48.323.902
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

HOLLANDE CONTESTATO IN PIAZZA DA DECINE DI MIGLIAIA DI LAVORATORI FRANCESI MARTORIATI DALLA EURO-CRISI. SCIOPERI OVUNQUE

venerdì 8 novembre 2013

PARIGI  - "Riformare, federare, vincere": Slogan ripetuto più volte da Francois Hollande, risucchiato dal vortice dell'impopolarita', che prova a ripartire con uno dei previsti momenti forti del suo mandato, le celebrazioni per il centenario della Grande Guerra. Un discorso, quello del presidente, dai toni gravi e solenni, ma caduto nel giorno peggiore, con tanti pezzi della Francia in crisi scesi in piazza per protestare contro il governo.

Mentre il presidente pronunciava queste parole, il paese e' stato attraversato da cortei, contestazioni e scioperi contro chiusure di fabbriche, tagli al personale e piani di riorganizzazione di societa' in crisi.

Nuovi sondaggi vedono sprofondare il livello di popolarita' di Hollande a livelli record. A Parigi, oltre 4.000 ostetriche hanno sfilato da Denfert-Rochereau, snodo a sud della citta', fino al ministero della Sanita', per chiedere maggior riconoscimento della loro professione e una rivalutazione dei loro salari.

Nel nord invece, a Lille e Nancy, sono stati i dipendenti dell'azienda di vendite online La Redoute a scendere in piazza per protestare contro un piano di tagli da 700 dipendenti e per chiedere garanzie sul loro futuro al gigante del lusso Kering, ex Ppr, proprietario tra gli altri dei marchi Gucci e Yves Saint-Laurent), principale azionista della societa'.

Ben piu' violenta la protesta dei dipendenti dello stabilimento Goodyear ad Amiens, il cui piano di chiusura e' stato definitivamente approvato oggi dal comitato centrale d'impresa, dopo mesi di tentativi di trattativa con i sindacati.

Hanno invece scelto la via dello sciopero i dipendenti del gruppo France Television, la tv pubblica francese, per protestare contro il piano di tagli alle spese e al personale recentemente presentato dalla direzione. (ANSA).


HOLLANDE CONTESTATO IN PIAZZA DA DECINE DI MIGLIAIA DI LAVORATORI FRANCESI MARTORIATI DALLA EURO-CRISI. SCIOPERI OVUNQUE


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Hollande   crisi   euro   scioperi   Parigi   Francia   lavoratori    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
MACRON GIA' TRABALLA: 2 MINISTRI (GIUSTIZIA E AFFARI EUROPEI) FINIRANNO A PROCESSO PER TRUFFA E APPROPRIAZIONE INDEBITA

MACRON GIA' TRABALLA: 2 MINISTRI (GIUSTIZIA E AFFARI EUROPEI) FINIRANNO A PROCESSO PER TRUFFA E

giovedì 15 giugno 2017
PARIGI - Si fa difficile in Francia la posizione del ministro della Giustizia, il centrista Francois Bayrou: su questo sono ormai concordi tutti i principali giornali francesi, con i conservatore "Le
Continua
 
I POTERI FORTI EUROPEI VOGLIONO STRANGOLARE DI TASSE GLI ITALIANI: L'OCSE ''CONSIGLIA'' UNA PATRIMONIALE SULLA PRIMA CASA

I POTERI FORTI EUROPEI VOGLIONO STRANGOLARE DI TASSE GLI ITALIANI: L'OCSE ''CONSIGLIA'' UNA

mercoledì 7 giugno 2017
PARIGI -  I poteri forti vogliono che gli italiani siano strangolati da nuove onerose tasse. L'Ocse taglia le stime sull'Italia e "consiglia" il governo Pd di rimettere l'Imu sulla prima casa.
Continua
LES ECHOS: ''ITALIA RISCHIA DI FINIRE COME LA REPUBBLICA DI WEIMAR'' E IL TIMES: ''L'ITALIA FARA' CROLLARE LA UE''.

LES ECHOS: ''ITALIA RISCHIA DI FINIRE COME LA REPUBBLICA DI WEIMAR'' E IL TIMES: ''L'ITALIA FARA'

martedì 6 giugno 2017
PARIGI - La coalizione di governo in Italia e' sull'orlo di una crisi di nervi: lo scrive il quotidiano economico francese "Les Echos" in un lungo  documentato reportage  pubblicato oggi in
Continua
 
BLOOMBERG: LA ROBOTICA CANCELLERA' - E LO STA GIA' FACENDO - CENTINAIA DI MILIONI DI POSTI DI LAVORO IN ASIA E IN EUROPA

BLOOMBERG: LA ROBOTICA CANCELLERA' - E LO STA GIA' FACENDO - CENTINAIA DI MILIONI DI POSTI DI

lunedì 5 giugno 2017
NEW YORK - "Bloomberg" torna ad affrontare il tema del reddito minimo universale, oggetto di un recente studio dell'Ocse, tramite un editoriale a firma di Yuval Noah Harari. Il progresso della
Continua
IL FUTURO PRIMO MINISTRO DELLA REPUBBLICA CECA: ''L'EURO NON PORTA NIENTE DI BUONO, NE RESTERMO FUORI''

IL FUTURO PRIMO MINISTRO DELLA REPUBBLICA CECA: ''L'EURO NON PORTA NIENTE DI BUONO, NE RESTERMO

lunedì 5 giugno 2017
LONDRA - Probabilmente nessuno ha mai sentito parlare di Andrej Babis e la cosa non deve sorprendere, visto che nessun giornale italiano ha mai parlato di lui. Nato in Slovacchia, questo signore e'
Continua
 
TRE TAGLIAGOLE ISLAMICI ATTACCANO A LONDRA: UCCIDONO SEI PERSONE IN STRADA PRIMA CHE LA POLIZIA LI AMMAZZI

TRE TAGLIAGOLE ISLAMICI ATTACCANO A LONDRA: UCCIDONO SEI PERSONE IN STRADA PRIMA CHE LA POLIZIA LI

domenica 4 giugno 2017
LONDRA - I tagliagole islamici lo hanno rifatto, hanno aggredito persone inermi in pieno centro a Londra. A soli 4 giorni dalla elezioni anticipate, il terrorismo torna a colpire al cuore la Gran
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA RUSSIA DI PUTIN E' LA NAZIONE IDEALE DOVE INVESTIRE E PRODURRE (DICE L'UNIVERSITA' BOCCONI!) E' BARICENTRO MONDIALE.

LA RUSSIA DI PUTIN E' LA NAZIONE IDEALE DOVE INVESTIRE E PRODURRE (DICE L'UNIVERSITA' BOCCONI!) E'
Continua

 
SECONDO GIORNO DI SCIOPERO GENERALE IN PORTOGALLO CONTRO LA UE E LA TROIKA: MILIONI IN PIAZZA, PAESE FERMO

SECONDO GIORNO DI SCIOPERO GENERALE IN PORTOGALLO CONTRO LA UE E LA TROIKA: MILIONI IN PIAZZA,
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!