64.786.152
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

TOSI NON SI CANDIDA A SEGRETARIO DELLA LEGA NORD! (GLI AMMESSI SONO: BOSSI, STUCCHI, SALVINI, BERNARDINI, STEFANAZZI)

lunedì 11 novembre 2013

Milano - Flavio Tosi si e' ufficialmente sfilato dalla corsa per la segretaria federale della Lega Nord. Il nome del sindaco di Verona, secondo quanto s'e' appreso da fonti qualificate, non compare nella lista dei pre-candidati al congresso straordinario (la scadenza era fissata alle 12 di oggi) che dovranno raccogliere almeno mille firme entro il 30 novembre per concorrere all'elezione diretta del segretario il 7 dicembre. 

Il Segretario della Liga veneta non aveva escluso di correre per la segreteria per favorire una "candidatura unitaria". Ma evidentemente non e' stato raggiunto un accordo su un nome diverso da quello di Matteo Salvini, che, forte dell'endorsement di Roberto Maroni, ha presentato la sua candidatura stamane. Tra i primi a scendere in campo, il fondatore, Umberto Bossi, che ha depositato il modulo di pre-candidatura una settimana fa. 

I candidati ammessi - oggi pomeriggio in via definitiva - sono: Umberto Bossi, Matteo Salvini, Giacomo Stucchi, Manes Bernardini e Roberto Stefanazzi. Sono questi i 5 candidati che raccoglieranno le firme per la corsa alla segreteria federale della Lega Nord. Sono stati ammessi dal comitato esecutivo come ha riferito ai giornalisti Roberto Calderoli. Altri precandidati, come Gianluca Pini, non sono stati ammessi per ''difetti di forma'' nella presentazione. (Ansa)


TOSI NON SI CANDIDA A SEGRETARIO DELLA LEGA NORD! (GLI AMMESSI SONO: BOSSI, STUCCHI, SALVINI, BERNARDINI, STEFANAZZI)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Lega   Bossi   Salvini   Stucchi   Stefanazzi   Bernardini   segretario   elezioni   congresso   Calderoli    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IL ''DECRETO GENOVA'' DIVENTA LEGGE, MOLTO PRESTO I LAVORI PER LA RICOSTRUZIONE. PONTE MORANDI DEMOLITO IN DICEMBRE

IL ''DECRETO GENOVA'' DIVENTA LEGGE, MOLTO PRESTO I LAVORI PER LA RICOSTRUZIONE. PONTE MORANDI

giovedì 15 novembre 2018
ROMA - SENATO - Da oggi, è legge. Con 167 voti favorevoli e 49 contrari il Senato ha approvato il Dl Genova in un clima di grande tensione. Con Forza Italia che ha accusato il ministro delle
Continua
 
POLIZIA LOCALE DI MILANO SCOPRE DORMITORIO-LAGER (CON 25 AFRICANI DENTRO) IN UN PALAZZO. L'APPARTAMENTO E' DI UN CINESE

POLIZIA LOCALE DI MILANO SCOPRE DORMITORIO-LAGER (CON 25 AFRICANI DENTRO) IN UN PALAZZO.

martedì 13 novembre 2018
MILANO - Venticinque letti ammassati in un quadrilocale dalle pessime condizioni igieniche che ospitava migranti, molti clandestini in Italia. .È quanto trovato gli agenti del Nucleo reati
Continua
CROLLATI GLI SBARCHI DI AFRICANI IN ITALIA: DA 119.369 NEL 2017 A 22.167 DA GENNAIO A NOVEMBRE 2018: MERITO DI SALVINI

CROLLATI GLI SBARCHI DI AFRICANI IN ITALIA: DA 119.369 NEL 2017 A 22.167 DA GENNAIO A NOVEMBRE

lunedì 12 novembre 2018
"Gli sbarchi nel 2016 sono stati 181.436, nel 2017 sono stati 119.369 mentre nel 2018 sono scesi a 22.167". Sono i dati forniti da Massimo Bontempi, direttore della Direzione centrale immigrazione e
Continua
 
IL SINDACO DI ROMA, VIRGINIA RAGGI, E' STATA ASSOLTA: IL FATTO NON COSTITUISCE REATO. DUE ANNI DI FANGO POLITICO.

IL SINDACO DI ROMA, VIRGINIA RAGGI, E' STATA ASSOLTA: IL FATTO NON COSTITUISCE REATO. DUE ANNI DI

sabato 10 novembre 2018
ROMA - Assolta perché il fatto non costituisce reato. Virginia Raggi, con gli occhi lucidi, ascolta le parole del giudice Roberto Ranazzi che chiudono il processo di primo grado in cui
Continua
ELEZIONI DI MIDTERM IN AMERICA: ENORME SUCCESSO PERSONALE DI TRUMP, CHE FA VINCERE I REPUBBLICANI AL SENATO

ELEZIONI DI MIDTERM IN AMERICA: ENORME SUCCESSO PERSONALE DI TRUMP, CHE FA VINCERE I REPUBBLICANI

mercoledì 7 novembre 2018
 "E' un enorme successo per il presidente". Così la portavoce della Casa Bianca, Sarah Sanders, ha commentato con i giornalisti la notizia che i repubblicani non solo mantengono ma
Continua
 
OGGI L'ASSIA AL VOTO: SE STASERA CDU E SPD SCONFITTI DALLA DESTRA, IL GOVERNO MERKEL CADE E NUOVE ELEZIONI IN GERMANIA

OGGI L'ASSIA AL VOTO: SE STASERA CDU E SPD SCONFITTI DALLA DESTRA, IL GOVERNO MERKEL CADE E NUOVE

domenica 28 ottobre 2018
Si tengono oggi in Assia le elezioni per il rinnovo del parlamento del Land, che la stampa tedesca definisce "decisive" per la tenuta dalla Grande coalizione al governo della Germania dal marzo
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
++ VOCI DI DIMISSIONI DI SACCOMANNI, DOPO LA SMENTITA DI LETTA SULL'IMU (IL MANDANTE DELLA CACCIATA E' DRAGHI) ++

++ VOCI DI DIMISSIONI DI SACCOMANNI, DOPO LA SMENTITA DI LETTA SULL'IMU (IL MANDANTE DELLA CACCIATA
Continua

 
ITALIA FINITA IN UN DEDALO SENZA USCITA: DEFLAZIONE + DEBITO ALTISSIMO + PIL SOTTO ZERO + DISOCCUPAZIONE = DEFAULT

ITALIA FINITA IN UN DEDALO SENZA USCITA: DEFLAZIONE + DEBITO ALTISSIMO + PIL SOTTO ZERO +
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!