75.378.989
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL CAPO ECONOMISTA DI BNP-PARIBAS (COLOSSO BANCARIO FRANCESE): IL CONSIGLIO DIRETTIVO BCE COME L'ORCHESTRA DEL TITANIC

venerdì 8 novembre 2013

Parigi  - Il taglio dei tassi di interesse "più inutile della storia": ieri la Bce ha mostrato una "irresponsabile" mancanza di misure adeguate, con cui rischia seriamente di "violare gli obblighi" stabiliti dai trattati europei.

A lanciare le accuse provocatorie è il capo economista del gigante bancario francese Bnp Paribas, Paul Mortimer-Lee. "Servono azioni ben più radicali", mentre il presidente Mario Draghi, che di fatto ha lasciato che i tassi reali di mercato si inasprissero, "sbaglia a sentirsi tranquillo" sulla tenuta delle generali attese di inflazione.

L'economista si spinge a paragonare il Consiglio direttivo all'orchestra del Titanic, mentre l'eurozona corre il pericolo di "affondare sommersa dalle onde della deflazione". Al di là delle immagini colorite usate da Mortimer-Lee, comunque la sensazione degli economisti di Bnp Paribas è che la Bce sia stata un po' troppo ottimistica e poco convincente nell'escludere rischi di deflazione. "Nel nostro scenario previsionale di base condividiamo l'attesa della Bce di una inflazione bassa", dice a TMNews il vice capo economista Luigi Speranza.

Ma il rischio che un altro aspetto chiave, quello delle attese di inflazione del pubblico, possa indebolirsi ulteriormente è concreto. "Specialmente se si verifica uno shock inatteso" che peggiorasse lo scenario economico di base. Ieri la Bce ha tagliato a sorpresa il principale tasso di rifinanziamento di 25 punti base, portandolo al nuovo minimo storico dello 0,25 per cento, contestualmente ha deciso di prorogare almeno fino a metà 2015 gli attuali sistemi di rifinanziamento agevolati a favore delle banche commerciali. Ma al tempo stesso non ha annunciato novità sull'ipotesi di effettuare nuove operazioni straordinarie di rifinanziamento a lunghissimo termine, come i prestiti a tre anni effettuati tra fine 2011 e inizio 2012. Inoltre ha lasciato a zero i tassi sui depositi custoditi per conto delle banche commerciali. Il tutto mentre l'inflazione dell'area euro ha appena accusato una frenata di portata inattesa, finendo ad appena lo 0,7 per cento su base annua ad ottobre laddove l'obiettivo ufficiale della Bce è di averla "inferiore ma prossima al 2 per cento", su una media di circa 18 mesi. In questo quadro "cosa fa la Bce? - scrive Mortimer-Lee in una nota di analisi - Opta per la mossa di facciata di tagliare il rifinanziamento principale.

Ma con un eccesso di liquidità nel sistema a determinare i tassi di mercato non è questo tasso, bensì il tasso sui depositi". Intanto i cambi dell'euro si sono rafforzati rispetto a maggio, i rendimenti dei titoli di Stato sono cresciuti, l'inflazione è caduta e la crescita della massa monetaria ha segnato una rallentamento. "Draghi ha permesso che i tassi reali aumentassero e che le condizioni monetarie si inasprissero rispetto a maggio", quando la Bce aveva operato un altro taglio dei tassi.

Se le generali attese di inflazione del pubblico dovessero calare significativamente al di sotto del 'inferiore ma prossimo al 2 per cento', significherà che gli operatori economici riterranno non solo che la Bce non raggiungerà il suo obiettivo, ma che non è proprio in grado di assicurarlo". E allora "sarà troppo tardi per agire. Come cercare il giubbotto salvagente mentre si sta annegando. Se dovessero aumentare in modo rilevante i rischi di essere sommersi dai flutti della deflazione, forse potremo contare sul fatto che l'orchestra di Draghi continuerà a suonare sul ponte. Sfortunatamente, non possono nemmeno suonare in maniera intonata" (TMNews) 


IL CAPO ECONOMISTA DI BNP-PARIBAS (COLOSSO BANCARIO FRANCESE): IL CONSIGLIO DIRETTIVO BCE COME L'ORCHESTRA DEL TITANIC


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Bce   crisi   Draghi   banca   Parigi    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
STATI UNITI: ''FAREMO TUTTO QUANTO E' NECESSARIO PER CONSENTIRE ALL'ECONOMIA ITALIANA DI RIPRENDERSI A FINE EPIDEMIA''

