43.285.197
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA SPRECOPOLI IN SALSA TEDESCA / NUOVA SEDE DELLA BCE - NON FINITA - POZZO NERO DI MILIARDI DI EURO BUTTATI (RUBATI?)

lunedì 4 novembre 2013

Francoforte - Piovono polemiche sulla futura sede della Banca Centrale Europea a Francoforte. Polemiche dovute ai costi e a degli errori che hanno fatto cambiare negli anni le carte in tavola.

Spiegel riporta che nel maggio del 2010, Jean-Claude Trichet, l'allora presidente della BCE aveva mostrato orgoglioso il progetto della futura sede della banca. Un gigantesco e futuristico palazzo, 45 piani di storia, simbolo della forza della moneta europea.

Inoltre Trichet sottolineava l'importanza di mantenere la costruzione entro certi costi: "dobbiamo assicurarci di non sforare il budget". Sono passati tre anni e mezzo e queste parole sembrano ora appartenere ad un'altra epoca storica.

Nel quartiere di Ostend, a Francoforte, dove dovrebbe sorgere questo nuovo "monumento dell'architettura" i lavori sono ancora in alto mare. I costi iniziali, che dovevano essere di 500 milioni di euro sono stati completamente sforati e arrivano ora a toccare 1,15 miliardi di euro, con la possibilità di arrivare anche a 1,3 miliardi di euro. Inoltre, se originariamente tutto doveva essere pronto per il 2011, ora la possibile data di apertura è la fine del 2014.

Ma la realtà dei fatti è semplice da spiegare. Il vecchio presidente Trichet, e tutto il suo staff, nel 2010 non avevano calcolato dei fattori. Come prima cosa, il budget da loro predisposto era troppo inferiore alle reali aspettative, addirittura irrealistico. 

Ma soprattutto, quando era stata presentata l'idea, alcuni Paesi, Grecia e Portogallo in primis, avevano fatto notare l'inutilità di una spesa folle e inappropriata visti i tempi. Ma invece molti europei, orgogliosi della moneta unica e del fatto della possibilità di soppiantare il dollaro come moneta mondiale, spingevano per questa nuova costruzione, anche perché i soldi non mancavano.

"Sarà il simbolo dell'Unione Europea", così si diceva. A quattro anni di distanza il grattacielo è diventato invece il simbolo dello spreco e dell'inadeguatezza. (WSI)


LA SPRECOPOLI IN SALSA TEDESCA / NUOVA SEDE DELLA BCE - NON FINITA - POZZO NERO DI MILIARDI DI EURO BUTTATI (RUBATI?)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA CINA AVANTI A STATI UNITI E RUSSIA PER LA PRODUZIONE DI DRONI DA GUERRA (MOTIVO DI TANTO SVILUPPO? INDOVINATE...)

LA CINA AVANTI A STATI UNITI E RUSSIA PER LA PRODUZIONE DI DRONI DA GUERRA (MOTIVO DI TANTO
Continua

 
LA MAGGIORANZA DEI MANAGER D'AZIENDA E DEGLI IMPRENDITORI INGLESI VUOLE CHE LA GRAN BRETAGNA ESCA DALL'UNIONE EUROPEA.

LA MAGGIORANZA DEI MANAGER D'AZIENDA E DEGLI IMPRENDITORI INGLESI VUOLE CHE LA GRAN BRETAGNA ESCA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

DONALD TRUMP: ''NON USEREI TWITTER SE LA STAMPA FOSSE ONESTA, MA

18 gennaio - WASHINGTON - Nonostante ne faccia un uso quasi compulsivo, il futuro
Continua

L'M5S STA COL PD E VOTA CONTRO I CIE COME VUOLE LA SERRACCHIANI (5

18 gennaio - ''Al M5S non basta l'invasione incontrollata di clandestini che sta
Continua

PADOAN A DAVOS LASCIA INTENDERE CHE STA PREPARANDO UNA RAPINA AGLI

18 gennaio - DAVOS - SVIZZERA - Padoan ha fatto una dichiarazione sibillina poco fa
Continua

SALVINI: ''TAJANI E' SOLO L'ENNESIMO DOMESTICO AL SERVIZIO DELLA

18 gennaio - ''La Lega si è rifiutata di votare due servi dello stesso padrone
Continua

BORIS JOHNSON: ''CODA DI STATI PER SIGLARE ACCORDI COMMERCIALI CON

18 gennaio - LONDRA - Dopo il chiarificatore discorso di ieri del primo ministro
Continua

ORDA DI 2.397 AFRICANI ARRIVATA DAL 1° GENNAIO AD OGGI (CATASTROFE)

17 gennaio - Sono gia' 2.397 gli africani sbarcati sulle coste italiane in questo
Continua

THERESA MAY: ''MEGLIO NESSUN ACCORDO CON LA UE CHE UN CATTIVO

17 gennaio - LONDRA - La Gran Bretagna lascerebbe l'Ue senza un accordo commerciale
Continua

PRIMO MINISTRO BRITANNICO: ''MODELLO UE INCOMPATIBILE CON LA NOSTRA

17 gennaio - LONDRA - Il modello dell'Ue e delle istituzioni sovranazionali ''non era
Continua

THERESA MAY: ''VIA DAL MERCATO UNICO E DA CORTE DI GIUSTIZIA E

17 gennaio - LONDRA - L'atteso di scorso di Theresa May sulla Brexit è arrivato ed
Continua

TAJANI PUO' FARCELA, DOPO LA CAPRIOLA DEI LIBERALI CHE HANNO

17 gennaio - BRUXELLES - ''Da Grillo a Berlusconi in meno di una settimana'': i
Continua
Precedenti »