42.231.726
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

DITTATURA GRECA (TROIKA): LA POLIZIA ARRESTA IMPIEGATI DELLA TV PUBBLICA E SGOMBRA LA SEDE CON LA FORZA (STILE PINOCHET)

giovedì 7 novembre 2013

ATENE - Tafferugli questa mattina all'interno e attorno all'ex sede della tv pubblica Ert, occupata da giugno da ex dipendenti licenziati, dove la polizia e' intervenuta prima dell'alba per sgomberarla. Gli agenti hanno sparato lacrimogeni contro alcune centinaia di manifestanti radunatisi fuori ed hanno arrestato quattro persone, che sono state successivamente rilasciate.

Poco prima dell'alba e' partito il blitz della polizia. Gli agenti in tenuta antisommossa hanno fatto irruzione nella ex sede della televisione pubblica, alla periferia nord di Atene, ed hanno proceduto allo sgombero dei locali dai suoi occupanti, una cinquantina di giornalisti licenziati. Nello stesso momento altri agenti respingevano all'esterno con l'uso di lacrimogeni la protesta di alcune centinaia di manifestanti radunatisi in breve tempo per opporsi all'azione delle forze dell'ordine, non appena si e' diffusa la notizia dell'evacuazione imminente. La polizia ha arrestato quattro persone, fra cui un membro del sindacato Pospert, Nikos Tsimbidas, che sono state successivamente rilasciate su disposizione del Ministero dell'Ordine pubblico.

Secondo fonti della polizia non esisteva nessun motivo per procedere all'arresto dei quattro dipendenti. L'Ert e' stata chiusa senza preavviso lo scorso giugno dal governo di Atene che, nella morsa della stretta finanziaria imposta dalla troika (Ue, Bce, Fmi), l'ha giudicata troppo onerosa. Il provvedimento e' costato il licenziamento di circa 2.600 persone ed ha creato shock in Grecia.

Da allora una cinquantina di dipendenti occupavano l'ex sede dell'emittente. Il governo ha motivato il blitz di questa mattina con la necessita' di ripristinare la legalita'. "L'intervento della polizia nella sede dell'Ert era necessario per rispettare la legge e ripristinare la legalita' ed e' avvenuto alla presenza di un magistrato", ha dichiarato il portavoce dell'esecutivo, Simos Kedikoglou, aggiungendo che "la sede della Ert si trovava sotto l'occupazione illegale con grave danno per lo Stato".

Sul fronte "Troika", dopo aver ascoltato le posizioni del governo di Atene sulla situazione economica della Grecia, i rappresentanti della troika, i tedeschi Matthias Mors e Clauss Mazuch e il danese Paul Tomsen, ritorneranno domani nel Paese ellenico per riprendere le trattative sulle questioni in sospeso del piano di risanamento dell'economia greca.

Tra i problemi ancora irrisolti, sullo sfondo delle tensioni esplose nella ex sede della tv statale Ert, lo spinoso nodo dei licenziamenti nel settore pubblico e quello del risanamento delle tre imprese a partecipazione statale, la Eas (sistemi di difesa), l'Elvo (autovetture) e la Larco (miniere e siderurgia), sulle quali la troika insiste che si tratta di industrie economicamente non sostenibili e quindi da chiudere. Inoltre si discutera' delle richieste del governo greco che riguardano la riduzione della tassa speciale sul consumo del gasolio e del gas naturale oltre che il mantenimento dell'Iva sui ristoranti e i prodotti di ristorazione al 13%.

La delegazione della troika, dopo l'incontro di martedi' con il ministro delle Finanze, Yannis Stournaras, e quello del Lavoro Yannis Vroutsis, aveva chiesto tempo per esaminare i dati ricevuti.(ANSA)


DITTATURA GRECA (TROIKA): LA POLIZIA ARRESTA IMPIEGATI DELLA TV PUBBLICA E SGOMBRA LA SEDE CON LA FORZA (STILE PINOCHET)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

troika   UE   colonelli   arresti   etr   licenziamenti   grecia    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
NAZIONALIZZARE, SALVARE E RIVENDERE MPS, CARIGE, BANCHE VENETE, BANCA ETRURIA & SORELLE E' UN GRANDE AFFARE PER L'ITALIA

NAZIONALIZZARE, SALVARE E RIVENDERE MPS, CARIGE, BANCHE VENETE, BANCA ETRURIA & SORELLE E' UN

martedì 6 dicembre 2016
Ricordate le previsioni degli analisti “qualificati” prima del referendum qualora avesse vinto  il NO? Crollo della borsa, spread alle stelle, siccità, carestia, morte dei
Continua
 
DOMENICA LE ELEZIONI PRESIDENZIALI IN AUSTRIA POSSONO CAMBIARE RADICALMENTE L'EUROPA: NORBERT HOFER E' IN TESTA

DOMENICA LE ELEZIONI PRESIDENZIALI IN AUSTRIA POSSONO CAMBIARE RADICALMENTE L'EUROPA: NORBERT HOFER

giovedì 1 dicembre 2016
VIENNA - Mentre in Italia si voterà su una controversa riforma della Costituzione, che è la Carta di tutti gli italiani ed è grottesco sia "riformata" da una sola parte come
Continua
LEGNATA DELL'OCSE ALLA UE: LA GRAN BRETAGNA CRESCERA' MOLTO DI PIU' DELL'EUROZONA (ENORME SUCCESSO DEL BREXIT)

LEGNATA DELL'OCSE ALLA UE: LA GRAN BRETAGNA CRESCERA' MOLTO DI PIU' DELL'EUROZONA (ENORME SUCCESSO

mercoledì 30 novembre 2016
LONDRA - Negli ultimi giorni tutte le previsioni pessimistiche fatte sui presunti effetti negativi del Brexit sono state smentite dai fatti e adesso anche l'OCSE in un recente rapporto non solo
Continua
 
SI SCRIVE MPS MA SI LEGGE PD & RENZI: LA BANCA SENESE STA PER FALLIRE PER COLPA DEL PD(DS-PDS-PCI) IN OGNI CASO.

