62.098.124
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SECONDO GIORNO DI SCIOPERO GENERALE IN PORTOGALLO CONTRO LA UE E LA TROIKA: MILIONI IN PIAZZA, PAESE FERMO

venerdì 8 novembre 2013

LISBONA - Addetti di ospedali, scuole e raccolta rifiuti in Portogallo hanno incrociato stamattina le braccia per un nuovo sciopero contro le nuove misure di austerita' del governo di Lisbona. "Contro lo smantellamento dello Stato", i "diritti acquisiti non possono essere rubati", i principali slogan che si leggono su striscioni appesi di fronte agli ospedali mentre nella capitale straripano i cassonetti per la mancata raccolta di rifiuti. 

Nel primo bilancio della giornata, il Fronte comune dei sindacati dell’amministrazione pubblica, collegato al sindacato comunista maggioritario Cgtp, ha indicato un'adesione del 70% allo sciopero, nei principali servizi pubblici, dalla sanita' alla raccolta dei rifiuti, ai vigili del fuoco, nei settori della pubblica amministrazione e della giustizia.

La mobilitazione e' contro i tagli, fra il 2,5% e il 12%, per tutti gli stipendi e le pensioni superiori ai 600 euro mensili, a fronte di un aumento della giornata lavorativa da 35 a 40 ore settimanali, previsti dalla finanziaria per il 2014. Nel pomeriggio sono previste proteste convocate dalle forze di polizia. Durante le prime ore dello sciopero generale, promosso per il terzo anno consecutivo dai principali sindacati lusitani, Cgtp e il socialista Ugt, sono stati paralizzati completamente servizi di raccolta dei rifiuti in varie citta', fra cui Evora, Setubal, Braga e Viana do Castelo, secondo quanto segnalano fonti sindacali.(ANSA). 


SECONDO GIORNO DI SCIOPERO GENERALE IN PORTOGALLO CONTRO LA UE E LA TROIKA: MILIONI IN PIAZZA, PAESE FERMO


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Portogallo   Troika   Ue   tagli   sciopero   Lisbona   governo   stato   polizia   lavoratori   scuola   ospedali   trasporti.  


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI COLOSSI TEDESCHI E UE

ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI

mercoledì 28 marzo 2018
Il Financial Times non fa sconti alla Germania e con un articolo che suona come un rumorosissimo campanello d'allarme svela dati e percentuali sull'economia e la finanza tedesca da spavento. "Chi
Continua
 
TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO' NASCERE E SI TORNA AL VOTO

TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO'

martedì 27 marzo 2018
Il ruolo di Forza Italia, ammesso e non concesso ne avrà mai uno, le divergenze sul programma, l'incognita delle ripercussioni sull'elettorato: i nodi che si stagliano sul binario
Continua
IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO ''MIGRANTI'' DI 1 MLD)

IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO

lunedì 26 marzo 2018
LONDRA - Come tutti i paesi anche l'Austria deve varare la sua legge finanziaria ma il piano annunciato lo scorso mercoledì, e passato sotto silenzio per ciòc he riguarda
Continua
 
MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA ITALIA TERREMOTATA

MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA

lunedì 26 marzo 2018
"Nel rispetto di tutto e tutti il prossimo premier non potra' che essere indicato dal centrodestra". Archiviata l'intesa con i Cinque Stelle sulle presidenze delle due Camere, Matteo Salvini
Continua
CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE PIU' STRIMINZITO

CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE

sabato 24 marzo 2018
Con tasse record in Ue e con una spesa sociale tra le più basse d'Europa, in Italia il rischio povertà o di esclusione sociale ha raggiunto livelli di guardia molto preoccupanti.
Continua
 
L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / ESISTONO PUNTI DI CONVERGENZA TRA LEGA E M5S? SULLA CARTA, SI'. NELLA REALTA', DIPENDE...

L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / ESISTONO PUNTI DI CONVERGENZA TRA LEGA E M5S? SULLA CARTA, SI'.

lunedì 19 marzo 2018
Steve Bannon, l’ex consigliere del presidente Trump, cui tutti riconoscono il merito della sua elezione, era presente in Italia nei giorni delle elezioni e subito dopo il risultato, ha
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
HOLLANDE CONTESTATO IN PIAZZA DA DECINE DI MIGLIAIA DI LAVORATORI FRANCESI MARTORIATI DALLA EURO-CRISI. SCIOPERI OVUNQUE

HOLLANDE CONTESTATO IN PIAZZA DA DECINE DI MIGLIAIA DI LAVORATORI FRANCESI MARTORIATI DALLA
Continua

 
GLI IMPRENDITORI INGLESI DELL'INDUSTRIA, AGRICOLTURA E COMMERCIO CHIEDONO CHE LA GRAN BRETAGNA ESCA DALL'UNIONE EUROPEA

GLI IMPRENDITORI INGLESI DELL'INDUSTRIA, AGRICOLTURA E COMMERCIO CHIEDONO CHE LA GRAN BRETAGNA ESCA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!