42.253.007
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

MULTA DI 150.000 ALLA COSTA CROCIERE PER PRATICHE COMMERCIALI INGANNEVOLI (HANNO MESSO SCHETTINO AL MARKETING?)

lunedì 4 novembre 2013

Milano - L'Antitrust multa Costa Crociere per 150mila euro complessivi a causa di una ''pratica commerciale ingannevole'' messa in atto per la pubblicita' sui prezzi che si rivelavano solo 'valori base' e anche per un sistema di assicurazione facoltativa di cui e' stata indicata ''l'ingannevolezza'' del sistema di preselezione.

E' quanto emerge dal bollettino settimanale dell'Autorita'. La pratica commerciale ingannevole per cui Costa e' stata sanzionata con centodiecimila euro di multa deriva da informazioni veicolate mediante spot tv e sul sito internet: non indicavano mai i prezzi di vendita effettivi secondo quanto rilevato dall'Antitrust.

Questo ''non a causa di opzioni facoltative richieste dal consumatore ma per effetto di addebiti relativi a voci aggiuntive quali le tasse portuali'', le quote ''a titolo di iscrizione/apertura e gestione pratica pari a 50 euro per persona o la quota servizio'', si legge nel provvedimento.

''Ne consegue che la locuzione 'a partire da…' , unitamente all'affermazione che 'i prezzi indicati non includono le tasse portuali ed iscrizione''' non si riferisce mai ad un prezzo minimo realmente applicato, ''ma ad un valore base al quale vanno aggiunte voci di costo integrative di natura e valore diversi'', afferma l'Autorita'. L'altra sanzione pari a quarantamila euro l'Antitrust la applica alla societa' poiche' trova idonea ''l'offerta on line del servizio accessorio di una polizza assicurativa facoltativa mediante un sistema automatico di preselezione, a falsare in misura apprezzabile il comportamento economico del consumatore medio'' (Adnkronos) 


MULTA DI 150.000 ALLA COSTA CROCIERE PER PRATICHE COMMERCIALI INGANNEVOLI (HANNO MESSO SCHETTINO AL MARKETING?)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
PENATI S'INTASCAVA BUSTE PIENE DI CONTANTI (3.000.000 DI EURO!) QUANDO ERA PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI MILANO COL PD.

PENATI S'INTASCAVA BUSTE PIENE DI CONTANTI (3.000.000 DI EURO!) QUANDO ERA PRESIDENTE DELLA
Continua

 
DA QUANDO GIULIA LIGRESTI HA BENEFICIATO (CON LA CANCELLIERI) DEI DOMICILIARI, 30 DETENUTI MORTI (SENZA AIUTO) IN GALERA

DA QUANDO GIULIA LIGRESTI HA BENEFICIATO (CON LA CANCELLIERI) DEI DOMICILIARI, 30 DETENUTI MORTI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SARDEGNA, LA GIUNTA REGIONALE VA IN PEZZI, TRAVOLTA DAL COLOSSALE

7 dicembre - CAGLIARI - Il Pd si sgretola in Sardegna. ''L'assessora regionale
Continua

IL TESORO SBUGIARDA (BUFALA) DELLA STAMPA DI TORINO: NIENTE FONDO

7 dicembre - ''Smentiamo che sia in preparazione una richiesta di prestiti al Fondo
Continua

LA LEGA CHIEDE UFFICIALMENTE CHE LA CORTE COSTITUZIONALE ANTICIPI

6 dicembre - ROMA - PARLAMENTO - La Lega - riunita con il segretario Matteo Salvini -
Continua

RENZI HA NOMINATO LA COMANDANTE DEI VIGILI DI FIRENZE ''CONSIGLIERE

6 dicembre - Nonostante il crollo del governo, ha una sorta di assicurazione a vita
Continua

CORTE COSTITUZIONALE: UDIENZA SU ITALICUM IL 24 GENNAIO (ADDIO

6 dicembre - La Corte costituzionale ha fissato per l'udienza del 24 gennaio 2017 la
Continua

SALVINI: ANDIAMO A COSTRUIRE UNA GRANDE ALLEANZA PER SCONFIGGERE

6 dicembre - ''Con Forza Italia ci sono stati contatti positivi. Noi andiamo a
Continua

''EFFETTO SCHIANTO RENZI'' COME ''EFFETTO BREXIT'': LA BORSA VOLA,

6 dicembre - MILANO - BORSA - Ora si può parlare apertamente di ''effetto Renzi''
Continua

LO SPREAD NON CRESCE, AL CONTRARIO CROLLA: OGGI A 158 PUNTI (1,92%)

6 dicembre - Altro sbugiardamento delle ''fosche previsioni'' dei soliti ''analisti''
Continua

LA MERKEL: ANCHE IN PROFUGHI VERRANNO RISPEDITI A CASA LORO (IN

6 dicembre - BERLINO - ''Non tutti'' i profughi entrati in Germania potranno
Continua

PROPOSTA M5S: APPLICHIAMO L'ITALICUM ANCHE AL SENATO E POI SUBITO

5 dicembre - ''Ora ci troviamo con due leggi elettorali tra Camera e Senato molto
Continua
Precedenti »