE DI UN ALTO DIRIGENTE DI BANK OF AMERICA MERRILL LYNCH

''L'EUROZONA E' SUL PUNTO DI IMPLODERE'': ANALISI MICIDIALE DI UN ALTO DIRIGENTE DI BANK OF AMERICA

lunedì 17 luglio 2017
LONDRA - "L'eurozona e' sul punto di implodere nonostante gli sforzi di Germania e Francia di tenerla in vita". A fare questa affermazione non e' uno dei tanti euroscettici che secondo la nostra
Continua
IL NEW YORK TIMES RICONOSCE I SUCCESSI DI DONALD TRUMP CON UN ECCEZIONALE EDITORIALE IN PRIMA PAGINA (ADDIO CLINTON)

IL NEW YORK TIMES RICONOSCE I SUCCESSI DI DONALD TRUMP CON UN ECCEZIONALE EDITORIALE IN PRIMA

venerdì 14 luglio 2017
WASHINGTON - Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, che sarà di ritorno dalla sua visita ufficiale in Francia, dove su invito del suo omologo Emmanuel Macron ha assistito alla parata
Continua
 
STA PER ARRIVARE VICINO ALLA LIBIA LA NAVE C-STAR AFFITTATA DA ''GENERAZIONE IDENTITARIA'' PER FERMARE BARCONI DI AFRICANI

STA PER ARRIVARE VICINO ALLA LIBIA LA NAVE C-STAR AFFITTATA DA ''GENERAZIONE IDENTITARIA'' PER

mercoledì 12 luglio 2017
Un nave di 40 metri, la "C-Star" affittata da un gruppo militante di destra, e' in rotta per il Mar Mediterraneo con l'obbiettivo di lottare contro l'immigrazione clandestina al largo della Libia: lo
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LONDRA OFFRE POSSIBILITA' ENTUSIASMANTI AI GIOVANI EUROPEI (PREPARATI): 300.000 POSTI DI LAVORO NEI PROSSIMI 6 ANNI!

LONDRA OFFRE POSSIBILITA' ENTUSIASMANTI AI GIOVANI EUROPEI (PREPARATI): 300.000 POSTI DI LAVORO NEI
Continua

 
IL GOVERNO NON TROVA 300 MILIONI PER FINANZIARE LA CASSA INTEGRAZIONE, MA LA TASSA SUL GIOCO D'AZZARDO E' DELLO 0,6%

IL GOVERNO NON TROVA 300 MILIONI PER FINANZIARE LA CASSA INTEGRAZIONE, MA LA TASSA SUL GIOCO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!