43.354.218
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

CINA CENTRALE PLANETARIA DELLA FALSIFICAZIONE (ANCHE DI ALIMENTARI PRODOTTI A BASSO COSTO SENZA CONTROLLI E TOSSICI)

lunedì 11 novembre 2013

MILANO - Commercio: Coldiretti, 2 prodotti contraffatti su 3 in arrivo nel mercato europeo provengono dalla Cina che si conferma essere la centrale mondiale della falsificazione.

E' quanto emerge da una analisi della Coldiretti sulla base della relazione annuale della Commissione europea sulle azioni delle dogane per il rispetto dei diritti di proprieta' intellettuale (Dpi) nel 2012.

Le dogane dell'Unione Europea - sottolinea la Coldiretti - hanno sequestrato quasi 40 milioni di prodotti per un valore delle merci intercettate vicino al miliardo di euro.

I prodotti maggiormente contraffatti in termini di valore sono - precisa la Coldiretti - gli orologi (20 per cento), borse e portafogli (15%), vestiti (12%), profumi e cosmetici (7%) e sigarette (6%).

Con la crisi in Italia - continua la Coldiretti - sono in crescita le contraffazioni alimentari con un aumento del 170% del valore dei cibi e bevande sequestrate dai carabinieri dei Nas nei primi nove mesi del 2013 rispetto al 2007.

Nei primi nove mesi del 2013 sono stati requisiti beni e prodotti per un valore di 335,5 milioni di euro soprattutto con riferimento a prodotti base dell'alimentazione come la carne (24%), farine pane e pasta (16%), latte e derivati (9%), vino ed alcolici (8%), ma anche in misura rilevante alla ristorazione (20%) dove per risparmiare si diffonde purtroppo l'utilizzo di ingredienti low cost, secondo le elaborazioni Coldiretti sui dati dei carabinieri dei Nas.

Nel caso degli alimentari il reato di contraffazione e' piu' grave perche' si possono avere anche pericolosi effetti sulla salute e, spesso a differenza degli altri prodotti, la vendita di prodotti taroccati - sottolinea la Coldiretti - avviene all'insaputa dell'acquirente.

Ad esserne vittima quest'anno e' stato quasi un italiano su cinque (18%) secondo l'indagine Coldiretti/Ixe'.

Le difficolta' economiche hanno costretto molti italiani a tagliare la spesa alimentare e a preferire l'acquisto di alimenti piu' economici venduti spesso a prezzi troppo bassi per essere sinceri, che rischiano di avere un impatto sulla salute. Dietro questi prodotti spesso si nascondono, anche, ricette modificate, l'uso di ingredienti di minore qualita' o metodi di produzione alternativi ma - conclude la Coldiretti - possono a volte mascherare anche vere e proprie illegalita', come e' confermato dall'escalation dei sequestri. (ASCA)


CINA CENTRALE PLANETARIA DELLA FALSIFICAZIONE (ANCHE DI ALIMENTARI PRODOTTI A BASSO COSTO SENZA CONTROLLI E TOSSICI)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

contraffazione   alimentari   portafogli   borse   vestiti   salute   profumi   cosmetici   malattie   Coldiretti   carne   pasta   farine   pane    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
COMMISSIONE UE PERMETTERA' ADDITIVI CANCEROGENI MA 140.000 IN EUROPA HANNO FIRMATO PETIZIONE CONTRO (SILENZIO IN ITALIA)

COMMISSIONE UE PERMETTERA' ADDITIVI CANCEROGENI MA 140.000 IN EUROPA HANNO FIRMATO PETIZIONE CONTRO

giovedì 29 settembre 2016
LONDRA - Probabilmente nessuno e' al corrente del fatto che 140mila persone hanno sottoscritto una petizione per impedire che la UE approvi degli additivi cancerogeni e la cosa non deve sorprendere
Continua
 
LA UE CREDE D'ESSERSI SALVATA DAL BREXIT GRAZIE ALL'OMICIDIO COX, MA ORA BRUXELLES S'AFFACCIA SU UN CIMITERO.

LA UE CREDE D'ESSERSI SALVATA DAL BREXIT GRAZIE ALL'OMICIDIO COX, MA ORA BRUXELLES S'AFFACCIA SU UN

venerdì 17 giugno 2016
Fino a ieri mattina, i mercati finanziari erano nel panico, la Ue credeva d'avere i giorni contati, ma oggi gli uni e l'altra esteggiano, come si conviene agli sciacalli. Dopo una raffica di sedute
Continua
COLDIRETTI E NAS DEI CARABINIERI PRESENTANO L'ELENCO DI PRODOTTI ALIMENTARI-SPAZZATURA VENDUTI NELLA UE COME ''ITALIANI''

COLDIRETTI E NAS DEI CARABINIERI PRESENTANO L'ELENCO DI PRODOTTI ALIMENTARI-SPAZZATURA VENDUTI

giovedì 28 aprile 2016
Nella giungla del falso Made in Italy a tavola in vendita nelle principali capitali europee è alta la probabilità di trovare sullo scaffale, con nomi ed immagini e colori che richiamano
Continua
 