STATI UNITI: ''FAREMO TUTTO QUANTO E' NECESSARIO PER CONSENTIRE ALL'ECONOMIA ITALIANA DI

giovedì 9 aprile 2020
Gli Stati Uniti si candidano a guidare "una coalizione globale" nella lotta contro il Covid-19. "Siamo pronti a collaborare con tutti i Paesi, compresa la Cina. Anche se Pechino deve garantire
Continua
 
WALL STREET JOURNAL: ''L'ORGANIZZAZIONE MONDIALE DELLA SANITA' HA FATTO DISINFORMAZIONE SUL CORONAVIRUS. VA RIFORMATO''

WALL STREET JOURNAL: ''L'ORGANIZZAZIONE MONDIALE DELLA SANITA' HA FATTO DISINFORMAZIONE SUL

lunedì 6 aprile 2020
"La pandemia di coronavirus offrirà molte lezioni su cosa fare meglio per salvare più vite e fare meno danni economici la prossima volta. Ma una cosa è già certa: per far
Continua
L'ACCUSA INFAME DI GAD LERNER AL PIO ALBERGO TRIVUZIO FINIRA' IN TRIBUNALE: ''STRAGE NASCOSTA'' E' FALSO. ECCO I DATI

L'ACCUSA INFAME DI GAD LERNER AL PIO ALBERGO TRIVUZIO FINIRA' IN TRIBUNALE: ''STRAGE NASCOSTA'' E'

lunedì 6 aprile 2020
"Su un totale di 1.012 fra ospiti e pazienti", al Pio Albergo TRIVULZIO (Pat) di Milano "nel mese di marzo si sono verificati 70 decessi" contro i 52 del marzo 2019, "18 dei quali avvenuti in Hospice
Continua
 
MOLTO PROBABILE CHE IL VIRUS SIA ARRIVATO IN ITALIA CON I VOLI DA WUHAN GIA' IN GENNAIO. SE FOSSERO STATI BLOCCATI...

MOLTO PROBABILE CHE IL VIRUS SIA ARRIVATO IN ITALIA CON I VOLI DA WUHAN GIA' IN GENNAIO. SE FOSSERO

sabato 4 aprile 2020
"E' molto probabile che l'infezione sia arrivata in Italia attraverso i tre voli settimanali da e per Wuhan prima che le nostre autorità bloccassero i voli dalla Cina o che il virus possa
Continua
LA UE ABBANDONA L'ITALIA E VIETA I CORONABOND. SALVINI: EMETTIAMO TITOLI DI STATO ITALIANI PER FINANZIARE SPESE ITALIANI

LA UE ABBANDONA L'ITALIA E VIETA I CORONABOND. SALVINI: EMETTIAMO TITOLI DI STATO ITALIANI PER

domenica 29 marzo 2020
"Io mi impongo di pensare positivo. Soltanto, non vorrei che da lunedi' ci fossero gli italiani in fila fuori dai Comuni a chiedere soldi che non ci sono". Lo dice al Corriere della Sera il leader
Continua
 
STUDIO FRANCESE: TRE QUARTI MALATI CORONAVIRUS (18 SU 24) GUARITI IN 6 GIORNI CON MIX DI CLOROCHINA E ANTIBIOTICI MIRATI

STUDIO FRANCESE: TRE QUARTI MALATI CORONAVIRUS (18 SU 24) GUARITI IN 6 GIORNI CON MIX DI CLOROCHINA

martedì 17 marzo 2020
Da anti-malarico ad anti-Covid. Dopo un primo studio cinese, la vecchia clorochina, farmaco contro la malaria ormai '60enne', è stato testato in Francia su pazienti con coronavirus, con
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
PER L'ECONOMIA BRITANNICA PREVISIONI ENTUSIASMANTI (SENZA EURO): +2,2% NEL 2014 E +2,4% NEL 2015 (QUEST'ANNO: +1,3%)

PER L'ECONOMIA BRITANNICA PREVISIONI ENTUSIASMANTI (SENZA EURO): +2,2% NEL 2014 E +2,4% NEL 2015
Continua

 
BANKITALIA SCOPERCHIA IL CIMITERO BANCARIO ITALIANO: DEBITI NON PAGATI AL 22,8%, PRESTITI TRACOLLATI IN TUTTI I SETTORI

BANKITALIA SCOPERCHIA IL CIMITERO BANCARIO ITALIANO: DEBITI NON PAGATI AL 22,8%, PRESTITI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

