60.877.577
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

GLI IMPRENDITORI INGLESI DELL'INDUSTRIA, AGRICOLTURA E COMMERCIO CHIEDONO CHE LA GRAN BRETAGNA ESCA DALL'UNIONE EUROPEA

sabato 9 novembre 2013

LONDRA - Ex presidente della confindustria inglese vuole che la Gran Bretagna esca dall'Unione Europea

Il Gran Bretagna il dibattito sulla necessita' o meno di rimanere nella UE va avanti e pezzi da novanta del mondo imprenditoriale stanno apertamente chiedendo di uscire al piu' presto dall'Unione Europea e uno di essi e' Digby Jones che  in un articolo scritto per il Times ha chiesto al primo ministro David Cameron di tenere un referendum al piu' presto possibile invece di aspettare il 2017.

L'ex presidente della confindustria britannica ed ex ministro per il commercio ha spiegato come l'Unione Europea sia guidata da burocrati undemocratici e autoritari che con le loro decisioni stanno danneggiando l'economia e distruggendo posti di lavoro e come sia necessario che la Gran Bretagna esca al piu' presto da questa istituzione malefica.

Tale decisione secondo Jones farebbe aumentare la crescita economica e si tradurrebbe in un forte aumento dell'occupazione non solo perche' ci si libererebbe di tutte le direttive comunitarie che costano all'economia britannica decine di miliardi di sterline all'anno ma permettere alla Gran Bretagna di poter stipulare accordi commerciali con tutti i paesi a forte crescita (al momento queste decisioni sono di competenza dei commissari europei).

Ovviamente tali argomenti valgono anche per l'Italia e per questo sarebbe auspicabile che un tale dibattito iniziasse anche nel nostro paese visto che ci sarebbe tanto da guadagnare se uscissimo dall'Unione Europea soprattutto in campo agricolo dove le quote di produzione imposte da Bruxelles ci impediscono di essere autosufficienti dal punto di vista alimentare (basti pensare alle quote latte).

Purtroppo in Italia non ci sono manager che hanno l'apertura mentale di Digby Jones ma anche se difficile promuovere questa visione non e' impossibile e tale dibattito potrebbe essere iniziato da tutti coloro che sono stati portati alla rovina dalle politiche di austerita' imposte dai signori di Bruxelles.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra


GLI IMPRENDITORI INGLESI DELL'INDUSTRIA, AGRICOLTURA E COMMERCIO CHIEDONO CHE LA GRAN BRETAGNA ESCA DALL'UNIONE EUROPEA


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Inghilterra   confindustria   UE   crisi   Bruxelles   agricoltura   Cameron    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI COLOSSI TEDESCHI E UE

ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI

mercoledì 28 marzo 2018
Il Financial Times non fa sconti alla Germania e con un articolo che suona come un rumorosissimo campanello d'allarme svela dati e percentuali sull'economia e la finanza tedesca da spavento. "Chi
Continua
 
CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE PIU' STRIMINZITO

CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE

sabato 24 marzo 2018
Con tasse record in Ue e con una spesa sociale tra le più basse d'Europa, in Italia il rischio povertà o di esclusione sociale ha raggiunto livelli di guardia molto preoccupanti.
Continua
ZUCKERBERG ADESSO PROVA A DIFENDERSI, MA FACEBOOK E' DIVENTATO UNA PIOVRA MONDIALE SUCCHIA-DATI DI CHIUNQUE SIA ISCRITTO

ZUCKERBERG ADESSO PROVA A DIFENDERSI, MA FACEBOOK E' DIVENTATO UNA PIOVRA MONDIALE SUCCHIA-DATI DI

giovedì 22 marzo 2018
Mark Zuckerberg ha rotto il silenzio durato 6 giorni e finalmente ha detto la sua sul caso Cambridge-Analityca che ha travolto il social network, facendogli perdere sia oltre 40 miliardi di dollari a
Continua
 
L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / ESISTONO PUNTI DI CONVERGENZA TRA LEGA E M5S? SULLA CARTA, SI'. NELLA REALTA', DIPENDE...

L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / ESISTONO PUNTI DI CONVERGENZA TRA LEGA E M5S? SULLA CARTA, SI'.

lunedì 19 marzo 2018
Steve Bannon, l’ex consigliere del presidente Trump, cui tutti riconoscono il merito della sua elezione, era presente in Italia nei giorni delle elezioni e subito dopo il risultato, ha
Continua
MINISTRO DEGLI ESTERI UNGHERESE: SU MIGRANTI LE POSIZIONI DEL CENTRODESTRA ITALIANO UGUALI ALLE NOSTRE LAVORIAMO INSIEME

MINISTRO DEGLI ESTERI UNGHERESE: SU MIGRANTI LE POSIZIONI DEL CENTRODESTRA ITALIANO UGUALI ALLE

lunedì 19 marzo 2018
LONDRA - I risultati delle elezioni tenutasi in Italia lo scorso 4 Marzo hanno confermato la tendenza nazionalista che sta avvolgendo tutta Europa e la cosa non e' passata inosservata in
Continua
 
LA STAMPA TEDESCA AVANZA L'IPOTESI DI SGANCIARE L'EURO DA PAESI COME L'ITALIA DI FATTO ANNUNCIANDO LA FINE DELL'EUROZONA

LA STAMPA TEDESCA AVANZA L'IPOTESI DI SGANCIARE L'EURO DA PAESI COME L'ITALIA DI FATTO ANNUNCIANDO

lunedì 19 marzo 2018
BERLINO - "Le elezioni politiche in Italia con la vittoria dei populisti sono uno shock per l'Europa, ma potrebbero anche rivelarsi un colpo di fortuna - scrive oggi il quotidiano tedesco
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SECONDO GIORNO DI SCIOPERO GENERALE IN PORTOGALLO CONTRO LA UE E LA TROIKA: MILIONI IN PIAZZA, PAESE FERMO

SECONDO GIORNO DI SCIOPERO GENERALE IN PORTOGALLO CONTRO LA UE E LA TROIKA: MILIONI IN PIAZZA,
Continua

 
ITALIA CON AVANZO PRIMARIO ADDIRITTURA DEL 2,5% MA IL DEBITO CONTINUA AD AUMENTARE: CAPOLINEA 2014. (ANALISI INGLESE)

ITALIA CON AVANZO PRIMARIO ADDIRITTURA DEL 2,5% MA IL DEBITO CONTINUA AD AUMENTARE: CAPOLINEA 2014.
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!