52.947.110
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL TRACOLLO DELLA GRECIA ARRIVA IN PARLAMENTO AD ATENE: MOZIONE DI SFIDUCIA IL 10 NOVEMBRE (E IL PAESE E' IN RIVOLTA)

venerdì 8 novembre 2013

ATENE - Oggi inizia in Parlamento greco il dibattito sulla mozione di sfiducia presentata ieri da Syriza, il partito di sinistra radicale e maggiore partito dell’opposizione in Grecia, dopo l’irruzione della polizia nella sede dell’emittente televisiva pubblica occupata dai lavoratori dal giugno scorso.

Il confronto politico tra il Primo Ministro Antonis Samaras e il suo Vice Evaghelos Venizelos, da una parte e Alexis Tsipras, il leader di Syriza dall’altra si prevede molto duro, in quanto avviene in un momento in cui i deputati dei due partiti che sostengono il governo, il partito conservatore di Nea Dimokratia (Nd) e quello socialista Pasok, esprimono delle riserve sulla legge che prevede la tassazione dei terreni agricoli e avvertono che la legge non passera in Parlamento se prima non sara’ corretta.

Secondo gli osservatori politici, anche Tsipras, spera che con la mossa a sorpresa, riuscira' a placare le divergenze all’ interno del suo partito, emerse dopo il discorso all’ Universita' di Austin di Texas, dove ha sostenuto che la Grecia deve rimanere nell’eurozona. Il governo non rischia in quanto dispone di una maggioranza di 155 parlamentari su 300, mentre non e’ ancora chiaro cosa faranno i parlamentari di Sinistra Democratica (DiMar) e il gruppo degli undici parlamentari indipendenti.

A favore della mozione si sono gia espressi Chrysi Avgi, il partito filo-nazista greco e il Partito Comunista di Grecia (Kke), anche se accompagnera' il suo voto favorevole con dure critiche al Syriza, Da parte sua il governo, per bocca del Premier, ha espresso la certezza che dopo il dibattito uscira' ancora piu' rafforzato. “La democrazia, ha detto Samaras, parlando in una manifestazione dei laureati dell’Universita' di Harvard, non teme la verita' e nemmeno le mozioni di sfiducia che vengono dai resti del passato”, mentre ambienti governativi sostengono che in sostanza Tsipras, con questa mossa ha fato un regalo al governo nel momento in cui sono in corso delle difficili trattative con la troika (Fmi, Ue e Bce). La votazione si svolgera' a mezzanotte di domenica, 10 novembre. (ANSA)


IL TRACOLLO DELLA GRECIA ARRIVA IN PARLAMENTO AD ATENE: MOZIONE DI SFIDUCIA IL 10 NOVEMBRE (E IL PAESE E' IN RIVOLTA)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Atene   Grecia   Troika   sfiducia   Fmi   Ue   Bce   televisione    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
PIL ITALIA -5% RISPETTO IL 2008, UE +4,8%. ITALIA DEBITO/PIL AL 133%, UE 86%. OCCUPAZIONE ITALIA 57%, RESTO DELLA UE 66%

PIL ITALIA -5% RISPETTO IL 2008, UE +4,8%. ITALIA DEBITO/PIL AL 133%, UE 86%. OCCUPAZIONE ITALIA

domenica 15 ottobre 2017
Al di là della retorica del governo Pd in Italia, i veri dati su occupazione ed economia sono impietosi, specialmente quando vengono messi a confronto con quelli del resto d'Europa. L'Italia
Continua
 
RISO ASIATICO, CONSERVE DI POMODORO CINESI, NOCCIOLE TURCHE: NEI SUPERMARKET PRODOTTI DELLO SCHIAVISMO CON L'OK DELLA UE

RISO ASIATICO, CONSERVE DI POMODORO CINESI, NOCCIOLE TURCHE: NEI SUPERMARKET PRODOTTI DELLO

sabato 14 ottobre 2017
Dal riso asiatico alle conserve di pomodoro cinesi, dall'ortofrutta sudamericana alle nocciole turche, gli scaffali dei supermercati dell'Unione Europea sono invasi dalle importazioni di prodotti
Continua
IL LABURISTA GUARDIAN LANCIA L'ALLARME: ''I NEONAZISTI POTREBBERO TORNARE AL GOVERNO DELL'AUSTRIA!'' MA E' UNA CALUNNIA

IL LABURISTA GUARDIAN LANCIA L'ALLARME: ''I NEONAZISTI POTREBBERO TORNARE AL GOVERNO

mercoledì 11 ottobre 2017
LONDRA - Il prossimo governo austriaco potrebbe avere al suo interno una componente di "estrema destra", quella che il quotidiano laburista britannico The Guardian oggi, in un articolo in prima
Continua
 
