54.098.389
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ANCHE QUEST'ANNO - IL 19° CONSECUTIVO! - I REVISORI DEI CONTI SI SONO RIFIUTATI DI CERTIFICARE IL BILANCIO DELLA UE

mercoledì 6 novembre 2013

I revisori dei conti rifiutano di certificare il bilancio della UE per la diciannovesima volta.

Molti italiani sono all'oscuro riguardo alla vera natura dell'Unione Europea e la cosa non deve sorprendere visto che i mezzi di informazione fanno di tutto per censurare ogni notizia che possa mettere in cattiva luce questa istituzione antidemocratica e autoritaria.

Per questo motivo molti ignorano il fatto che i revisori dei conti per il diciannovesimo anno consecutivo si sono rifiutati di certificare il bilancio dell'Unione Europea per via delle troppe frodi e della mancanza di trasparenza riguardo il modo in cui i fondi comunitari vengono spesi.

Mentre gli italiani sono massacrati e portati alla disperazione da misure lacrime e sangue imposte dai burocrati comunitari una montagna di soldi continua a essere pagata in eccesso per via di questi errori di bilancio dovuti principalmente a frodi e truffe che riguardano tutte le aree di spesa.

I parenti di coloro che si sono suicidati per via dell'austerita' sarebbero sicuramente indignati se sapessero che il 7,9% dei 15 miliardi di euro spesi per l'agricoltura sono stati spesi per sbaglio e che tale errore e' costato la bellezza di 1 miliardo di euro oppure che 6,8% dei 40,7 miliardi di euro spesi per le politiche regionali, trasporto e energia sono stati anch'essi spesi per sbaglio e che tale errore e' costato piu' di 2 miliardi di euro.

In poche parole almeno tre miliardi di euro sono stati rubati lo scorso anno e probabilmente il vero ammontare e' molto piu' alto ma visto la mancanza di trasparenza e' impossibile sapere di quanto e questi sono tutti soldi che i contribuenti pagano con le loro tasse.

Il fatto che questa situazione va avanti da almeno 19 anni dimostra il livello di corruzione dell'Unione Europea nonche' la malafede di molti giornalai servi di questo regime che osano nascondere la verita' agli italiani su come i burocrati comunitari stanno succhiando loro il sangue.

Per questo motivo sarebbe opportuno che l'Italia uscisse dalla UE al piu' presto possibile.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra.


ANCHE QUEST'ANNO - IL 19° CONSECUTIVO! - I REVISORI DEI CONTI SI SONO RIFIUTATI DI CERTIFICARE IL BILANCIO DELLA UE


Cerca tra gli articoli che parlano di:

frodi   truffe   UE   agricoltura   politiche regionali   energia  


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
CLAMOROSO: LE FORZE ARMATE TEDESCHE PREVEDONO CHE LA UE NON REGGERA' A LUNGO, DISSOLUZIONE ENTRO IL 2040

CLAMOROSO: LE FORZE ARMATE TEDESCHE PREVEDONO CHE LA UE NON REGGERA' A LUNGO, DISSOLUZIONE ENTRO IL

martedì 14 novembre 2017
LONDRA - I membri della nostra classe politica italiana al governo, ovvero il Pd e i suoi sodali, non fanno che ripetere fino alla nausea che il futuro dell'Italia e' all'interno della UE. Ma la UE
Continua
 
DUE MILIONI DI ITALIANI FUGGITI ALL'ESTERO PER CERCARE LAVORO E I GOVERNI PD HANNO PORTATO QUI MEZZO MILIONE DI AFRICANI

DUE MILIONI DI ITALIANI FUGGITI ALL'ESTERO PER CERCARE LAVORO E I GOVERNI PD HANNO PORTATO QUI

venerdì 10 novembre 2017
Altro che sola fuga di cervelli. C'è un nuovo ciclo di emigrazione italiana in corso, in larga misura frutto della crisi economica, che ha portato all'estero MILIONI di italiani di diverse
Continua
IL PROSSIMO MINISTRO DEGLI ESTERI AUSTRIACO SARA' NORBERT HOFER! DESIGNAZIONE FATTA DAL VINCITORE DELLE ELEZIONI: KURZ

IL PROSSIMO MINISTRO DEGLI ESTERI AUSTRIACO SARA' NORBERT HOFER! DESIGNAZIONE FATTA DAL VINCITORE

mercoledì 8 novembre 2017
LONDRA - Continuano senza soste le trattative tra il People's Party di Sebastian Kurz e il Freedom Party di Heinz-Christian Strache per formare una coalizione di governo entro il prossimo mese di
Continua
 
IN AUSTRIA SI SALDA L'ALLEANZA DI PROGRAMMA DI GOVERNO TRA KURZ E STRACHE. LA DESTRA ANDRA' AL POTERE A VIENNA

IN AUSTRIA SI SALDA L'ALLEANZA DI PROGRAMMA DI GOVERNO TRA KURZ E STRACHE. LA DESTRA ANDRA' AL

lunedì 6 novembre 2017
LONDRA - In Austria continuano le trattative tra il People's Party di Sebastian Kurz e il Freedom Party di Heinz-Christian Strache per creare un programma politico unitario, ed è notizia di
Continua
LA STAMPA BRITANNICA SVELA CHE LA UE TIENE NASCOSTI I CONTI (450 MILIONI NEL 2015) DI ''STIPENDI E RIMBORSI SPESE''

LA STAMPA BRITANNICA SVELA CHE LA UE TIENE NASCOSTI I CONTI (450 MILIONI NEL 2015) DI ''STIPENDI E

lunedì 30 ottobre 2017
LONDRA - L'Unione Europea da sempre eccelle nell'estorcere soldi ai contribuenti per poi sprecarli in stipendi da nababbo e progetti inutili e faraonici e questo spreco di denaro e' uno dei motivi
Continua
 
IL TRAMONTO DI ANGELA MERKEL IN GERMANIA E NELLA UE. AVANZA LA NUOVA DESTRA DI AFD E I NAZIONALISTI IN TUTTA EUROPA

IL TRAMONTO DI ANGELA MERKEL IN GERMANIA E NELLA UE. AVANZA LA NUOVA DESTRA DI AFD E I NAZIONALISTI

lunedì 30 ottobre 2017
BERLINO - Un nuovo governo Merkel entro la fine dell'anno? Per niente cosa certa, secondo Hubert Seipel, che dà "al 50%" la riuscita dei negoziati per formare la cosiddetta "coalizione
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL BRITANNICO TELEGRAPH: ''LA BCE STA VIOLANDO I TRATTATI, DOVREBBE ESSERE PORTATA DAVANTI ALLA CORTE EUROPEA''

IL BRITANNICO TELEGRAPH: ''LA BCE STA VIOLANDO I TRATTATI, DOVREBBE ESSERE PORTATA DAVANTI ALLA
Continua

 
130 BANCHE EUROPEE SOTTO INDAGINE DELLA BCE. DRAGHI: ''SE SI SAPESSERO LE CONDIZIONI DELLE GRANDI BANCHE SAREBBE PANICO''

130 BANCHE EUROPEE SOTTO INDAGINE DELLA BCE. DRAGHI: ''SE SI SAPESSERO LE CONDIZIONI DELLE GRANDI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!