81.906.328
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SACCOMANNI ANNUNCIA CHE LA SECONDA RATA DELL'IMU ''SARA' DIFFICILE NON PAGARLA'' (GLI HANNO SUGGERITO GLI OLIGARCHI UE)

mercoledì 6 novembre 2013

ROMA - Cresce l'irritazione del Governo per la girandola di proposte della propria maggioranza sulla legge di stabilita', tutte al momento prive di coperture certe. Cosa che ha solo contribuito al cortocircuito comunicativo sulla manovra. In attesa degli emendamenti che dovranno essere presentati giovedi' in commissione Bilancio del Senato il Tesoro ha ripreso l'ultimo dossier rognoso dell'anno, quello sulla seconda rata dell'Imu, per la quale il ministro Fabrizio Saccomani ha fatto capire la difficolta' a trovare i fondi per cancellarne il pagamento. Al riguardo si registra la dichiarazione del ministro dell'Interno Agelino Alfano: "E' chiaro che la seconda rata dell'Imu si deve assolutamente cancellare. La nostra battaglia sul piano fiscale ci vede in prima fila". 

Sul versante dei Conti pubblici la previsione dell'Ue sulla crescita per il 2014 si fermerebbe allo 0,7% rispetto all'1% stimato dal Governo. Cosa che richiederebbe una revisione della Legge di Stabilita': ma tanto Palazzo Chigi che Saccomanni, si sono detti certi dei propri dati.

Le cifre di Bruxelles hanno naturalmente dato il destro ai falchi del Pdl, Renato Brunetta in testa, di criticare il Governo. Ad indisporre l'Esecutivo e' stata la ripetuta richiesta, tanto del Pd che del Pdl, di aumentare l'impatto della manovra, specie del taglio al cuneo di un paio di miliardi, senza indicare coperture certe, come pure richiesto dal premier Enrico Letta ai segretari dei partiti la scorsa settimana.

''Non c'e' un 'no' pregiudiziale all'aumento della manovra lorda - spiega il sottosegretario Giovanni Legnini - ma le risorse devono essere certe''. E invece il Tesoro ritiene che le entrate proposte dal Pd (nuova versione della Tobin tax o aumento dell'aliquota sulle rendite finanziarie) sarebbero inferiori alle indicazioni: per esempio la "Gogle tax, per il governo, darebbe 50-60 milioni e non 1 miliardo come stima Francesco Boccia (Pd), presidente della commissione Bilancio della Camera.

Stesso discorso per i tagli proposti dal Pdl, come l'abolizione delle Province o degli Iacp, o il condono delle cartelle Equitalia, stoppato dal sottosegretario Pier Paolo Baretta. Mercoledi' ci saranno degli incontri tra il Governo e i partiti di maggioranza, nonche' con i due relatori, Giorgio Santini (Pd) e Antonio D'Ali'. Poi giovedi' gli emendamenti. Ma sul tavolo del Tesoro e' stato ripreso il dossier sulla seconda rata Imu, che scade il 16 dicembre, e sulla quale Baretta ha ''confermato l'impegno del governo'' a non farla pagare. In serata, da Londra, Saccomanni ha ammesso: "Non sara' facile evitare la seconda rata dell'Imu, ma si puo' fare".

L'ipotesi piu' accreditata, sostenuta anche da Scelta Civica con Enrico Zanetti, e' quello di utilizzare le entrate derivanti dall'aumento del valore delle quote delle Banche in Banca d'Italia. Il Governo ha infatti riferito ai relatori della Legge di stabilita' che intende varare il decreto entro il 2013, utilizzando per quest'anno gli introiti. Al di la' dell'aspetto tecnico c'e' un passaggio politico, sottolineato da Saccomanni: ''si tratta di trovare consenso politico se si vuole intervenire in un modo rispetto che in un altro"; il Governo non intende infatti impegnare oltre 2 miliardi per poi finire sotto il fuoco incrociato, specie dei falchi del Pdl. (ANSA).