SARA' BREXIT DURA, NIENTE ACCORDO CON LA UE. LA GRAN BRETAGNA LASCERA' L'UNIONE SENZA SOTTOSTARE AI DIKTAT DI BRUXELLES

SARA' BREXIT DURA, NIENTE ACCORDO CON LA UE. LA GRAN BRETAGNA LASCERA' L'UNIONE SENZA SOTTOSTARE AI

martedì 10 ottobre 2017
LONDRA - Theresa May ha messo in guardia i cittadini britannici, dicendo loro di prepararsi all'uscita dal Regno Unito senza un accordo. Mentre le speranze di un'intesa sembrano svanire in patria e
Continua
TASSA SUI SACCHETTI DEI SUPERMERCATI E ALTRE STUPIDATE: MANOVRA 2018 SCRITTA DAL PD PER NON PERDERE (TROPPO) LE ELEZIONI

TASSA SUI SACCHETTI DEI SUPERMERCATI E ALTRE STUPIDATE: MANOVRA 2018 SCRITTA DAL PD PER NON PERDERE

lunedì 9 ottobre 2017
Ottobre, mese di funghi e manovre finanziarie. Quella del governo italiano, da circa 20 miliardi (40.000.000.000.000 di vecchie lire) si appresta a passare alla storia come l’ennesima manovra
Continua
 
''NUOVO GRUPPO DI VISEGRAD BALCANICO'': ROMANIA, BULGARIA, GRECIA E SERBIA UNITE PER FARE MURO CONTRO IMMIGRAZIONE E ISLAM

''NUOVO GRUPPO DI VISEGRAD BALCANICO'': ROMANIA, BULGARIA, GRECIA E SERBIA UNITE PER FARE MURO

mercoledì 4 ottobre 2017
E' nato un nuovo "blocco balcanico" di stati che - nel silenzio assoluto delle istituzioni Ue e dell'informazione europea filo-Ue - si sono alleati contro l'invasione di clandestini e le minacce
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LAVORATORI PORTOGHESI DICONO BASTA ALLA TROIKA E AL GOVERNO CHE VORREBBERO TAGLIARE DEL 30% GLI STIPENDI DEI FERROVIERI!

LAVORATORI PORTOGHESI DICONO BASTA ALLA TROIKA E AL GOVERNO CHE VORREBBERO TAGLIARE DEL 30% GLI
Continua

 
LA RUSSIA DI PUTIN E' LA NAZIONE IDEALE DOVE INVESTIRE E PRODURRE (DICE L'UNIVERSITA' BOCCONI!) E' BARICENTRO MONDIALE.

LA RUSSIA DI PUTIN E' LA NAZIONE IDEALE DOVE INVESTIRE E PRODURRE (DICE L'UNIVERSITA' BOCCONI!) E'
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LA PROCURA DI GENOVA PERDE CONTRO LA LEGA AL TRIBUNALE DEL RIESAME

18 ottobre - GENOVA - Il Tribunale del Riesame ha dato ragione agli avvocati della
Continua

OMICIDIO GIORNALISTA D'INCHIESTA CARUANA GALIZIA: USATO IL SEMTEX

18 ottobre - MALTA - Per far esplodere l'auto della giornalista di inchiesta maltese
Continua

UN GRANDE FONDO D'INVESTIMENTO USA PUNTA 1,4 MILIARDI DI DOLLARI

18 ottobre - NEW YORK - Bridgewater Associates, il fondo d'investimenti di Ray Dalio,
Continua

IL PRESIDENTE CINESE XI JINPING LANCIA DURO MONITO A TAIWAN:

18 ottobre - PECHINO - Il presidente cinese Xi Jinping ha lanciato un duro monito a
Continua

M5S LOMBARDIA AUGURA VITTORIA DEL SI' AL REFERENDUM AUTONOMIA

18 ottobre - MILANO - 'Domenica mi aspetto la vittoria del Si', ma per noi e' gia'
Continua

LA BCE PRONTA A RIDURRE DRASTICAMENTE IL QE (PREPARATEVI

18 ottobre - La Bce punta a ridurre l'entita' del suo piano di acquisti, portandolo a
Continua

MELONI: KURZ HA VINTO GRAZIE ALLA POLITICA SUI MIGRANTI DEL GOVERNO

17 ottobre - Il voto austriaco, con la vittoria del centrodestra guidato da Sebastian
Continua

GIOVANE TURISTA AMERICANA VIOLENTATA IN PIENO CENTRO A FIRENZE DA

17 ottobre - FIRENZE - Ennesimo episodio di violenza sessuale a Firenze. Una turista
Continua

SALVINI: NIENTE CLANDESTINI AFRICANI NEGLI ALBERGHI DELLA SICILIA!

17 ottobre - CATANIA - ''Bloccare l'immigrazione e fare politiche serie per il
Continua

RAQQA LIBERATA DALL'ISIS QUESTA MATTINA, MA CONTINUANO I

17 ottobre - RAQQA - SIRIA - Le Forze democratiche siriane (Fsd), alleanza di milizie
Continua
Precedenti »