56.094.807
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA MAGGIORANZA DEI MANAGER D'AZIENDA E DEGLI IMPRENDITORI INGLESI VUOLE CHE LA GRAN BRETAGNA ESCA DALL'UNIONE EUROPEA.

lunedì 4 novembre 2013

Londra - Per molti manager britannici i costi di permanenza nell'Unione Europea superano di gran lunga i benefici.

Da tempo il governo britannico e' sotto pressione per concedere un referendum sulla permanenza nell'Unione Europea e la maggioranza dei cittadini britannici vorrebbe che la Gran Bretagna uscisse dalla UE ma adesso sembra che a condividere questa posizione ci siano anche molti direttori di aziende sia piccole che grandi.

Secondo un sondaggio tenuto da Business for Britain, un gruppo euriscettico, il 46% dei direttori di azienda ritiene che i costi di permanenza nell'Unione Europea superano di gran lunga i benefici mentre il 37% la pensa in maniera diversa.

I costi in questione sono essenzialmente imputabili agli adempimenti burocratici imposti dalle direttive comunitarie e a tale proposito molti dei manager interpellati vorrebbero che il governo britannico si riappropriasse delle competenze in materia di legge sul lavoro, regole ambientali, sicurezza sul posto del lavoro, concorrenza e antitrust, iva, tassazione delle imprese, diritti dei consumatori, regolamentazione di prodotti e servizi, spazzatura e pesi e misure.

Inoltre molti imprenditori vorrebbero che il governo si impegnasse a creare accordi commerciali al di fuori dell'Unione Europea e in paesi emergenti quali Brasile, India e Cina.

Anche se il sondaggio potrebbe essere di parte perche' fatto da un'organizzazione euroscettica nessuno puo' negare che anche molti imprenditori iniziano ad averne abbastanza dell'Unione Europea e per buoni motivi.

Sarebbe opportuno che un tale dibattito iniziasse a prendere corpo anche in Italia visto che sono ancora in pochi a conoscere la vera natura di questa organizzazione e sarebbe opportuno coinvolgere i tanti piccoli imprenditori che stanno pensando di chiudere e scappare via dall'Italia per via dell'austerita' imposta dai burocrati comunitari.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra


LA MAGGIORANZA DEI MANAGER D'AZIENDA E DEGLI IMPRENDITORI INGLESI VUOLE CHE LA GRAN BRETAGNA ESCA DALL'UNIONE EUROPEA.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA SPRECOPOLI IN SALSA TEDESCA / NUOVA SEDE DELLA BCE - NON FINITA - POZZO NERO DI MILIARDI DI EURO BUTTATI (RUBATI?)

LA SPRECOPOLI IN SALSA TEDESCA / NUOVA SEDE DELLA BCE - NON FINITA - POZZO NERO DI MILIARDI DI EURO
Continua

 
NIGEL FARAGE: ''L'UNIONE EUROPEA E' UN AFFRONTO ALLA DEMOCRAZIA E ALLA SOVRANITA' NAZIONALE. E' UN POTERE FAMELICO!''

NIGEL FARAGE: ''L'UNIONE EUROPEA E' UN AFFRONTO ALLA DEMOCRAZIA E ALLA SOVRANITA' NAZIONALE. E' UN
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

CALDEROLI: QUANDO SAREMO AL GOVERNO ESPELLEREMO TUTTI I CLANDESTINI

12 gennaio - ''Due immigrati clandestini, un nigeriano e un marocchino, martedi'
Continua

FACEBOOK CENSURA LE NOTIZIE, LE SINISTRE GLOBALI NON RIESCONO A

12 gennaio - Facebook ha introdotto cambiamenti radicali all'algoritmo che ci fa
Continua

TUTTO IL CENTRODESTRA SOSTIENE ATTILIO FONTANA: CONFERENZA STAMPA A

11 gennaio - MILANO - 'Al lavoro!Piu' Lombardia. Fontana presidente' e' la scritta in
Continua

BRUNETTA: ''PRONTO IL PROGRAMMA DEL CENTRODESTRA. LO PRESENTEREMO

11 gennaio - ''Nella giornata di oggi chiuderemo il lavoro, positivo e proficuo, del
Continua

MACRON STA PER PRESENTARE LEGGE SULL'IMMIGRAZIONE DI STAMPO

11 gennaio - PARIGI - Il presidente francese Emmanuel Macron si prepara alla prova
Continua

MATTEO SALVINI: ''AVREI PREFERITO CHE MARONI SI RICANDIDASSE, MA HA

11 gennaio - MILANO - ''MARONI mi ha detto di avere fatto in Lombardia tutto quello
Continua

BERLUSCONI: ATTILIO FONTANA CANDIDATO PRESIDENTE IN LOMBARDIA VA

10 gennaio - MILANO - ''Non c'è nulla che ci allontana da Salvini che ha indicato un
Continua

LE SOFFERENZE DEL SISTEMA BANCARIO ITALIANO CONTINUANO INESORABILI

10 gennaio - A novembre 2017 - ultimo dato disponibile - le sofferenze nette sui
Continua

BERLUSCONI: ''MAI UN GOVERNO DI LARGHE INTESE COL PD. MAI''

9 gennaio - ''Non c'e' mai stata e non ci sara' neanche in futuro'' la possibilita'
Continua

CLAUDIO BORGHI: ''APPENA LA LEGA AL GOVERNO, PREPARERA' LA

9 gennaio - ''Un secondo dopo che la Lega siederà al Governo, metterà in atto
Continua
Precedenti »