SACCOMANNI ANNUNCIA CHE LA SECONDA RATA DELL'IMU ''SARA' DIFFICILE NON PAGARLA'' (GLI HANNO SUGGERITO GLI OLIGARCHI UE)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

inflazione   bruxelles   governo   saccomanni   alfano   angelino   pdl   pd   brunetta   francesco boccia  


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IL 70% DELLE IMPRESE ITALIANE DA' UN GIUDIZIO MOLTO NEGATIVO SUL GOVERNO E 95% ATTENDE RISPOSTA DALLE BANCHE PER CREDITO

IL 70% DELLE IMPRESE ITALIANE DA' UN GIUDIZIO MOLTO NEGATIVO SUL GOVERNO E 95% ATTENDE RISPOSTA

martedì 5 maggio 2020
Ricavi quasi dimezzati nel 2020 con il turismo che prevede una contrazione del 66,3%, giudizi in grande prevalenza negativi sui provvedimenti finora adottati dal governo per contrastare la crisi
Continua
 
NASCE IL ''MOVIMENTO DELLE SARACINESCHE'' NEGOZIANTI RISTORATORI BARISTI ALBERGATORI: 6.000 ADESIONI IN POCHE ORE

NASCE IL ''MOVIMENTO DELLE SARACINESCHE'' NEGOZIANTI RISTORATORI BARISTI ALBERGATORI: 6.000

lunedì 20 aprile 2020
GENOVA - E' nato a Genova il "MoSa", Movimento delle saracinesche. Il gruppo, attivo su Facebook con quasi 6 mila adesioni, "riunisce e da' voce alla protesta delle categorie piu' colpite dalla crisi
Continua
IL PREMIO NOBEL PER LA MEDICINA LUC MONTAGNIER: CORONAVIRUS SFUGGITO A LABORATORIO CINESE CHE STUDIAVA VACCINO ANTI HIV

IL PREMIO NOBEL PER LA MEDICINA LUC MONTAGNIER: CORONAVIRUS SFUGGITO A LABORATORIO CINESE CHE

venerdì 17 aprile 2020
Il Sars-CoV-2 sarebbe un virus manipolato, sfuggito accidentalmente da un laboratorio cinese di Wuhan dove si studiava un vaccino contro l'Hiv. E' questa la tesi dirompente di Luc MONTAGNIER, premio
Continua
 
GALLERA: ''QUELLI COL SENNO DI POI CHE SPUTANO SENTENZE  E VELENO DA COMODE SCRIVANIE O DAI DIVANI DI CASA FANNO SCHIFO''

GALLERA: ''QUELLI COL SENNO DI POI CHE SPUTANO SENTENZE E VELENO DA COMODE SCRIVANIE O DAI DIVANI

giovedì 16 aprile 2020
MILANO - "Leggo stupito e molto amareggiato gli articoli che appaiano in questi giorni su importanti giornali. Assisto poi disgustato a molteplici azioni di gigantesca deformazione della
Continua
STATI UNITI: ''FAREMO TUTTO QUANTO E' NECESSARIO PER CONSENTIRE ALL'ECONOMIA ITALIANA DI RIPRENDERSI A FINE EPIDEMIA''

STATI UNITI: ''FAREMO TUTTO QUANTO E' NECESSARIO PER CONSENTIRE ALL'ECONOMIA ITALIANA DI

giovedì 9 aprile 2020
Gli Stati Uniti si candidano a guidare "una coalizione globale" nella lotta contro il Covid-19. "Siamo pronti a collaborare con tutti i Paesi, compresa la Cina. Anche se Pechino deve garantire
Continua
 
NOTIZIA CENSURATA / IN SLOVENIA NUOVO GOVERNO NAZIONALISTA ANTI IMMIGRAZIONE, MA LA NOTIZIA NON ''APPARE'' IN ITALIA

NOTIZIA CENSURATA / IN SLOVENIA NUOVO GOVERNO NAZIONALISTA ANTI IMMIGRAZIONE, MA LA NOTIZIA NON

martedì 3 marzo 2020
LONDRA - L'informazione italiana asservita agli interessi delle oligarchie finanziarie Ue non ha scrupoli nell'usare l'emergenza del coronavirus per censurare notizie che danno fastidio al governo e
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
MIGLIOR ALLEATO DEL CANCRO DA FUMO? IL GOVERNO LETTA, PAROLA DI VERONESI: ''REMA CONTRO LE E-CIGARETTES PER FARE CASSA''

MIGLIOR ALLEATO DEL CANCRO DA FUMO? IL GOVERNO LETTA, PAROLA DI VERONESI: ''REMA CONTRO LE
Continua

 
LA GRECIA E' AL CAPOLINEA: SCIOPERO GENERALE, FUNZIONARI TROIKA INSEGUITI PER STRADA, GOVERNO PARALIZZATO. E' RIVOLTA

LA GRECIA E' AL CAPOLINEA: SCIOPERO GENERALE, FUNZIONARI TROIKA INSEGUITI PER STRADA, GOVERNO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