SI SCRIVE MPS MA SI LEGGE PD & RENZI: LA BANCA SENESE STA PER FALLIRE PER COLPA DEL PD(DS-PDS-PCI)

martedì 29 novembre 2016
Ad un passo dal baratro. Con queste poche parole potrebbe essere riassunta la situazione attuale di MPS, una situazione che nulla ha a che vedere con il referendum di domenica prossima, nonostante il
Continua
IL GRUPPO AUTOMOBILISTICO JAGUAR LAND ROVER ANNUNCIA 10.000 NUOVI POSTI DI LAVORO IN GRAN BRETAGNA GRAZIE AL BREXIT

IL GRUPPO AUTOMOBILISTICO JAGUAR LAND ROVER ANNUNCIA 10.000 NUOVI POSTI DI LAVORO IN GRAN BRETAGNA

lunedì 28 novembre 2016
LONDRA - A sentire i giornali di regime l'uscita della Gran Bretagna dall'Unione Europea avrebbe avuto effetti catastrofici condannando il paese d'Oltremanica a decenni di poverta' e
Continua
 
SPECIALE UCRAINA / TREMA LA CASTA DI OLIGARCHI MESSA AL COMANDO DA OBAMA E DALLA UE: TRUMP LI SPAZZERA' VIA TUTTI

SPECIALE UCRAINA / TREMA LA CASTA DI OLIGARCHI MESSA AL COMANDO DA OBAMA E DALLA UE: TRUMP LI

venerdì 25 novembre 2016
L'elezione di Donald Trump alla Casa Bianca e i punti interrogativi sui possibili cambiamenti nella politica estera a stelle e strisce hanno fatto scattare l'allarme in Ucraina, l'ex repubblica
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA CINA HA COMPRATO QUANTITA' IMMENSE DI ORO IN LINGOTTI. SVUOTATE LE RISERVE DI ALCUNE BANCHE CENTRALI (EUROPEE)

LA CINA HA COMPRATO QUANTITA' IMMENSE DI ORO IN LINGOTTI. SVUOTATE LE RISERVE DI ALCUNE BANCHE
Continua

 
LAVORATORI PORTOGHESI DICONO BASTA ALLA TROIKA E AL GOVERNO CHE VORREBBERO TAGLIARE DEL 30% GLI STIPENDI DEI FERROVIERI!

LAVORATORI PORTOGHESI DICONO BASTA ALLA TROIKA E AL GOVERNO CHE VORREBBERO TAGLIARE DEL 30% GLI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SARDEGNA, LA GIUNTA REGIONALE VA IN PEZZI, TRAVOLTA DAL COLOSSALE

7 dicembre - CAGLIARI - Il Pd si sgretola in Sardegna. ''L'assessora regionale
Continua

IL TESORO SBUGIARDA (BUFALA) DELLA STAMPA DI TORINO: NIENTE FONDO

7 dicembre - ''Smentiamo che sia in preparazione una richiesta di prestiti al Fondo
Continua

LA LEGA CHIEDE UFFICIALMENTE CHE LA CORTE COSTITUZIONALE ANTICIPI

6 dicembre - ROMA - PARLAMENTO - La Lega - riunita con il segretario Matteo Salvini -
Continua

RENZI HA NOMINATO LA COMANDANTE DEI VIGILI DI FIRENZE ''CONSIGLIERE

6 dicembre - Nonostante il crollo del governo, ha una sorta di assicurazione a vita
Continua

CORTE COSTITUZIONALE: UDIENZA SU ITALICUM IL 24 GENNAIO (ADDIO

6 dicembre - La Corte costituzionale ha fissato per l'udienza del 24 gennaio 2017 la
Continua

SALVINI: ANDIAMO A COSTRUIRE UNA GRANDE ALLEANZA PER SCONFIGGERE

6 dicembre - ''Con Forza Italia ci sono stati contatti positivi. Noi andiamo a
Continua

''EFFETTO SCHIANTO RENZI'' COME ''EFFETTO BREXIT'': LA BORSA VOLA,

6 dicembre - MILANO - BORSA - Ora si può parlare apertamente di ''effetto Renzi''
Continua

LO SPREAD NON CRESCE, AL CONTRARIO CROLLA: OGGI A 158 PUNTI (1,92%)

6 dicembre - Altro sbugiardamento delle ''fosche previsioni'' dei soliti ''analisti''
Continua

LA MERKEL: ANCHE IN PROFUGHI VERRANNO RISPEDITI A CASA LORO (IN

6 dicembre - BERLINO - ''Non tutti'' i profughi entrati in Germania potranno
Continua

PROPOSTA M5S: APPLICHIAMO L'ITALICUM ANCHE AL SENATO E POI SUBITO

5 dicembre - ''Ora ci troviamo con due leggi elettorali tra Camera e Senato molto
Continua
Precedenti »