L'ULTIMA PORCATA DELLA UE: VUOLE FAR TOGLIERE LA DATA DI SCADENZA DELL'OLIO OLIVA PER FAVORIRE L'EXPORT TUNISINO

L'ULTIMA PORCATA DELLA UE: VUOLE FAR TOGLIERE LA DATA DI SCADENZA DELL'OLIO OLIVA PER FAVORIRE

mercoledì 23 marzo 2016
Togliere la data di scadenza dell'olio di oliva per favorire lo smaltimento delle vecchie scorte a danno dei consumatori è l'ultima - pessima - novità in arrivo dall'Unione europea che
Continua
DOPO AVER MASSACRATO L'OLIO ITALIANO, ADESSO TOCCA AI POMODORI! COLDIRETTI DENUNCIA L'AGGRESSIONE DI QUELLI MAROCCHINI

DOPO AVER MASSACRATO L'OLIO ITALIANO, ADESSO TOCCA AI POMODORI! COLDIRETTI DENUNCIA L'AGGRESSIONE

venerdì 29 gennaio 2016
Non basta l'attacco mortale all'olio italiano perpetrato dalla Ue che ha autorizzato l'arrivo di decine di migliaia di tonnellate di olio dalla Tunisia a prezzi folli, dato che là la
Continua
 
IL PARLAMENTO DI STRASBURGO VIETA IL BLOCCO DEI MANGIMI GENETICAMENTE MODIFICATI PER ANIMALI D'ALLEVAMENTO (TUTTI!)

IL PARLAMENTO DI STRASBURGO VIETA IL BLOCCO DEI MANGIMI GENETICAMENTE MODIFICATI PER ANIMALI

mercoledì 28 ottobre 2015
La Commissione europea ha subìto oggi a Strasburgo una sonora bocciatura (579 voti contro 106 e 5 astensioni) dalla plenaria del Parlamento europeo sulla proposta di direttiva che mirava,
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
BANKITALIA SCOPERCHIA IL CIMITERO BANCARIO ITALIANO: DEBITI NON PAGATI AL 22,8%, PRESTITI TRACOLLATI IN TUTTI I SETTORI

BANKITALIA SCOPERCHIA IL CIMITERO BANCARIO ITALIANO: DEBITI NON PAGATI AL 22,8%, PRESTITI
Continua

 
ZAIA: ''HA RAGIONE MARCHIONNE QUANDO DICE CHE QUI IN ITALIA NON CI SONO LE CONDIZIONI PER FARE IMPRESA''

ZAIA: ''HA RAGIONE MARCHIONNE QUANDO DICE CHE QUI IN ITALIA NON CI SONO LE CONDIZIONI PER FARE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

E IL GOVERNO LA CHIAMA ''RIPRESA'': RALLENTERA' LA CRESCITA DEI

20 gennaio - Rallenta la crescita dei consumi delle famiglie, che si stabilizzerà
Continua

EUROPOL: ''34.000 POTENZIALI TERRORISTI ISLAMICI ARRIVATI COI

19 gennaio - ''Un esercito di 34 mila potenziali terroristi è sbarcato in Europa
Continua

AUMENTATI I LICENZIAMENTI NEL 2016 ALLA FACCIA DELLO STROMBAZZATO

19 gennaio - Nei primi undici mesi del 2016 i licenziamenti complessivi relativi a
Continua

CONTINUA LA CADUTA DEI PREZZI DELLE CASE CON PUNTE DEL -10% IN

19 gennaio - BRUXELLES - Prosegue l'aumento dei prezzi delle case nel terzo trimestre
Continua

DONALD TRUMP: ''NON USEREI TWITTER SE LA STAMPA FOSSE ONESTA, MA

18 gennaio - WASHINGTON - Nonostante ne faccia un uso quasi compulsivo, il futuro
Continua

L'M5S STA COL PD E VOTA CONTRO I CIE COME VUOLE LA SERRACCHIANI (5

18 gennaio - ''Al M5S non basta l'invasione incontrollata di clandestini che sta
Continua

PADOAN A DAVOS LASCIA INTENDERE CHE STA PREPARANDO UNA RAPINA AGLI

18 gennaio - DAVOS - SVIZZERA - Padoan ha fatto una dichiarazione sibillina poco fa
Continua

SALVINI: ''TAJANI E' SOLO L'ENNESIMO DOMESTICO AL SERVIZIO DELLA

18 gennaio - ''La Lega si è rifiutata di votare due servi dello stesso padrone
Continua

BORIS JOHNSON: ''CODA DI STATI PER SIGLARE ACCORDI COMMERCIALI CON

18 gennaio - LONDRA - Dopo il chiarificatore discorso di ieri del primo ministro
Continua

ORDA DI 2.397 AFRICANI ARRIVATA DAL 1° GENNAIO AD OGGI (CATASTROFE)

17 gennaio - Sono gia' 2.397 gli africani sbarcati sulle coste italiane in questo
Continua
Precedenti »