ZAIA: ''L'APP IMMUNI HA GRANDI LIMITI, IMPOSSIBILE GESTIRLA''

3 giugno - VENEZIA - ''L'app immuni ha due grandi limiti, uno legato alla privacy e
Continua

NELLO SCORSO MESE DI APRILE, PERSI IN ITALIA 274.000 POSTI DI LAVORO

3 giugno - ROMA - Una perdita di 274 mila posti di lavoro in un solo mese, quello
Continua

LA BANCA D'INGHILTERRA INVITA LE BANCHE INGLESI A PREPARARSI ALLA

3 giugno - LONDRA - Il governatore della Bank of England (BoE), Andrew Bailey ha
Continua

SENATRICE ELENA TESTOR ADERISCE ALLA LEGA ED ENTRA NEL GRUPPO AL

3 giugno - La senatrice Elena Testor ha lasciato Forza Italia e ha aderito
Continua

IN SPAGNA LA CATASTROFE DEL CORONAVIRUS HA CANCELLATO 133.000

3 giugno - La crisi scatenata dal coronavirus ha provocato in Spagna la scomparsa
Continua

LA POLIZIA DELLA DITTATURA COMUNISTA CINESE SPARA SULLA FOLLA A

27 maggio - La polizia agli ordini della dittatura comunista cinese che a Hong Kong
Continua

MINACCE DI MORTE AL GOVERNATORE FONTANA: ADESSO E' SOTTO SCORTA

27 maggio - Da due giorni il presidente della Regione Lombardia, Attilio FONTANA, e'
Continua

L'IMPATTO DEL COVID SULL'ECONOMIA DELL'EUROZONA SARA' IL DOPPIO DEL

27 maggio - FRANCOFORTE - La Bce ha preparato diverse stime sull'impatto della crisi
Continua

SUPER FLOP DEI TEST COVID: ALLA PROVA DEI FATTI, SOLO IL 25% HA

26 maggio - Tutta questa ''corsa'' (e polemiche di ogni genere) a fare test
Continua

FRANCIA SE NE FREGA DELLA UE: MASSICCI AIUTI DI STATO ALLE AZIENDE

26 maggio - PARIGI - Addio libero mercato, addio regole e regoline della Ue che
Continua

LEGA: LA UE DEVE IMPORRE SANZIONI AL REGIME COMUNISTA CINESE!

26 maggio - ''L'Europa non può essere silente davanti a quanto sta succedendo ad
Continua

INSEGNANTI PRECARI ILLUSI E TRADITI DAL GOVERNO CONTE, TUTTO

25 maggio - ''Polpetta avvelenata di Conte a Pd e LeU durante la trattativa sul
Continua

FONTANA:ZERO DECESSI IN LOMBARDIA E' DATO POSITIVO MA NON

25 maggio - MILANO - ''La cosa che mi rasserena e' il numero dei nuovi contagiati
Continua

L'ACQUISTO DI BTP ''ITALIA'' DEDICATI AI RISPARMIATORI PRIVATI HA

19 maggio - Gli ordini del retail per il nuovo BTp Italia hanno superato i 4
Continua

SALVINI: 120 NAZIONI DEL MONDO CHIEDONO SPIEGAZIONI ALLA CINA, E

19 maggio - ''Ci sono 120 paesi al mondo, in tutto il mondo, in tutti i continenti,
Continua

FONTANA: D'ACCORDO CON ZAIA, ABBIAMO DOVUTO FARE DA SOLI CONTRO IL

19 maggio - MILANO - Il governatore lombardo Attilio Fontana, in collegamento su Rai
Continua

IERI VENDUTI 4 MILIARDI DI BTP ''ITALIA'' AI RISPARMIATORI OGGI 1

19 maggio - MILANO - Parte forte anche la seconda giornata di collocamento, sempre
Continua

SALVINI: AVEVO RAGIONE, ALTRO CHE MES, BOOM ACQUISTI DEGLI ITALIANI

18 maggio - Il leader della Lega, Matteo Salvini, commenta la partenza ''a razzo''
Continua

TOTI: LIGURIA NON HA MAI CHIUSO, ADESSO RIAPRIRE I CONFINI

18 maggio - GENOVA - ''La Liguria non ha mai chiuso: i suoi porti hanno sempre
Continua

PERQUISIZIONI IN CORSO DEL ROS DEI CARABINIERI NELLA SEDE ONLUS

15 maggio - FANO - Perquisizioni in corso, da questa mattina, da parte dei
Continua
Precedenti »