BORRELLI: REGIONE LOMBARDIA RISULTA ABBIA SPESO 208 MILIONI PER

9 aprile - MILANO - Le spese della Lombardia per i dispositivi di protezione
Continua

NO EUROBOND? ITALIA ESCE DAL FONDO SALVASTATI E SI RIPRENDE 125

9 aprile - ''La Repubblica Italiana ha sottoscritto 125 miliardi di capitale per il
Continua

BORIS JOHNSON STA MEGLIO E RIPRENDE CONTATTI CON LA SQUADRA DI

9 aprile - LONDRA - Il premier britannico Boris Johnson, ricoverato in terapia
Continua

FONTANA: OGGI E' UNA GIORNATA BELLISSIMA PERCHE' I NUMERI ANCHE

9 aprile - MILANO - ''E' una giornata bellissima, meteorologicamente , ma e'
Continua
IL QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT OFFENDE L'ITALIA. CE NE RICORDEREMO.

IL QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT OFFENDE L'ITALIA. CE NE RICORDEREMO.

9 aprile - '''Gli Italiani devono essere controllati' dalla Commissione Europea...
Continua

150.000 MALATI DI CORONAVIRUS IN SPAGNA, 15.000 MORTI. GOVERNO:

9 aprile - In Spagna sono decedute 683 persone nelle ultime 24 ore a causa del
Continua

GERMANIA: 4.974 NUOVI CASI NELLE ULTIME 24 ORE, I MORTI SALGONO A

9 aprile - BERLINO - Sono saliti a 113.296 i casi di contagio da coronavirus in
Continua

REGIONE LOMBARDIA HA ORGANIZZATO LA CONSEGNA DELLA SPESA A CASA IN

8 aprile - Sono oltre 700 i Comuni di Regione Lombardia che offrono servizio di
Continua

GOLDMAN SACHS: PIL EUROZONA -9% NEL 2020. GERMANIA -8,9%

8 aprile - La banca d'affari statunitense Goldman Sachs ha aggiornato oggi le stime
Continua

SINDACO DI POZZALLO VIETA LO SBARCO DEI 150 AFRICANI SULL'ALAN

8 aprile - POZZALLO (RAGUSA) - ''Nonostante siamo una citta' di accoglienza e lo
Continua

LUCIA ANNUNZIATA RICOVERATA IERI SERA ALL'OSPEDALE SPALLANZANI:

8 aprile - ROMA - In seguito all'insorgere di febbre e di difficolta' respiratorie,
Continua

FRANCIA IN RECESSIONE, -6% PIL 1° TRIMESTRE, MAI VISTO CROLLO

8 aprile - PARIGI - Nel primo trimestre 2020 l'economia francese ha subito una
Continua

DURE E MOTIVATE ACCUSE DI BLOOMBERG E ALTRI QUOTIDIANI AL GOVERNO

8 aprile - La crisi scatenata dal nuovo coronavirus in Spagna ha attraversato i
Continua

COMMISSIONE PER CAPIRE SE LE RSA HANNO RISPETTATO INDICAZIONI

8 aprile - MILANO - ''Noi sulle Rsa, che ricordiamolo sono strutture private,
Continua

GALLERA: ''E' FALSO CHE NON SIA STATO SANIFICATO IL PRONTO SOCCORSO

8 aprile - ''E' falsa la ricostruzione secondo la quale dopo il primo contagio il
Continua

L'OLANDA ERA E RESTA CONTRARIA AGLI EUROBOND E NON C'E' ACCORDO

8 aprile - BRUXELLES - ''L'Olanda era e resta contraria agli Eurobond perche'
Continua

LINDT REGALA 20.000 UOVA DI PASQUA AD OSPEDALI DELLA LOMBARDIA

7 aprile - Lindt Italia ha deciso di donare 20.000 uova di cioccolato ad alcune
Continua

BORIS JOHSON NON HA LA POLMONITE ED E' IN CONDIZIONI STABILI E DI

7 aprile - Boris Johnson ''non ha la polmonite'': una buona notizia arriva da
Continua

IN CINA HANNO RIPRESO A MANGIARE PIPISTRELLI. ALLORA, SONO DEI

7 aprile - Commentando a Mattino 5 un servizio che documentava la riapertura dei
Continua

FINALMENTE IL ''PARLAMENTO UE DI STRASBURGO'' AVRA' UNO SCOPO:

7 aprile - ''In collaborazione con le autorità francesi, abbiamo messo a
Continua
Precedenti »